13°

22°

Parma

Tutti con il naso all'insù a guardare le stelle cadenti

Tutti con il naso all'insù a guardare le stelle cadenti
Ricevi gratis le news
0

di Alessia Ferri
Un piccolo bagliore luminoso che rischiara il cielo per un attimo e un desiderio da affidare alla stella cadente che ognuno, in cuor suo, spera di vedere.
Il segreto della notte di San Lorenzo è qui: semplice e alla portata di tutti. Un appuntamento fisso dell’estate che resiste alle abitudini che cambiano e alle mode che si susseguono a ritmi frenetici.
Anche quest’anno saranno molti gli italiani che, per una sera, abbandoneranno le città alla ricerca di un posto tranquillo nel quale mettersi con il naso all’insù a «mirare il cielo» nella speranza di vedere una o più stelle cadenti.
Cosa accade di preciso durante questo fenomeno? «Uno sciame meteoritico si manifesta quando la Terra attraversa l’orbita di una cometa che lascia dietro di sé una scia di detriti che, entrando a contatto con l’atmosfera ad una velocità di alcune decine di chilometri al secondo, bruciano e producono un bagliore visibile dal suolo terrestre - spiega Franco Rosi del Gruppo astrofili argonauti di Parma -. Nello specifico, a determinare il fenomeno delle Perseidi visibile in questi giorni, è la progressiva disintegrazione della cometa Swift-Tuttle (dal nome dei due astronomi che la scoprirono nell’800). Il nome Perseidi è determinato dalla posizione del radiante, ovvero il punto sulla volta celeste dal quale sembrano provenire le meteore, situato nella costellazione di Perseo». Anche se la tradizione fissa come picco massimo del fenomeno proprio la notte di San Lorenzo, ossia quella tra il 10 e l’11 agosto, da qualche anno la pioggia di stelle ha l’«abitudine» di arrivare leggermente in ritardo.
«Lo spettacolo è già iniziato da qualche giorno, ma l’ideale sarebbe osservare il cielo dal tramonto di domani fino all’alba di dopodomani. Durante la notte tra martedì e mercoledì, con un po' di fortuna, si potranno osservare anche 60 meteore all’ora. Il vero rischio per stasera sono le nuvole e i temporali. Se le nuvole saranno fitte, bisognerà attendere domani».
La luna, invece, si trova nella fase dell’ultimo quarto e sorgerà dopo la mezzanotte, rischiarando, e non poco, l’intera volta celeste. In questo caso nessun timore: la pioggia meteoritica, infatti, sarà talmente vasta che nemmeno la luce lunare sarà in grado di impedirne la visione (nuvole permettendo). Basterà avere un po' di pazienza in più e, soprattutto, individuare la porzione di cielo più indicata. Anche se potenzialmente ogni angolo è buono, meglio «mirare» a nord-est. «La costellazione di Perseo dalla quale si irradia lo sciame meteoritico si trova proprio lì, sotto l’inconfondibile "W" di Cassiopea», conclude Franco Rosi. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Diletta Leotta

TELEVISIONE

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Delitto di Elisa, nessuno sconto per l'ex fidanzato: 30 anni

APPELLO

Delitto di Elisa, nessuno sconto per l'ex fidanzato: 30 anni

Via Mazzini

Tenta rapina in una gioielleria: la commessa lo chiude dentro

INCIDENTI STRADALI

Morti raddoppiati in un anno. «Colpa del telefonino»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

FIDENZA

Ubriaco alla guida: 45enne centra tre auto in sosta

FORNOVO

Chiusa la palestra delle scuole medie

Sorbolo

Raffica di furti nella stazione ecologica: due denunciati

Fontevivo

La vicina sventa un furto in via 7 Fratelli Cervi

INDUSTRIA

Raytech, nuova sede a Parma: investimento da 11 milioni

Regione Emilia-Romagna

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Ecco le novità nella "manovra antismog" della Regione. Il blocco definitivo dei diesel Euro 4 è previsto dal 1° ottobre 2020

5commenti

FATTO DEL GIORNO

Più che raddoppiati i morti sulle strade: spicca fra le cause di incidenti l'uso del cellulare alla guida

polizia

Quattro rapine e altrettanti scippi ad anziane, arrestati in tre Video

IL CASO

Iren ridà la luce alla Corale Verdi: c'era stato un errore

10commenti

CARABINIERI

Vola con l'auto nel Baganza: denunciato 24enne, guida sotto l'effetto di droga

A Borgotaro un giovane è stato fermato mentre guidava ubriaco

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aspettavamo meno tasse, è arrivato un condono

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Orrore in Mississippi: nonna brucia la nipote di 20 mesi nel forno

ROMA

Vendola colpito da un infarto: non è in pericolo di vita

SPORT

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MILANO

Sfida fra 18 chef nel World Pasta Day di Barilla

MOTORI

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery

RESTYLING

Nissan rinnova il Qashqai. Ecco il 1.3 benzina