14°

27°

Parma

Polizia contro chi urina e disturba: Siulp all'attacco

Ricevi gratis le news
2

C'è chi fa i suoi bisogni fisiologici in città, chi disturba con schiamazzi e chi lascia bottiglie e cartacce in giro. Il Questore ha deciso che per applicare l'ordinanza del sindaco che cerca di combattere il fenomeno, anche la Polizia dovrà effettuare servizi specifici. Il Sindacato italiano unitario di Lavoratori Polizia (Siulp) esprime forti critiche per questa decisione. Il Segretario Generale del Siulp, Elia Lino, ha inviato ai media la lettera che pubblichiamo:

"Siamo al colmo... Polizia e Carabinieri impiegati in servizi di nettezza urbana, di pulizia delle strade e controllo dei servizi igienici.
È questa la sintesi realistica dell’ordinanza emanata dal Questore di Parma in data 21/07/2009.
Nella circostanza, il Questore, per dar seguito all’ordinanza del Sindaco di Parma, datata 07/07/2009 (divieto di vendita di bevande alcoliche ai titolari degli esercizi di attività artigianali di produzione di beni e prodotti alimentari ….) ha disposto che, a turno, con specifico servizio, poliziotti e carabinieri vigileranno su dove urinano le persone, lasciano i bicchieri e le bottiglie delle bibite consumate.
Il provvedimento del sindaco è motivato dal fatto che in alcuni siti della città si riuniscono, spontaneamente, dei ragazzi che, tra una risata e l’altra, alzano la voce al punto di disturbare gli abitanti del posto. Inoltre, alcuni di loro non sono particolarmente educati, civili, infatti, la mattina seguente vengono ritrovate tracce dei bisogni fisiologici soddisfatti in loco ovvero di bottiglie, bicchieri e carte lasciate per strada.
Tale comportamento è sicuramente deprecabile, per questo necessita di essere affrontato e risolto.
Bene, ma per fare questo bisogna utilizzare la polizia di stato e i carabinieri?
In tema di sicurezza, sono queste le priorità parmigiane? Sembra di sì e questo nonostante qualche settimana addietro, il Procuratore Capo della Direzione Distrettuale Antimafia, ha ribadito che la mafia (malavita organizzata) ha messo gli occhi su Parma. Poliziotti e carabinieri a vigilare sulla maleducazione, sebbene, annualmente, migliaia di appartamenti vengono svaligiati, decine di banche rapinate e alcune  violenza sessuali consumate per strada. Tutto questo, forse è meno sentito perché a subirne le conseguenze sono uno, due persone per volta e questo crea meno clamore mentre, dell'insudiciamento di  un  sito ovvero dello schiamazzo si lamentano in tanti, formando un bacino da accontentare e accattivare. Difatti, impegnando la Polizia in compiti di nettezza urbana o di prevenzione degli assemblamenti, il risultato e' immediato e visibile, quindi spendibile alla massa mentre, lasciandola  fare il proprio compito, prevenzione e repressione dei reati di cui prima, il risultato non è subito dimostrabile, vendibile a tutti. Questa è la nuova politica sulla sicurezza!!! Noi professionisti del settore, nonché cittadini che vivono la città, tutto questo lo riteniamo grave e pericoloso per la vera sicurezza, per la salvaguardia dei nostri figli, dei nostri cari, di tutti". 

Il Segretario Generale
         ELIA LINO
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silvio

    27 Luglio @ 13.39

    Sono d'accordo con il Sig. Pugliano... già questi "poveri cristi" (e mi perdonino per l'aggettivo) guadagnano un nonnulla in riferimento a quello che fanno rischiando anche la vita ogni giorno, se poi devono fare anche le veci di vigili urbani / netturbini... ragazzi... ma stiamo scherzando, vero? Capisco un intervento per schiamazzi e controllo dell'ordine pubblico... ma quando è troppo è troppo...

    Rispondi

  • giancarlo

    27 Luglio @ 09.30

    Non si può che essere d'accordo con il sindacato di polizia. Le funzioni e le mansioni di caarabinieri e polizia sono e devono essere rivolte esclusivamente alla prevenzione ed alla repressione della criminalità, in particolar modo se organizzata. Ad altri spetta sanzionare lo scarso senso civico.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover