18°

28°

Parma

Morto don Benedetti, storico preside del San Benedetto

Morto don Benedetti, storico preside del San Benedetto
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Sartorio
Era un montanaro verace e un insegnante per missione e per cuore, oltre essere un salesiano a tempo pieno.  Don Renato Benedetti, per anni presidente dell'Istituto salesiano San Benedetto, è morto nei giorni scorsi a  61 anni. Era una figura nota e apprezzata nel mondo salesiano parmigiano, all’interno del quale svolse la preziosa missione di insegnante di storia e filosofia, oltre essere stato, per anni,  vice preside del liceo.
Nativo di Montagna di Valtellina,  don Renato giunse a Parma,  all’Istituto  salesiano,  23 anni fa e, da subito, quel tenace e dolcissimo insegnante conquistò i suoi ragazzi e le loro famiglie attraverso il suo grande - piccolo segreto: l’amore che serbava per la sua professione, oltre il sapere comunicare in modo semplice e essenziale con i giovani.
Cordiale, simpatico, paziente, aveva la scuola nel sangue e,  ben presto,  diventò un punto di riferimento sia per i suoi alunni che per gli ex allievi che non mancavano di fargli visita per poter scambiare quattro chiacchiere con il loro «prof» sempre prodigo di saggi consigli.
 Semplice, umile,  con una spiccata sensibilità che gli consentiva di capire prima di giudicare,  intratteneva  un ottimo rapporto anche con le famiglie dei suoi ragazzi che riteneva indispensabile  per la formazione dei giovani.
«Don Renato - ricorda il direttore  dell’Istituto Salesiano don Giuliano Giacomazzi - aveva la passione per la montagna e per quelle sacre cime dei monti che gli rammentavano la sua giovinezza. Non appena poteva, andava a contemplare le vette nel suo paesello, non mancando di fare escursioni e camminate lungo quei sentieri che percorreva da bambino».
Era davvero un innamorato della sua terra, don Renato, ed è per questo che ha voluto essere sepolto nel cimiterino  del suo paese, vegliato dai monti valtellinesi.
Colpito tre anni fa dalla malattia, appena poteva si rituffava nell’insegnamento, ossia in quella missione che cadenzò tutta la sua vita di educatore, sacerdote, salesiano e montanaro, «titolo» al quale teneva in modo particolare perchè riassumeva tutti quei valori etico cristiani di cui si nutrì fin da bambino, circondato dall’amore dalla sua patriarcale famiglia.
I funerali si svolgeranno stamani alle 10.30 nella chiesa di San Sepolcro (strada Repubblica), mentre la salma sarà tumulata nel cimitero di Montagna di Valtellina, comune di poco meno di tremila abitanti della provincia di  Sondrio. Don Renato riposerà per sempre nel cimitero del paese, lambito dalle   acque del  vicino  torrente  Davaglione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design