21°

32°

Parma

Via Montanara, via al progetto per la nuova rotatoria

Ricevi gratis le news
2

E' stato approvato dalla Giunta comunale il progetto esecutivo per la nuova rotatoria all’incrocio tra via Montanara, via Aleotti, via Bramante e via Polizzi. Si tratta di un’opera pubblica che troverà sede lungo un’arteria ad alto scorrimento di mezzi anche pesanti e caratterizzata da due incroci in prossimità della curva di via Montanara. 
 
Descrizione dell’intervento - Il progetto esecutivo prevede una doppia rotatoria con un’isola di collegamento fra le due corone giratorie, dal diametro esterno di 25 metri ciascuna. Inoltre, l’estensione dell’area di intervento anche a via Polizzi faciliterà l’uscita dei mezzi pesanti dallo stabilimento della Sicep Pinazzi srl. Oltre alla rotatoria l’intervento prevede anche una pista ciclabile, che verrà realizzata a fianco del marciapiede esistente sul lato nord di via Montanara e comprenderà le intersezioni con via Bramante e via Polizzi. Lungo il lato sud di via Montanara un nuovo marciapiede sarà raccordato a quello esistente. Tutti gli attraversamenti pedonali saranno rialzati e avranno un’apposita pavimentazione tattilo-plantare per favorire l’orientamento dei non vedenti. In continuità con l’illuminazione pubblica presente su via Montanara in direzione est saranno posate due nuove linee, raccordate con quelle esistenti, che correranno lungo i marciapiedi dell’intersezione. Il costo dell’opera è pari a 439mila euro. L'apertura del cantiere è prevista entro la fine del mese di ottobre. 
 
“Questa nuova rotatoria va a sanare il punto più critico di via Montanara, in passato teatro di numerosi incidenti - ha detto l'assessore ai Lavori Pubblici Giorgio Aiello - Restiamo convinti che le rotatorie, se ben progettate e ben realizzate, siano la soluzione viaria in grado di garantire fluidità al traffico, mitigando la velocità e garantendo maggiore sicurezza in virtù di una reciproca migliore visibilità tra pedoni e automobilisti”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    14 Agosto @ 00.44

    QUANTI FRAXINUSI ABBATTERANNO!!!! SONO CURIOSO DI SAPERLO! ANCHE SE NESSUNO CI CREDE, SOLO XKE' E' UN PO' FUORI MANO, VIA MONTANARA SI DOVREBBE CHIAMARE "VIALE" E COME VIALE E' UNO DEI PIU' BELLI DI PARMA!!!

    Rispondi

    • ornella

      14 Agosto @ 12.21

      Hai proprio ragione,ho assistito pochi giorni fa allo scempio di alberi splendidi tra viale Vittoria e Viale dei Mille sempre per la rotatoria, quindi immagino qui. Dove sono gli ecologisti!!!!!! Nessuno si mobilta o fa sentire la sua voce? L'assessora Meo è già in vacanza? E gli altri indefessi naturalisti sono già spaparazzati a sole? Sono belle le decisioni di impatto sulle già scarse alberature delle strade di Parma, quelle non già morte per lavori, siccità, parassiti e insetti vari, prese in piena estate quando la gente è in ferie lontana dalla città. Così una bella mattina arrivano ruspe e seghe elettriche e in poche ore delle piante non ci restano che terra smossa e radici sollevate, ci sarà l'indignazione di qualcuno ma ormai il danno non sarà più sanabile e così evviva l'inquinamento e le PM 10. si vede che non siamo nè a Trento, nè a Bolzano.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

2commenti

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

IL RICORDO DELLA FOCHI

Le sue miss: «Mirka? Era la guerriera della bellezza»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Palazzo Ducale

Scoperto un ciclo di affreschi

FIDENZA

Prende la compagna per il collo: arrestato un 25enne

BARDI

La Pala del Parmigianino è tornata a «casa»

BUSSETO

Caffarra, addio a una colonna del volontariato

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

1commento

Sorbolo

Il Tir si incastra nel viadotto e il sindaco Cesari s'arrabbia

1commento

Strada Cairoli

La rastrelliera? Self service per i ladri di bici

Anteprima Gazzetta

Ragazza con il volto coperto di sangue in via Casa Bianca. Lei accusa: "E' stato il mio patrigno"

Tangenziale Nord

Tamponamento tra 4 mezzi: un ferito

L'incidente nei pressi dell'uscita di via Europa

Croazia

Fermato con un camion carico di migranti clandestini: arrestato parmigiano Video

4commenti

Giovani on line

Troppo connessi? Addio alle emozioni reali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

2commenti

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

1commento

ITALIA/MONDO

cosenza

Tragica piena del torrente, dieci morti. Si teme che ci siano dei bimbi tra i dispersi

MONTAGNA

Giornata nera sulle Alpi: 4 morti in poche ore

SPORT

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

Serie a

Barillà : "Peccato i piccoli errori". Faggiano: "Questa è la A: c'è da soffrire" Video

SOCIETA'

ROMA

Bagno nudi sotto l'Altare della Patria: è caccia ai due turisti

12 tg parma

Torna la rassegna 'Segni urbani 2018": cinquanta writers in città Video

ESTATE

METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba