17°

28°

Scuola

Intesa tra Comune e Provincia per la gestione delle palestre delle superiori

Intesa tra Comune e Provincia per la gestione delle palestre delle superiori
Ricevi gratis le news
1

Grazie all’intesa tra Comune e Provincia sarà possibile dare seguito alle attività sportive che si svolgono in nove palestre delle scuole superiori in orario extrascolastico. Dal 1° gennaio 2015 le attività in orario extrascolastico saranno gestite dal Comune. L’Amministrazione provinciale, infatti, a causa delle modifiche istituzionali in corso, non sarà più in grado di assicurare il servizio, se non fino alla fine di quest'anno.
Ne hanno parlato, in una conferenza stampa, l’assessore allo sport del Comune Giovanni Marani, il responsabile dell’agenzia dello sport della Provincia Walter Antonini e Gianni Barbieri, delegato provinciale del Coni.

“Comune e Provincia – ha detto l’assessore Marani – ancora una volta hanno dimostrato il loro impegno in nome dello sport. L’intesa, che prevede la gestione da parte del Comune delle palestre provinciali in orario extrascolastico, rappresenta un passaggio assolutamente non scontato e scongiura la chiusura degli impianti. Il Comune vuole, così, garantire la continuità dell’attività sportiva: dalle squadre che militano in campionato alle fasce deboli che ne fanno uso. Si tratta di un atto di responsabilità che segue la volontà politica del sindaco Pizzarotti e del presidente Bernazzoli per fornire una soluzione concreta ad un problema che avrebbe potuto trasformarsi in emergenza”.

Walter Antonini ha ringraziato l’Amministrazione comunale per la sensibilità dimostrata “in un frangente i cui esiti non erano per nulla scontati. L’obiettivo è stato quello di dare continuità alle attività sportive oggi in essere, in uno spirito di responsabilità reciproco che ci ha permesso di dare un futuro all’anno sportivo che inizierà a settembre, anche a fronte delle incertezze in cui si trova la Provincia”

Gianni Barbieri ha ringraziato Comune e Provincia per aver intrapreso un percorso “che ha scongiurato la chiusura delle palestre. Grazie ad una buona dose di buona volontà e di sensibilità si è riusciti a fronteggiare una situazione che avrebbe potuto avere risvolti incresciosi”.

Grazie alla convenzione che i due enti andranno a sottoscrivere sarà, quindi, possibile garantire da parte del Comune, nel primo semestre del prossimo anno, l’attività che attualmente viene svolta nelle strutture delle palestre annesse al Romagnosi, all’Ipsia, all’Itis e al Bodoni a cui si aggiungono altri quattro spazi due denominati Oltretorrente, spazio grande e spazio piccolo, e due spazi alla Del Chicca palestra e sala basket.

In questo modo viene tutelato il diritto allo sport e la promozione delle discipline sportive ad oggi praticate all’interno dei rispettivi impianti, al di fuori dell’orario scolastico. Inoltre tali strutture permettono di svolgere attività sportive di carattere sociale rivolte agli anziani ed alle perone disabili, che, in assenza di un accordo tra i due enti, risulterebbero penalizzate.

Si tratta, in tutto, di circa 25 società che, ad oggi, sfruttano gli impianti provinciali al di fuori dell’orario scolastico. L’iter per la sottoscrizione della convenzione fra Comune e Provincia prevede che l’ente di piazza della Pace predisponga un bando, il prossimo 11 agosto, sulla base del quale verranno concesse le palestre alle rispettive società sportive. Poi, a settembre, verrà sottoscritta la convenzione sperimentale relativa alla loro gestione, in capo al Comune, in modo da garantire la fruizione degli spazi per il primo semestre del 2015.

L’accordo, nato da un positivo rapporto tra assessorati allo Sport di Comune e Provincia, prevede che il Comune, a partire dal gennaio 2015, introiti direttamente le entrate corrispondenti alle quote di concessione stabilite e si faccia carico delle spese relative all’organizzazione del servizio di pulizie e custodia dei locali e delle spese relative al rimborso delle utenze corrispondenti al periodo di effettivo utilizzo (acqua, luce e gas). 
Resteranno in capo alla Provincia le opere di manutenzione ordinaria e straordinaria delle palestre stesse.

L’intesa nasce dalla volontà di continuare a promuovere lo sport cittadino proprio attraverso la concreta disponibilità di spazi pubblici in cui poterlo praticare prevedendo, così, la possibilità di dare un futuro alle attività sportive oggi in essere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le serate al Chiosco di Collecchio

FESTE PGN

Le serate al Chiosco di Collecchio Foto

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..."

LE IENE

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..." Foto

La festa del Parma, cori al Tardini: tifosi scatenati

CALCIO

La festa del Parma, cori al Tardini: tifosi scatenati Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Maltrattamenti, oggi gli interrogatori delle due maestre arrestate

COLORNO

Maltrattamenti, oggi gli interrogatori delle due maestre arrestate

INTERVISTA

La testimonianza di una mamma: «Segnalai la maestra di mia figlia, ma fui intimidita»

Oltretorrente

Il pensionato anti-pusher

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Premiato il culatello supremo

Festa a Pontetaro

Incontrarsi sulla via Emilia

Politica

Pizzarotti: «L'obiettivo? Le regionali 2019».

Via Bixio

I commercianti: «Noi esclusi dalla festa del vino»

Carabinieri

Sempre più anziani truffati: come difendersi

CALCIO

La festa del Parma al Tardini: Lucarelli si ritira. Lizhang: "Abbiamo mostrato il nostro coraggio" Video Foto

Ritirata la maglia numero 6. D'Aversa: "A Spezia un'escalation di emozioni". Carra ringrazia i tifosi. Faggiano: "Ce l'abbiamo messa tutta"

PARMA CALCIO

Lucarelli parla alla curva con il megafono: "Siamo diventati una forza bellissima" Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Violenze in classe e conseguenze sui bambini: parlano la mamma di una piccola vittima e una psicologa

Le principali notizie della Gazzetta di Parma in edicola: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

PARMENSE

"Cantine aperte": le foto di una domenica... di gusto

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

PARMENSE

Berceto, 46 cani stipati in una jeep: denunciata coppia della Lunigiana Video

SANT'ILARIO

Vuole impedire che la fidanzata si droghi e accoltella il pusher: denunciato 40enne 

I passanti hanno chiamato i carabinieri. Denunciato anche il pusher, un 25enne nigeriano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Per Salvini sarà comunque una vittoria

di Luca Tentoni

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Cotolette vere e cotolette finte

ITALIA/MONDO

ROMA

Conte rimette il mandato al presidente Mattarella. Salvini: "Ora al voto"

2commenti

POLITICA

I vertici M5S: "Si ragiona sull'impeachment di Mattarella". No comment del Quirinale

1commento

SPORT

CALCIO

La festa al Tardini: "finalissimo" Video

FORMULA UNO

Ricciardo sa controllare la gara. Sul podio sono tutti contenti

SOCIETA'

IL DISCO

Jethro Tull, cinquant'anni fa “This was” Video

PARMA

Quattro cani cercano casa Foto

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

motori

Prova Yamaha Niken la “carver bike”