18°

Parma

Agoletti difende la società per il benessere giovanile

Ricevi gratis le news
0

Comuinicato stampa

"Di fronte alla presa di posizione dei consiglieri di minoranza riguardo la futura società di gestione del benessere giovanile a Parma sinceramente rimango molto stupito.
 
In particolare perché la scelta specifica di questa amministrazione di voler investire sul benessere e più i particolare sui centri di aggregazione giovanile è conseguenza diretta della delibera di indirizzo votata all’unanimità dal Consiglio Comunale presentata dalla seconda commissione permanente anche con l’apporto della minoranza. In essa ben si sosteneva il concetto di giovane inteso come risorsa e prospettiva nella città delle opportunità e nella città educante e non giovane dal punto di vista del disagio. Da qui l’idea di mantenere le competenze relative ai servizi sociali intesi come sostegno e accompagnamento ai giovani in situazioni di disagio all’omonimo assessorato del dott. Zoni con riferimento a quelle di sviluppo del benessere giovanile all’agenzia dedicata dell’assessore Lavagetto. 
Quelle erano le motivazioni, condivise anche dalla minoranza, che hanno dato vita alla delibera di indirizzo da cui scaturisce oggi la società Engioi per il benessere giovanile.
 
Per quanto riguarda l’età ci rendiamo conto che la forbice può apparire in una lettura superficiale del contratto di servizio alta, ma non dobbiamo dimenticare sia che quel dato viene preso direttamente dal libro Bianco dell’Unione Europea che stabilisce proprio quella fascia come nuovi giovani europei, sia che la società gestirà servizi diversi ed essi stessi diversificati per età di competenza.
 
Sul fatto che poi i consiglieri di minoranza si dicano contrari al socio privato per le realtà giovanili fa veramente riflettere. Infatti che tale dichiarazione venga proprio da chi per il futuro dei giovani del proprio partito punta sul numero uno dei giovani di Confindustria proprio non me lo sarei aspettato.
Sottolineo che proprio il socio privato garantirà invece quella flessibilità e innovazione necessaria per investire e progettare concretamente in questo settore.
Faccio infine presente che tutti i servizi che la società gestirà in futuro sono già oggi gestiti da soggetti privati attraverso gare di appalto. Ciò che cambia quindi non sarà la forma giuridica del soggetto gestore già oggi privato ma il rapporto che con esso avrà la pubblica amministrazione.
La realtà è che i giovani rappresentano la sfida più importante che anche le amministrazioni locali devono affrontare. Solo con il coraggio e la determinazione delle scelte forti si potranno conseguire quei risultati che questa maggioranza vuole fortemente perseguire e che qualcun altro invece ideologicamente e strumentalmente ostacola".
 
Matteo Agoletti
Consigliere comunale
Per Parna con Ubaldi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel