14°

22°

Parma

Palpeggiatore di via Spolverini incastrato dall'identikit

Ricevi gratis le news
0

Lei è stata brava, brava due volte. E alla fine l'ha fatto arrestare, anche se lo choc del trauma subìto resta ancora fortissimo, quello sarà difficile da mandar via. 
Emergono nuovi particolari sull'inquietante episodio del «palpeggiatore» di via Spolverini: soprattutto la coraggiosa precisione della ragazza, una ventenne parmigiana, e la caparbietà dei poliziotti nel voler scovare quell'uomo. 
Il lunedì dell'aggressione la giovane non solo si era presentata dai carabinieri per denunciare quel che le era successo poco prima, ma era anche andata al pronto soccorso del Maggiore, l'aveva accompagnata il suo fidanzato a cui la ragazza aveva immediatamente raccontato quella manciata di minuti: Hassen Wanes, il tunisino che si era trovata davanti in quella stradina stretta l'aveva strattonata  procurandole un'ecchimosi a un braccio (5 giorni di prognosi), poi spinta contro un'auto in sosta e per fortuna l'arrivo di una passante proprio in quel momento l'aveva «disturbato». 

Il giorno dopo la ragazza ha rivisto Wanes in bicicletta in viale Piacenza: quella faccia le era rimasta impressa in modo indelebile, inconfondibile la stazza di quell'omone alto uno e novanta, in più portava la stessa polo a strisce del giorno prima. La giovane si attacca al telefonino e chiama il 113: in viale Piacenza planano quattro pattuglie, otto poliziotti che perlustrano la zona palmo a palmo, sanno chi cercare perché l'«identikit» fornito dalla giovane è molto preciso. Gli agenti la fanno salire su una delle pantere e dopo una quarantina di minuti lo riconosce all'incrocio tra viale Piacenza e viale Osacca. 
L'uomo viene fermato e portato in questura, dove salta fuori il suo curriculum: già arrestato perché clandestino, in altre città s'era messo nei guai per questioni di spaccio. L'arresto è scattato anche perché era reale il pericolo di fuga. 
La convalida del gip Pietro Rogato è arrivata venerdì mattina dopo che il tunisino aveva trascorso tre notti in via Burla. Pesante l'accusa: violenza sessuale. Reato che, in base alle recenti modifiche al codice, scatta anche se la violenza non è stata consumata. In questo caso poi, secondo le accuse della giovane parmigiana, l'uomo prima di metterle le mani addosso le avrebbe rivolto una frase inequivocabile su quelle che erano le sue intenzioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti