20°

Parma

"Così ho scoperto il 'pirata' di viale Rustici"

Ricevi gratis le news
0

di Pierluigi Dallapina

A causa della vista annebbiata dall'alcol, in pochi metri è riuscito a collezionare una lunga serie di reati. Prima ha investito un ciclista in viale Rustici mandandolo all'ospedale, e poi ha proseguito la sua folle corsa in auto senza prestare soccorso al ferito. Senza contare gli insulti ai poliziotti che gli sono piombati in casa, in piena notte, per costringerlo a sottoporsi al test dell'etilometro. Ma il giovane alla guida dell'auto pirata sarebbe riuscito a farla franca se non fosse stato «intercettato» da una guardia giurata che lo ha inseguito fino a casa, mettendo le forze dell'ordine sulle sue tracce.

«L'altra sera verso le 2.20 mi trovavo alla guida dell'auto di servizio in viale Rustici, poco prima della rotatoria con viale San Martino - racconta il vigilante, che preferisce restare anonimo - quando dietro di me ho sentito un forte rumore, e poi ho visto un'auto che mi stava piombando addosso a fari spenti, tanto che mi sono spostato sulla destra della carreggiata per lasciarla passare». Alla guida dell'auto, una Punto di colore scuro, c'era un giovane di 25 anni, che ha centrato in pieno un ciclista diretto verso ponte Dattaro. Dopo essere stato tamponato, l'uomo, 50 anni, è rotolato sull'auto e poi è finito a terra con il bacino fratturato e almeno 30 giorni di prognosi. Il ciclista è stato trasportato al Maggiore. «Quando ho visto l'auto che mi superava - aggiunge la guardia giurata - ho notato che aveva lo specchietto laterale destro penzoloni e la fiancata rovinata. C'erano graffi di colore chiaro, probabilmente conseguenza dello scontro con la bici. Anche il parabrezza e il paraurti anteriore erano danneggiati».

A quel punto il vigilante, in servizio per sorvegliare le sedi universitarie, ha deciso di pedinare la Punto scura. «Dopo avermi superato - ricorda - l'auto procedeva lungo viale Rustici a zig zag. Più volte ha invaso la carreggiata opposta e avrà fatto circa i 90 chilometri orari». L'inseguimento del 25enne però è durato poco, in quanto il giovane è riuscito a raggiungere il cortile di casa, nel quartiere Montanara. «Sono riuscito a seguirlo fino a casa - spiega la guardia giurata - ed è stato in quel momento che ho chiamato la polizia». Nel frattempo il vigilante ha fatto retromarcia dirigendosi in viale Rustici, per prestare soccorso al ferito. «In attesa dell'arrivo dell'ambulanza - dice - ho parlato con l'uomo investito. Il ciclista era a terra e lamentava un fortissimo dolore alle gambe. Diceva di non riuscire a camminare. La bici, invece, era qualche metro più avanti, senza pedali e con le ruote piegate a causa dello scontro».

Una volta arrivati a casa del giovane, gli agenti della squadra volanti hanno dovuto fare i conti con il 25enne, che non aveva alcuna intenzione di sottoporsi all'etilotest. In un primo momento, alla vista degli agenti, l'automobilista ha accettato di sottoporsi al test, salvo poi cercare di fuggire a piedi pur di non farsi misurare il tasso alcolico nel sangue. Una volta riacciuffato dai poliziotti il ragazzo ha iniziato a dimenarsi, ma dopo una breve resistenza ha accettato di recarsi nella sede della polizia stradale per soffiare dentro l'etilometro. Il risultato del test non ha lasciato dubbi: il 25enne era alla guida con un tasso alcolemico di 2,10 grammi per litro, quando il limite fissato per legge è di 0,5. Il giovane è ora indagato per omissione di soccorso, guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale. In base alle nuove norme del codice della strada la multa sarà aumentata di un terzo in quanto il reato è stato commesso fra le 22 e le 7, e la sospensione della patente rischia di andare dai due ai quattro anni, in quanto il mezzo era intestato a uno dei genitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Code anche in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

UNIVERSITA'

L'Ateneo di Parma visto dagli studenti

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

1commento

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno