18°

Parma

Sbloccato il libro sul piccolo Tommy

Sbloccato il libro sul piccolo Tommy
Ricevi gratis le news
0

Il libro su Tommy torna sugli scaffali. La Corte di Cassazione ha disposto l'immediata liberazione di tutte le copie de "Il piccolo Tommy", dopo che nei mesi scorsi la vendita del volume era stata bloccata. L'accusa riguardava la pubblicazione di atti del processo, che avrebbe violato il diritto processuale (essendoci ancora un provvedimento in corso). Ma con il provvedimento che rimuove il blocco dei libri, la Cassazione ha rilevato che non c'è stata alcuna violazione.
L'autore del volume su Tommy è Stefano Catellani, avvocato degli zii del piccolo. L'editore è Battei. I dettagli sullo sblocco dei volumi sono stati  illustrati alla stampa questa mattina da Oliviero Mazza, professore ordinario di Procedura penale a Milano, insieme all'autore e a Cesare Fontanesi, zio di Tommy che aveva voluto l'iniziativa del libro.

Nel pomeriggio è invece arrivata, sull'argomento, una nota di Carmelo Lavorino, consulente della difesa di Antonella Conserva. Ecco il testo: "Il libro dell'Avv. Catellani con titolo "IL PICCOLO TOMMY" e sottotitolo "La verità negli atti d'indagine intercettazioni, depistaggi, testimonianze" è da me criticato per diversi motivi, ma ne cito solo quattro che ritengo essere altamente significativi.
Primo. Il volume, pubblicato prima del processo, ha ulteriormente predisposto gli animi e i convincimenti contro Antonella Conserva ed ha fatto comprendere all'opinione pubblica che i famigliari del piccolo rapito vedevano in lei "la colpevole", così creando granitici pregiudizi e preparando l'opinione pubblica a una fase dell'incredibile caccia all strega che ho potuto constatare, tanto che (1) mentre la stessa imputata Conserva leggeva le sue dichiarazioni alla Corte, chi aveva il dovere di ascoltarla guardava non verso l'imputata ma in altra direzione, (2) nemmeno la Corte ha preso in considerazione le richieste della Conserva per ulteriori accertamenti investigativi (perché non farli, visto che la condanna deve essere "oltre ogni ragionevole dubbio"?).
Secondo. Alle pagine 200 e 201 l'Autore è perentorio nel dichiarare che la volante Parma 1 (con a bordo i Poliziotti Gelmetti e Palombini) abbia imboccato Via del Traglione direzione Casalbaroncolo verso le ore 20,00 - 20,10. Ebbene, l'Avv. Catellani dimentica che nella sua arringa ha contraddetto in modo totale e incontrovertibile questa sua ricostruzione cronologica, perché ha invece dichiarato che questa famosa volante sarebbe passata per Via del Traglione verso le ore 20,25. Perché l'Avv. Catellani commette quest'incredibile e incompatibile dicotomia di orari? Semplicissimo! Perché di fatto l'elemento oggettivo dell'orario della volante Parma 1 che passa in Via del Traglione alle ore 20,00 - 20,10 dà ragione a noi della difesa della Conserva, demolisce le dichiarazioni di Raimondi il quale ha dichiarato di essere arrivato al Traglione alle 20,17, scardina l'impianto accusatorio e si rivela elemento a favore della Conserva. Molto intelligentemente l'Avv. Catellani ha fatto retromarcia, ma non ha spiegato perché nel libro scrive una realtà e nel processo ne dice un'altra.
Terzo. Il contenuto del libro è stato un'anticipazione degli elementi contro l'imputata prodotti non dalla sola Accusa, ma soprattutto dalla Parte civile la quale riveste un ruolo privato che deve essere svolto in modo riservatissimo e molto delicato, cosa che invece con le continue interviste contro la Conserva e con il contenuto del volume non si è verificata.
Quarto. Il capitolo finale promette di disegnare per il futuro una serie di ipotetici scenari omicidiari che invece sono solo congetture senza riscontri e illazioni mascherate da assiomi, oltre che veri schiaffi alla logica dell'investigazione criminale ed alla scienza della cronologia investigativa sui fatti e sugli eventi. L'Avv. Catellani e gli accusatori della Conserva sappiano che mai riusciranno a dimostrare che la stessa fosse presente all'omicidio del Bambino perché lei era in un'altra parte: a casa sua!"
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel