16°

28°

contributi

Alluvionati, parte il bando della Fondazione Monte

Da lunedì domande per contributi a famiglie alluvionate a basso reddito

Alluvionati, parte il bando della Fondazione Monte
Ricevi gratis le news
0

Da lunedì 17 Novembre fino al 17 Dicembre agli sportelli del Polo Montanara in via Carmignani 9/a – sarà possibile presentare domanda sul “Bando per la concessione di contributi per danni subiti a seguito degli eventi alluvionali del 13 ottobre ai nuclei familiari in condizioni economiche disagiate”

Il bando è reso possibile dallo stanziamento di 100.000 euro a fondo perduto da Fondazione Monte Parma, per contribuire alle necessità di chi ha perso la casa, di chi ha subito forti danni o è comunque in grande difficoltà per i danni subiti con l’alluvione del torrente Baganza del 13 ottobre. A seguito di questa apprezzabile iniziativa della Fondazione, l’assessorato Welfare del Comune ha predisposto un bando per regolamentare la distribuzione dei contributi alle famiglie in difficoltà.
Potranno fare richiesta i nuclei familiari, in possesso di un ISEE non superiore a € 30.000, con residenza nel Comune di Parma o che svolgono attività lavorative nel Comune di Parma, e che per tale motivo abbiano subito nell’ alluvione danni del tipo precisamente indicato dal bando:
aver avuto, a seguito dell’alluvione,  una  ordinanza di sgombero dalla propria abitazione per inagibilità dell’alloggio e aver quindi dovuto lasciare l’abitazione di residenza. Il contributo massimo previsto è di € 8.000 per le spese sostenute per l’autonoma sistemazione in altro alloggio. Quando il nucleo è composto da una sola persona il contributo massimo erogabile è pari ad € 5.000.
per aver  sostenuto spese per l’utilizzo di acqua/luce/servizio di spurgofogna per il ripristino della funzionalità negli  immobili colpiti dall’alluvione; Il contributo varia da € 500 a € 1.000.
c) aver sostenuto spese per l’inutilizzo  o danneggiamento del proprio veicolo utilizzato abitualmente per recarsi al lavoro, purchè privo di polizza assicurativa a copertura del danneggiamento. Il contributo potrà essere d’importo fino a  € 1.000 per la riparazione o sostituzione del ciclomotore  e d’importo fino a  € 5.000 la riparazione o sostituzione dell’autoveicolo;
aver sostenuto spese per acquistare o riparare beni mobili che abbiano subito danni (mobili, elettrodomestici, ecc.).Il  contributo massimo di € 3.500.
Nella graduatoria degli aventi diritto a percepire i contributi, (fino alla concorrenza dello stanziamento di € 100.000), sarà data precedenza ai nuclei familiari con Isee inferiore a € 20.000. La graduatoria sarà resa nota entro Natale. L’erogazione dei contributi avverrà nel 2015.

Le domande
Le domande complete con gli allegati devono essere presentate dal giorno 17/11/2014 al 17/12/2014 con consegna diretta presso gli sportelli del Polo Montanara in via Carmignani 9/a , dal lunedì al venerdì dalle 08,15 alle 13,30  e nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle 14,30 alle 17,30.
Il modulo di domanda è in distribuzione presso il Polo Sociale Montanara di via Carmignani 9/a o il Direzionale Uffici Comunali (D.U.C.), Largo Torello De Strada, 11/A, e scaricabile dal Portale Internet del Comune di Parma all’indirizzowww.comune.parma.it..

 

 

 

Allegati obbligatori.
  Copia fotostatica del documento d’identità del firmatario [da presentare qualora la firma dell’intestatario   non venga apposta alla presenza dell’addetto incaricato a ricevere la pratica]
Copia fotostatica di preventivi, scontrini, fatture o ricevute attestanti l’entità del danno subito, a meno che non siano stati già presentati al Comune con l’eventuale scheda di ricognizione danni.
Copia fotostatica del Contratto di affitto in uso
Copia fotostatica del libretto di circolazione del veicolo danneggiato
Copia fotostatica del Codice IBAN su cui effettuare i versamenti a mezzo bonifico bancario
Copia fotostatica del contratto di lavoro o dichiarazione del datore di lavoro sugli orari lavorativi.

Parma, residenza municipale 14 novembre 2014

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

PARMA

Nella sua casa di via Buffolara teneva cocaina per 8mila euro: arrestato 22enne

Denunciato anche il coinquilino: aveva 10 grammi di hashish

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv