19°

Parma

Valentina stroncata da un cocktail di droghe

Valentina stroncata da un cocktail di droghe
Ricevi gratis le news
0

 Pierluigi Dallapina
Stroncata da un mix letale di stupefacenti al termine di una notte che presenta ancora alcuni lati oscuri. Qualche elemento in più per ricostruire la morte di Valentina, la 18enne stroncata dalla droga il 10 marzo del 2008, arriva dalla relazione dei carabinieri del Ris di Parma presentata ieri mattina nel processo contro Paolo Cittadino e Giuseppe Cocconcelli, il 28enne che ha ospitato la ragazza nel suo alloggio, in borgo Angelo Mazza, nella sera fra l'8 e il 9 marzo dell'anno scorso.
Dalla relazione di Giovanni Centonze, Christian Marchetti e Massimiliano Stabile  - i tre militari nominati dal giudice Gennaro Mastroberardino - emergono alcuni elementi utili a far luce sulle ultime ore di vita di Valentina. A partire dal fatto che sullo specchietto da donna (color pastello e con la chiusura a conchiglia), non c'erano tracce di cocaina, come invece ipotizzato nei giorni successivi alla morte della giovane.
Le indagini del Ris hanno anche dimostrato che sulla siringa ritrovata nella casa di borgo Mazza -  e per la precisione sull'ago a farfalla - c'erano tracce biologiche appartenenti a Cocconcelli, il quale aveva autorizzato il prelievo di alcuni campioni biologici dal suo corpo per gli esami comparativi. Sulla siringa non sono state ritrovate tracce biologiche della giovane. Anche la versione fornita da Tina Eniana Politopoulou, il medico del 118 che per primo soccorse la ragazza, durante l'ultima udienza del processo aveva fatto notare che Valentina non aveva segni di punture sulle braccia. Dalla relazione dei militari emerge anche che la bottiglia di plastica accartocciata ritrovata a casa di Cocconcelli, dentro a un sacco della spazzatura, presentava tracce di metadone, oltre a un'impronta digitale dello stesso Cocconcelli.
Nelle indagini dei carabinieri non compare il nome dell'altro imputato, Paolo Cittadino, 44 anni, accusato di aver ceduto a Cocconcelli la droga che provocò la morte di Valentina. Confermata, inoltre, la presenza di alcune pasticche di Subutex (un oppiaceo sintetico), nel monolocale di borgo Mazza.
L'ultima parola sulle cause della morte di Valentina spetta però ai tre specialisti dell'Istituto di medicina legale dell'Università di Modena (Giovanni Beduschi, Manuela Licata e Giorgio Gualandri), incaricati di stilare la perizia medico legale. L'udienza di ieri è però stata rinviata al 23 settembre, in quanto i periti medico legali nominati dal tribunale hanno chiesto una proroga di 30 giorni per presentare la perizia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno