16°

29°

Parma

Un numero verde per combattere l'afa «africana»

Un numero verde per combattere l'afa «africana»
Ricevi gratis le news
0

 Per una città dove gli ultra 75enni sono quasi 21 mila, l'emergenza caldo va affrontata con un piano studiato fin nei minimi dettagli. Ma per fortuna Parma non si è lasciata cogliere di sorpresa dalla bolla di calore che da parecchi giorni arroventa l'aria grazie all'istituzione di un vero e proprio «Piano caldo». 

Fino al 15 settembre l'amministrazione, con la collaborazione dell'Assistenza pubblica, ha attivato il numero verde 800 977995, attivo 24 ore su 24, festivi compresi. Ad oggi sono state 74 le chiamate di anziani, soprattutto soli, che si sono rivolti al servizio. «Rispetto all'anno scorso - spiega Lorenzo Lasagna, assessore ai Servizi sociali - le chiamate sono aumentate del 20 per cento, ma la situazione non desta nessuna preoccupazione. Gli stessi cittadini sanno come comportarsi e adottano un corretto stile di vita». «Sull'attivazione del numero verde, il ruolo dell'Assistenza pubblica - spiega il presidente Filippo Mordacci - è quello di rispondere alle chiamate e poi di smistarle agli altri soggetti coinvolti nel progetto. Quando possiamo organizziamo anche servizi di trasporto per visite mediche».
Per combattere il caldo basta seguire alcune semplici regole, come bere molta acqua, non assumere alcolici, mangiare frutta e verdura ed evitare di esporsi al sole nelle ore più calde della giornata. A quanto pare i parmigiani stanno seguendo alla lettera queste indicazioni, tanto che per il secondo giorno consecutivo al Pronto soccorso non sono stati registrati ricoveri dovuti ai colpi di calore.
Per gli anziani soli e con un basso tenore di vita, l'amministrazione comunale ha messo a disposizione in comodato d'uso gratuito 25 condizionatori d'aria portatili. «La macchina dei servizi - avverte Lorenzo Lasagna - è stata potenziata in questo periodo perché proprio d'estate aumentano le richieste di bisogno. La nostra città, comunque, ha un livello altissimo di presidio contro il rischio della solitudine degli anziani».
Consegna dei pasti e della spesa a domicilio, gite nei luoghi freschi come i centri commerciali e soggiorni estivi climatici sono solo alcune delle iniziative messe in campo dal Comune grazie alla collaborazione con quattro cooperative sociali: Aurora, Domus, Pro.Ges e Universiis.  Per capire la portata dello sforzo a favore della terza età basta citare qualche dato: nel 2008 sono stati 1598 gli anziani seguiti dalle cooperative per un totale di 459.954 interventi assistenziali. In un anno sono stati poi consegnati più di 80 mila pasti, per una media di 220 consegne giornaliere. «Gli operatori delle cooperative - aggiunge Lasagna - possono inoltre acquistare medicinali e cibo per chi ha difficoltà a muoversi». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

serie A

Il Parma verso la festa con un occhio (grande) al mercato Video

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

università

25 maggio: Laurea ad honorem a William Eaton in Ctf

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

"Amo Colorno"

Imbrattata ancora la stazione di Colorno

felino

Sfalci: arrivano le multe contro l'incuria e abbandono dei terreni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv