21°

30°

il caso

Il centro muore? Scoppia la polemica

Sulle numerose chiusure di negozi in via Garibaldi, la dura replica dell'assessore al direttore dell'Ascom

Il centro muore? Scoppia la polemica
Ricevi gratis le news
49

Commercio in crisi in via Garibaldi e in generale nel centro storico: dura replica dell'assessore Cristiano Casa alle considerazioni dell'Ascom, e in particolare del direttore, Enzo Malanca, rilasciate ieri alla Gazzetta. Una situazione, quella di via Garibaldi, che sotto il profilo del commercio - come documentato dalla Gazzetta - registra 18 saracinesche abbassate (erano dieci solo sei mesi fa), un declino iniziato alcuni anni addietro e che oggi si evidenzia in modo eclatante.
Il direttore dell'Ascom aveva parlato ieri di via Garibaldi come «il segno del declino dell'intera città. Tutto il centro storico sta morendo».
L'articolo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Medioman

    16 Agosto @ 21.14

    Beh, signor Maurizio, proviamo a farli questi conti: un posto auto, in certi parcheggi, costa 7 euri al giorno; se un posto auto, davanti al negozio, viene utilizzato da dieci clienti (circa uno all'ora), l'incidenza sarà di 70 centesimi cadauno (meno di una operazione bancaria, tipo pagamento POS). 7 euri al giorno, in un anno, fanno 2.500 euri (come una minima campagna pubblicitaria), ma qualcuno potrebbe anche pensare che conviene pagare un po' di interessi, e "acquistarlo" (o prenderlo in concessione). Ovviamente, io ragiono come imprenditore, non come "impiegato disoccupato" che si improvvisa commerciante. Per quanto riguarda i varchi, quando ero ragazzo era "di moda" farsi la "vasca" in auto o moto, raramente si parcheggiava, al massimo ci si fermava il tempo necessario per caricare qualche ragazza. Però, intanto, si dava un'occhiata alle vetrine, nonché alle "simpatiche ragazze" dislocate sulla circonvallazione interna. Questo "movimento" (gente tira gente) faceva si che gli abitanti del centro (qualche decina di migliaia di persone) preferissero passeggiare in centro, anziché prendere l'auto per raggiungere le zone periferiche, dove attualmente sono ubicati i centri commerciali. Facendo bene i conti, non so se crea più inquinamento il traffico "in entrata", o il traffico "in uscita" dal centro.

    Rispondi

  • Medioman

    16 Agosto @ 11.43

    Signor Maurizio, ammetto la mia ignoranza sui dettagli, però i "posti auto" in vendita potevano essere eventualmente acquistati dai negozianti, e messi a disposizione gratuita dei clienti, come succede in ogni esercizio che abbia un "parcheggio per clienti" a disposizione.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    15 Agosto @ 18.40

    AH , HO CAPITO ! Quindi gli ascensori che scendono sotto la Ghiaja , finiscono in una miniera di carbone........

    Rispondi

  • Vercingetorige

    15 Agosto @ 12.02

    IO , A CANNES , IL POMERIGGIO DI FERRAGOSTO , sono andato a fare una passeggiata sulla "Croisette" . La "Croisette" è isola pedonale , ma ho potuto lasciare la macchina ad un passo , nell' enorme parcheggio sotterraneo sotto il "Palais du Cinema" . Quello è il modo in cui si fanno le isole pedonali , non con parcheggi interrati impiegati come allevamenti intensivi per pantegane .

    Rispondi

  • Medioman

    14 Agosto @ 14.56

    Signor Vercingetorige, con un piccolo sforzo di memoria mi torna alla mente una sfilza infinita di "personaggi", più o meno conosciuti; ma per rimanere in tema "politico", ricordo anche un fatto fondamentare: gli artigiani RICEVEVANO UN CONTRIBUTO per "insegnare il mestiere" agli apprendisti; lo Stato, anziché buttare soldi in "corsi di formazione" non sempre giustificati (per essere benevolo), aiutava realmente le piccole attività, piccole attività che, in alcuni casi, si allargarono fino a diventare grandi industrie; contemporaneamente e conseguentemente, per i giovani (dai dieci anni in su) era facilissimo trovare lavoro, magari anche semplicemente facendo il fattorino per qualche bottegaio. E' esattamente quello che sta succedendo oggi, in certi Paesi cosiddetti "sottosviluppati", che, se non ci svegliamo, fra un po' ci compreranno "in saldo".

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

La Top5 delle donne del  Mondiale: 1) Georgina Rodriguez

L'INDISCRETO

La Top5 delle donne del Mondiale

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

PARMA CALCIO

Caso sms, domani il processo: promozione a rischio. Calaiò lascia il ritiro

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

9commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Nuovo incidente: 8 chilometri di coda

Problemi sia tra Fidenza e Parma sia fra il bivio con l'A15 e Campegine. Disagi per traffico intenso a Modena e Bologna

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

IL PIU' GRAVE SULLA A1

Drammatico weekend sulle strade italiane, 9 morti in incidenti

NELLA NOTTE

Cinque colpi di pistola contro la casa di un giornalista a Padova

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

calcio

Ronaldo è arrivato: eccolo appena sbarcato a Caselle Video

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto