14°

26°

Parma

Sicurezza, Vignali fa chiudere un bar di piazzale Dalla Chiesa

Ricevi gratis le news
13

Il sindaco di Parma Pietro Vignali ha firmato oggi pomeriggio un’ordinanza per la chiusura, da domani e per cinque giorni, del bar “Station Cafè” in piazzale Dalla Chiesa. Il bar è stato denunciato da alcuni residenti della zona alla Procura della Repubblica per "schiamazzi, disturbi e comportamenti lesivi della convivenza pubblica" procurati dai clienti dell’esercizio, con conseguente degrado alla qualità urbana, ed è stato oggetto di controlli da parte degli agenti della Polizia municipale e delle forze di Polizia dei locali pubblici.

"I controlli hanno evidenziato violazioni reiterate delle norme previste dal nuovo quadro normativo in materia di sicurezza urbana. Inoltre, sono state anche identificate nel locale diciotto persone, di cui alcune tratte in arresto per la violazione delle norme sulla condizione degli stranieri - spiega il Comune in un comunicato stampa - Il provvedimento di chiusura è consentito al sindaco nell’ambito dei poteri di pubblica sicurezza, al fine di adottare strumenti che consentano di assicurare 'la serena e ordinata convivenza fra i componenti della comunità'.

La Polizia Municipale provvederà a verificare l’adempimento della sanzione e, in caso di mancato rispetto dell’ordinanza, ad applicare le sanzioni amministrative previste dalla legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MASSIMO

    07 Agosto @ 21.50

    MA DOVE LI VEDONO 18 PERSONE OMG QUESTI HANNO BISOGNO DI PORTARE GLI OKKIALI-.- SE LI INVENTANO....... COL TUTTO CASINO CHE CE ALLA STAZIONE NON SI LAMENTANO E SI LAMENTANO COI STRANIERI APPENA FANNO CASINO.,. E PERCHE VOGLIONO FAR CHIUDERE QUELLI DEL CONDOMINIO, MAGGIOR PARTE SONO POVERI VEKKI CHE SI LAMENTANO..... E SICURAMENTE DI DANNO FASTIDIO PERSONE DI COLORE

    Rispondi

  • Francesco

    07 Agosto @ 12.41

    Ecco ! Come sto dicendo da mesi , qui sul "forum", questo è anche ciò che bisognerebbe fare con alcuni bar, ma non solo bar , pure negozi diversi, che si trovano in via Trento, soprattutto all' inizio, ed in via Palermo, che servono da punto di ritrovo e base operativa di feccia e teppaglia variopinta. Questo sarebbe molto utile per disperdere il "ghetto". Forse più di improbabili "ronde".....................

    Rispondi

  • Marco Finelli

    07 Agosto @ 11.55

    Uno di meno!

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    07 Agosto @ 11.39

    io non discuto il fatto che lo Station Cafè abbiano fatto bene a farlo chiudere seppur temporaneamente, io dico solo che la legge deve essere uguale per tutti e quindi gli schiamazzi notturni ci sono anche in altri bar più alla moda che "mezza emilia ci invidia" (ne dubito fortemente....) ma che non vengono chiusi.

    Rispondi

  • Matteo

    07 Agosto @ 11.25

    "aspetto con ansia che palmiere e looka76 anzichè fare politica (?...) diano una mano al sindaco della loro città prendendo tutto il loro buonismo, la loro perspicacia e la loro intelligenza e passino in rassegna tutti i locali ritrovo di pezzenti e criminali per insegnar loro la pacifica, corretta ed apprezzata convivenza tra i popoli. Portate anche le amiche (se accettano di venire o se piuttosto preferiscono andare in Via D'Azeglio o Via Farini)"

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

1commento

serie b

Tardini, incerottato ma carico: Parma credici

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

4commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

progetto demos

Giornata dedicata al ricordo di Giulia Demartis a Corcagnano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

tragedia

Incidente stradale a Carrara, quattro giovani morti

MUSICA

Il produttore e dj svedese Avicii è stato trovato morto in Oman: aveva 28 anni Foto

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia