17°

27°

Parma

Ecco Matteo Cambi di nuovo libero. E "Freee" saranno le sue magliette

Ecco Matteo Cambi di nuovo libero. E "Freee" saranno le sue magliette
Ricevi gratis le news
29

Nella foto, di Annarita Melegari, davanti a lui ci sono ancora delle sbarre. Ma si tratta del cancello di viale Campanini, utlimo ostacolo verso il ritorno alla libertà.

I ca­rabinieri si sono presentati alle quattro di ieri pomeriggio ai cancelli della villa di viale Cam­panini con la buona novella. L'i­stanza di remissione in libertà presentata lunedì è stata firmata mercoledì sera dal gip Maria Cri­stina Sarli.
  Liberi tutti, da ieri: stop agli arresti domiciliari anche per la madre Simona Vecchi e il pa­trigno Gianluca Maruccio De Marco, per Matteo non c'è nes­sun obbligo di firma ma perma­ne l'affidamento al Sert con cui sta seguendo un programma di disintossicazione.
Cambi (vedi articolo correlato qui sotto) aveva patteggiato 4 anni. E pare che nel suo futuro ci saranno ancora magliette.  Queste, però, saranno ma­gliette per ritornare alla vita:  lo slogan simbolo è «Freee» che vuol dire libero ma c'è una «e» in più .

Altre informazioni nell'articolo di Laura Frugoni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • panacea

    15 Settembre @ 21.26

    FATTURE FALSE - Le accuse sono di bancarotta fraudolenta, false comunicazioni sociali, illecite ripartizioni degli utili e riserve sociali, indebita restituzione dei conferimenti, infedeltà patrimoniale, dichiarazione fraudolenta e infedele. I tre emettevano e utilizzavano fatture per operazioni inesistenti per diversi milioni di euro; inventavano costi per far pareggiare il bilancio dell’azienda. Il Tribunale della città emiliana, nei giorni scorsi, ha giudicato insanabili le insolvenze e non sostenibile il concordato chiesto dai legali\"\r\n Questo scriveva il corriere della sera nel luglio del 2008... ora mi chiedo: come fa una persona con tali requisiti a fare ancora l\'imprenditore?!? Quanto meno non credo possa intestarsi alcun chè... mah... mi sa che sto peccando d\'ingenuità...\r\nIl vero dramma è che adesso questo dai capelli unti ce lo ritroveremo in ogni dove e in ogni salsa, sarà protagonista di un reality, di conseguenza presenzierà in ogni trasmissione \"pattume\" del palinsesto invernale... ovviamente per publicizzare il suo nuovo prodotto, non ci bastava quella nullità di Corona?!? Evidentemente no!\r\nChe dire, una cosa è certa: i miei danari non li avrà mai! Mi vergognerei ad indossare anche un paio di calzini col suo marchio, figurarsi una maglietta!

    Rispondi

  • L'ornitorinco

    18 Luglio @ 16.47

    Mi si permetta di rispondere ad un paio di signori che si sono sentiti 'toccati': evidentemente ho colpito IN PIENO CENTRO il bersaglio. Ringrazio entrambi per avermi confermato che le cose andranno proprio come sospettavo. Inoltre vorrei dire al sig. Andrea che così 'educatamente' ha commentato (dopo che la coda di paglia ha preso fuoco) che da Parma NON ME NE VADO. Invito invece Lei a ricordarsi che Parma ed i Parmigiani, come me, esistono da molto tempo prima di LEI, dei suoi cari "ape" e delle magliettine griffate che tanto le piacciono. Mi scuso con gli altri lettori e con la redazione della Gazzetta per l'uso privatistico di questo spazio.

    Rispondi

  • alberto

    18 Luglio @ 04.40

    come si puo' ntare dagli articoli, il 28/5 condannato a 4 anni, il 17/7 e' gia' fuori. L'italietta che non cambia, l'importante e' rubare molto. ah dimenticavo...grazie Berlusconi che multi chi dorme in strada perche' non ha una casa!!!

    Rispondi

  • stefano

    18 Luglio @ 00.50

    Sono d'accordo con la GdP, questa è una notizia di cronaca e come tale deve essere riportata. Però da adesso in poi basta: questo uomo non merita pubblicità, anzi io provo pietà per quelle persone che stanno collaborando con lui a questo progetto ma soprattutto per chi acqusterà le sue magliette ovvero quella gente di plastica che pascola per via Farini dove, sino a poco tempo fa, Cambi era diventato il Re incontrastato di quella Parma finta, insulsa, vuota di ogni valore che trova nella gente di via Farini del venerdì/sabato sera la sua massima espressione. Spero di non vedere mai sull'inserito del venerdì (Parma giorno e notte) della Gazzetta la foto di Cambi nei locali più "m..dini" di Parma a fare il bulletto come era solito fare, abbracciato magari ai vari Carra ecc ecc. Ti prego Gazzetta di Parma, se hai dignitià e pulizia morale risparmiaci questo tipo di foto e di articoli.

    Rispondi

  • Sergioker

    17 Luglio @ 21.28

    Gli va data un'altra possibilità per una gestione migliore delle sue idee, in fondo è saltato principalmente perchè l'hanno scopiazzato e poi per la crisi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design