17°

27°

Parma

Affigge la multa al palo: «Non pago»

Affigge la multa al palo: «Non pago»
Ricevi gratis le news
0
Una  singolare protesta: affiggere la multa che si è appena beccata proprio al palo del segnale che indica il divieto. Una  sfida e al tempo stesso uno sfogo, quello dell'automobilista - un artigiano - che ieri ha trovato sul parabrezza dell'auto (una Fiat 500), parcheggiata nelle strisce bianche di piazzale Cervi,  una multa da 38 euro per divieto di sosta. Comminata il giorno stesso, poco dopo le otto di mattina. 
«Con mezza Parma chiusa per lavori e conseguenti mancanze in termini di posti auto nella zona centro, voi multate una macchina con permesso di residenza in zona 2 perchè in piazzale Cervi ci vuole il permesso specifico?»: così inizia il messaggio rivolto ai vigili urbani, ma esposto «urbi et orbi» nella piazza, con  la copia del verbale della multa e il bollettino di pagamento. 
 «E' il 7 agosto e sono in città per lavorare - continua la missiva  - Le ferie non esistono, meno male che ci siete voi a lenire i problemi con la vostra comprensione e gentilezza. Complimenti!!! Imparate a vivere. Questa multa non la pagherò mai».  
Una protesta seguita a ruota da un altro anonimo automobilista (stavolta con una Mazda) multato nello stesso piazzale, che a sua volta ha «pinzato»  il suo verbale a quello dell'artigiano. Associandosi - così parrebbe - al bellicoso intento di non pagare. 
Da notare che, contemporaneamente all'artigiano, ieri mattina sarebbe stata multata - dicono alcuni residenti - anche un'auto con targa francese appartenente probabilmente ad una coppia di turisti. 
«Chi ha protestato così platealmente non ha tutti i torti, questo piazzale è praticamente riservato ai soli residenti. Perchè non mettono anche le righe   blu?» sbottano alcuni   commercianti della zona.
 Attualmente i posti auto disponibili nel piazzale sono sei (righe bianche, ossia riservate «ai residenti di piazzale Cervi», come recita il segnale), più due posti per carico e scarico disponibili dalle 8,30 alle 20,30 (nelle ore restanti  riservati sempre ai residenti).  
Le righe bianche e blu permetterebbero a tutti, dicono ancora alcuni commercianti, di usufruire di quei posti che  - sostengono -   di giorno sono spesso  sempre vuoti, perchè i residenti vanno al lavoro lasciando i posti liberi. 
Fatto sta che all'esasperazione dell'automobilista «ribelle» (in possesso, come si deduce  anche dal verbale, di un permesso per la «zona 2») deve aver contribuito anche la carenza di posti nelle strade vicine (borgo Giacomo Tommasini, ad esempio) dove   sono in corso lavori che impediscono la sosta. 

Di una cosa però tutti, nel piazzale, sembrano certi: nonostante i proclami pubblici e le proteste, alla fine gli automobilisti multati pagheranno. «Non ha senso un ricorso, non ci sono i presupposti per farlo. Meglio mettere mano al portafogli e chiuderla qui» dicono. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le serate al Chiosco di Collecchio

FESTE PGN

Le serate al Chiosco di Collecchio Foto

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..."

LE IENE

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..." Foto

La festa del Parma, cori al Tardini: tifosi scatenati

CALCIO

La festa del Parma, cori al Tardini: tifosi scatenati Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Maltrattamenti, oggi gli interrogatori delle due maestre arrestate

COLORNO

Maltrattamenti, oggi gli interrogatori delle due maestre arrestate

INTERVISTA

La testimonianza di una mamma: «Segnalai la maestra di mia figlia, ma fui intimidita»

CALCIO

La festa del Parma al Tardini: Lucarelli si ritira. Lizhang: "Abbiamo mostrato il nostro coraggio" Video Foto

Ritirata la maglia numero 6. D'Aversa: "A Spezia un'escalation di emozioni". Carra ringrazia i tifosi. Faggiano: "Ce l'abbiamo messa tutta"

Oltretorrente

Il pensionato anti-pusher

Via Bixio

I commercianti: «Noi esclusi dalla festa del vino»

Carabinieri

Sempre più anziani truffati: come difendersi

Festa a Pontetaro

Incontrarsi sulla via Emilia

Politica

Pizzarotti: «L'obiettivo? Le regionali 2019».

Soragna

Premiato il culatello supremo

PARMENSE

"Cantine aperte": le foto di una domenica... di gusto

PARMA CALCIO

Lucarelli parla alla curva con il megafono: "Siamo diventati una forza bellissima" Video

PARMENSE

Berceto, 46 cani stipati in una jeep: denunciata coppia della Lunigiana Video

SANT'ILARIO

Vuole impedire che la fidanzata si droghi e accoltella il pusher: denunciato 40enne 

I passanti hanno chiamato i carabinieri. Denunciato anche il pusher, un 25enne nigeriano

1commento

incidente

Cade in bici nei Boschi di Carrega: ferito 44enne

berceto

Valbona, crolla una parte di "castello". Inagibile la casa di una pensionata

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Per Salvini sarà comunque una vittoria

di Luca Tentoni

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Cotolette vere e cotolette finte

ITALIA/MONDO

ROMA

Conte rimette il mandato al presidente Mattarella. Salvini: "Ora al voto"

2commenti

POLITICA

I vertici M5S: "Si ragiona sull'impeachment di Mattarella". No comment del Quirinale

1commento

SPORT

CALCIO

La festa al Tardini: "finalissimo" Video

FORMULA UNO

Ricciardo sa controllare la gara. Sul podio sono tutti contenti

SOCIETA'

IL DISCO

Jethro Tull, cinquant'anni fa “This was” Video

PARMA

Quattro cani cercano casa Foto

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

motori

Prova Yamaha Niken la “carver bike”