15°

25°

Parma

Coca da Spagna e Olanda: quattro arresti, 110 grammi sequestrati

Coca da Spagna e Olanda: quattro arresti, 110 grammi sequestrati
Ricevi gratis le news
1

Quattro africani arrestati, 8 assuntori di droga segnalati, 110 grammi di coca e 20 grammi di marijuana pura sequestrati, così come tutto l'occorrente per confezionare le dosi: sono questi i numeri dell'operazione «Black&White» portata avanti dai carabinieri a partire dallo scorso aprile.
I militari hanno fermato un giro di coca che, tra l'altro, comprendeva come bacino di «clienti» anche i giovani della Movida.
L'operazione antidroga è cominciata di fatto dopo un controllo dei carabinieri di Salsomaggiore, che in aprile hanno fermato una nigeriana per un controllo. Nell'auto aveva un contratto di affitto di un appartamento in via D'Azeglio a Parma. I carabinieri si sono insospettiti e hanno scoperto che nell'appartamento c'era un nigeriano 40enne, detto White, che non usciva mai di casa. Era già stato arrestato per spaccio e non era in regola con il permesso di soggiorno.
Come appurato dai carabinieri, l'uomo gestiva un giro di coca dall'abitazione in via D'Azeglio. Giro nel quale era coinvolto B. C., nigeriano residente in Toscana (le generalità degli arrestati non sono state rese note). Ogni mese B. C. - in base alla ricostruzione dei militari, faceva due o tre viaggi in Spagna o in Olanda, riempiendosi la pancia di ovuli di cocaina.
Il primo a cadere nella rete dei carabinieri è D. H., senegalese 44enne, che si trovava ai domiciliari per reati di droga nella zona di via Emilio Lepido. Quando D. H. ha ricevuto una «fornitura» di droga (6 grammi), i carabinieri si sono presentati a casa sua. Il motivo ufficiale: controllare che non fosse evaso. In realtà cercavano gli stupefacenti.
B. C. ha continuato la sua attività finché poco dopo ai primi di maggio è andato a trovare White, il quale è uscito e ha accompagnato l'amico in piazzale Santa Croce. Qui i carabinieri hanno finto un controllo sui documenti; il nigeriano non li aveva ed è stato seguito dai carabinieri mentre tornava a recuperarli. Nell'appartamento c'erano 110 grammi di cocaina pura, 20 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, 7 telefoni cellulari e 12 schede sim, oltre agli attrezzi e alle sostanze da taglio, per confezionare le dosi.
I due africani sono stati arrestati, così come C. M., 25enne della Guinea, residente a San Polo di Torrile. I carabinieri lo hanno arrestato mentre cedeva 4 grammi di coca a due giovani, segnalati come assuntori. Segnalati anche 6 nordafricani che si rifornivano da White.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    25 Luglio @ 20.19

    africani che spacciano? ma non sarà un errore, saranno bianchi trravestiti da neri, ..in Via Palermo ci sta il coprifuoco oramai la sera, almeno per chi ha la sventura di essere bianco

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover