18°

28°

Parma

Arriva «2puntoZero»: i ragazzi si aggregano

Arriva «2puntoZero»: i ragazzi si aggregano
Ricevi gratis le news
0

Caterina Zanirato

Oltre 100 giovani parmigiani hanno dato il via al primo «social network reale». Spinti dalla voglia di diventare protagonisti di una realtà in continua trasformazione, 136 ragazzi di età compresa tra i 25 e i 40 anni, hanno creato il gruppo «2puntoZero», creando un proprio manifesto e dandosi una propria identità. Una forma di aggregazione che ricalca l’organizzazione dei nuovi «Facebook» e «Twitter»: tutti possono parlare con tutti, tutti si possono aggregare esprimendo la propria opinione, tutti possono condividere idee, progetti, sogni e proposte concrete, commentando quelli degli altri. Unica differenza: «2puntoZero» sarà reale, con incontri veri tra persone, in luoghi concreti e con un contatto diretto. «2puntoZero» si è riunito ieri sera, per un primo incontro tra i tanti iscritti, al Caffè Orientale. E gli obiettivi sono chiari: «E' tempo di vivere il cambiamento: la sfida che vogliamo raccogliere è quella di trasformare le incertezze in libertà, le precarietà in opportunità, i pericoli in responsabilità - recita il manifesto -. E' tempo di dare vita a forme di aggregazione nuove, a partire dalle tecnologie e dalle forme più innovative, con cui i giovani e i creativi di tutto il mondo si incontrano, si scambiano esperienze, inventano, immaginano e costruiscono pezzi di futuro». Il gruppo colpisce per la sua trasversalità: è composto da giovani impegnati in ogni settore. Si spazia da imprenditori a rappresentanti della stampa, da commercianti a veejay, da modelle a studenti. Non si tratta di un movimento politico e tanto meno di un club chiuso: gli iscritti sono già 129, ma a loro volta porteranno nuovi volti, e quindi nuove teste e nuove idee. L’iniziativa, comunque, è stata presentata dai promotori al sindaco di Parma, Pietro Vignali, che la osserva con interesse: il dialogo con le istituzioni sarà fondamentale.  La spinta per la creazione di «2puntoZero» è venuta dal basso e al suo interno si è voluto creare uno spaccato di tutti i giovani di Parma. Il loro modo di comunicare, poi, sarà trasparente e mirato al coinvolgimento di più persone possibili: «2puntoZero» farà ampio uso delle nuove tecnologie, sfruttando tutte le possibilità offerte da internet e dai social network, a cui si ispira. L’obiettivo è infatti quello di mettere in rete delle persone, che sviluppino idee e progettualità, arrivando anche a uscire dai confini della città, confrontandosi con la comunità locale e globale. I temi trattati saranno altrettanto eterogenei: dall’università a progetti architettonici, da iniziative culturali a dati sociologici. In una parola: si parlerà del futuro di Parma, cercando di lasciare la propria impronta. «2puntoZero» intende fare sul serio: a settembre si doterà di una sede ufficiale e a ottobre inizieranno le attività organizzate dai giovani parmigiani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design