10°

24°

Parma

Nuove cattedre. In arrivo 68 docenti di ruolo

Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

Partiranno il prossimo 20 agosto e termineranno il 31 le procedure relative al reclutamento a tempo indeterminato e determinato di tutto il personale della scuola: docente, educativo e ata (tecnico-amministrativo). L’ha comunicato ieri l’Ufficio scolastico provinciale di Parma (ex Provveditorato agli studi), che ha reso noto anche il calendario delle operazioni, predisposto «d’intesa con le organizzazioni sindacali» e consultabile sul sito http://csa.provincia.parma.it.
 Operazioni che slittano grosso modo di un mese rispetto all’anno scorso: per il 2009 le scadenze sono infatti state posticipate dal ministero dell’Istruzione e dell’Università dal 31 luglio al 31 agosto. «L'Ufficio scolastico provinciale per assicurare la massima celerità delle operazioni ha già effettuato le previste convocazioni del personale Ata, a partire dal 20 luglio 2009, ai fini della stipula dei contratti individuali di lavoro a tempo indeterminato e determinato», si legge nella nota firmata dal dirigente Armando Acri, che più avanti dice: «Al fine di garantire la massima trasparenza delle operazioni, l’Ufficio effettuerà le previste convocazioni del personale interessato alla stipula del contratto a tempo indeterminato attraverso telegrammi e fonogrammi, mentre per gli aspiranti all’incarico a tempo determinato si procederà mediante pubblicazione all’Albo e sul sito Internet di quest’Ufficio». L’incarico potrà essere accettato per delega, che potrà essere presentata al dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, a un’organizzazione sindacale del comparto scuola o a un’altra persona di fiducia individuata dal candidato, purché accompagnata dalla copia di un documento d’identità valido del delegante e del delegato. 
«Prevediamo che in tutto, tra posti di ruolo e supplenze annuali, arriveremo a gestire all’incirca 900 assegnazioni d’incarico», ha spiegato Acri, sentito ieri al telefono. Per il personale docente sono nel complesso 616 in Emilia Romagna i posti da coprire con nomine in ruolo, 68 delle quali riguardano le scuole della provincia di Parma: 14 nelle scuole dell’infanzia, 8 nella scuola primaria (elementare), 6 nella secondaria di primo grado (media), 3 nella scuola secondaria di secondo grado (superiore), 36 sono i posti di sostegno (gli unici che non hanno subito tagli) e uno quello relativo al personale educativo. A queste 68 unità potrebbero aggiungersi altre nomine in ruolo relative alle lingue straniere; per le lingue sarà l’Ufficio scolastico provinciale di Parma a gestire le operazioni per l’intero territorio regionale.
Per ciò che concerne invece il personale Ata, in tutta l’Emilia Romagna sono 542 i posti da coprire con nomine in ruolo, poco più del 10% dei quali, 56, riguardano le scuole di Parma e del Parmense. A quelle relative ai ruoli, come al solito, seguiranno le operazioni sugli incarichi a tempo determinato, cioè le supplenze annuali. Poi si procederà con l’assegnazione dei cosiddetti «spezzoni» orari. Intanto si attendono le nuove nomine dei dirigenti scolastici dopo la prima tranche (i trasferimenti) d’inizio luglio. Il 24 agosto il direttore generale dell’Ufficio scolastico dell’Emilia Romagna nominerà 46 nuovi presidi da concorso per tutto il territorio regionale: non si sa ancora quanti ne arriveranno a Parma, ma dovrebbero essere 3 o 4. Poi la palla tornerà all’Ufficio scolastico provinciale, che dovrà procedere all’assegnazione delle reggenze sulle sedi rimaste vacanti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti