11°

26°

Parma

Sicurezza, denunciati i primi tre clandestini

Sicurezza, denunciati i primi tre clandestini
Ricevi gratis le news
13

In Italia sono arrivati ormai da anni inseguendo chissà quale sogno di un futuro migliore. Ma almeno finora, tra controlli di routine, fogli di espulsione e pure un arresto per non avere ottemperato all'ordinanza che li voleva fuori dal Paese, erano sempre stati solamente clandestini come gli altri. Mentre da oggi, e certo non è un primato che avrebbero voluto conquistare, quei tre cittadini indiani senza documenti sono i primi colpiti nella nostra città dalla nuova legge sull'immigrazione. I tre stranieri, una quarantina di anni a testa e un presente fatto di vita grama, sono stati fermati nella mattina di domenica davanti alla chiesa dell'Annunciata, in via D'Azeglio. Una segnalazione arrivata alla centrale operativa del 113 parlava di quei tre extracomunitari che bivaccavano da tempo davanti alla chiesa, e una pattuglia delle volanti è subito arrivata per un controllo. Finito con il trasferimento degli indiani in borgo della Posta. Gli immigrati, interpellati dai poliziotti, hanno dovuto ammettere di non avere documenti e, senza opporre resistenza, hanno seguito gli agenti. Che hanno immediatamente aperto un fascicolo dove, appunto per la prima volta nella nostra città, dopo l'approvazione alla fine di luglio della nuova legge, si applica la disciplina per il reato appena introdotto: immigrazione clandestina.
(Sulla Gazzetta in edicola altri dettagli e un articolo su come regolarizzare le badanti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giordana

    11 Agosto @ 15.56

    La multa non verrà pagata come logicamente si può immaginare,dell'espulsione è meglio non parlarne neppure! L'unico effetto di questi provvedimenti è quello di far breccia nella mente di qualche allocco per raccimolare qualche consenso in più!

    Rispondi

  • lucio

    11 Agosto @ 15.36

    CARI I MIEI SIGNORI I CLANDESTINI ASSOMIGLIANO MOLTO AI VOSTRI NONNI CHE INVECE DI ESSERE CACCIATI DAL BELGIO VENIVANO MESSI IN BARACCHE.POI SE MOLTI SONO CLANDESTINI E' ANCHE PERCHE' MOLTI VOSTRI PADRI ZII CUGINI LI HANNO SFRUTTATI E POI LICENZIATI FACENDOGLI PERDERE IL PERMESSO.QUANDO TUTTI FACEVANO CASE E ALLORA PROIBLEMI DI ATTINGERE AGKLI STRANIERI DI QUALSIASI ETNIA NON C'ERA SI PORTAVANO SU CAROVANE DI BRACCIA E MAGARI NE MORIVA QUALCUNO IN CLANDESTINITA' MA ADESSO LA PACCHIA E' FINITA E BISOGNA DISFARSE COME COI CANI CHE REGALATE AI VOSTRI FIGLI..INSEGNATEGLI QUESTO E VI SI RITORCERANNO CONTRO:COME A NOVI LIGURE

    Rispondi

  • parmense doc

    11 Agosto @ 14.30

    Mauro sei di sinistra! quella vera...buono a parole, li difendi, ma un gesto di ospitalità? cmq s enon mi credi vai ad un noto bar di Via Emilia est e vedrai con quali auto postegiano gli albanesi...se non ci credi andiamo insiema...in quanto alle bici la mia vale 50 euro, i signori spacciatori della pilotta hanno modelli da 300...

    Rispondi

  • mauro

    11 Agosto @ 13.49

    "caro clans, Tanto per cominciare non porto a casa nessuno di nessun stato al mondo. ah i signori della pilotta spacciano droga? gli albanesi hanno la bmw, come hitler che mando' 6milioni di ebrei nelle camere a gas perche diceva che avevano le banche ; il complotto pluto-giudaico-massonico-ma prima di quella soluzione penso' di risolvere il problema con l'emigrazione di massa di tutti gli ebrei nella allora palestina. e quando capi' che era impossibile cambio idea. ma poi a me di albanesi, tunisini, rumeni non me ne puo' fregare di meno, il problema e' che non mi frega allo stesso modo degli italiani. Stanno sullo stesso piano nel bene e nel male "

    Rispondi

  • franco

    11 Agosto @ 13.20

    EHI RAGAZZI PENSATE COME SI VIVRA' SICURI E TRANQUILLI QUANDO IN CITTA' RESTERANNO SOLO GLI ALBANESI E I RUMENI E I ROM ...........QUELLI NON LI POSSIAMO NEANCHE CACCIARE VISTO CHE NON SONO CLANDESTINI!!!!! E POI BELLA L'IDEA DI COMMINARE UNA SANZIONE DA 10.000 EURIS A CHI NON HA MANCO GLI OCCHI PER PIANGERE!!! MA FORSE QUELLA FAMOSA DA 450 EURIS NON E' BASTATA PER RENDERCI RIDICOLI!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

1commento

PARMA

Ruspa danneggia un tubo: perdita di gas in zona Mercati, evacuati due edifici

L'emergenza è scattata attorno alle 9 ma è rientrata presto: sono intervenuti i tecnici di Ireti e i vigili del fuoco

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

5commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Molise, vince il centrodestra: il nuovo presidente è Donato Toma

PROGETTO PILOTA

Il reddito di cittadinanza non ingrana: la Finlandia lo accantona

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover