15°

24°

Parma

Via ai vigili elettronici: ed è polemica

Via ai vigili elettronici: ed è polemica
Ricevi gratis le news
27

Ora è ufficiale: anche a Parma arriveranno i vigili elettronici. Saranno tre, e saranno attivi come previsto tra il ponte Verdi e viale Mariotti, fra viale Basetti e il ponte Caprazzucca e in via XXII luglio. La delibera è stata approvata giovedì scorso dalla Giunta comunale che ha stanziato 598.167 euro per l'installazione delle telecamere in grado di "leggere" con un laser le targhe delle automobili e di multare i non autorizzati all'ingresso nelle ztl. Il sistema, già attivo in altre città come Bologna, Verona e Padova, sarà in funzione da fine ottobre, anche se i primi sei, sette mesi saranno di "sperimentazione". In questo periodo sono previsti anche incontri fra il Comune e le associazioni di categoria.

LE PROTESTE DI ASCOM E CONFESERCENTI - Ascom e Confesercenti intervengono con un comunicato congiunto di critica alla scelta effettuata dal Comune.  «A distanza di quasi 2 mesi dalle nostre precedenti comunicazioni con cui denunciavamo il rischio che I'applicazione dei varchi elettronici possa portare ad un'ulteriore disaffezione dalla frequentazione del centro storico apprendiamo dalla stampa della messa in funzione nel prossimo mese di ottobre del cosiddetto “vigile elettronico”. Il provvedimento ci appare in questo modo  in contrasto con gli obbiettivi che ci pareva si volessero raggiungere con I'avvio dei centri commerciali naturali, nei confronti dei quali l'applicazione dei varchi elettronici è da ritenersi un colpo mortale. Gli effetti che noi prevediamo sono quelli che già si stanno verificando e cioè di disincentivazione nell’insediamento di nuovi marchi commerciali, di delocalizzazione di attività professionali e di servizi e conseguentemente di caduta quantitativa e qualitativa dell’offerta commerciale. Non è chiudendo la città a morsa, che la si mantiene viva, questa è una filosofia obsoleta che viene oggi rivisitata anche nelle esperienze europee più avanzate Siamo convinti che questo provvedimento e la ribadita volontà dell’Amministrazione di limitare ulteriormente il traffico veicolare nelle città siano scelte che ricadranno negativamente e pesantemente sul vivere sociale ed economico di Parma, per questo chiediamo una immediata convocazione - è la conclusione del comunicato congiunto sottoscritto dai due direttori generali, Enzo Malanca per l'Ascom e Luca Vedrini per la Confesercenti - per rivedere le scelte prima che diventino fatti compiuti contro i quali ben poco vi sarebbe poi da dire di sostanzialmente utile».

 LA REPLICA DELL'ASSESSORE MORA - «Premesso che è già stato convocato un incontro con le associazioni per lunedì prossimo - è la replica dell'assessore alla Viabilità Davide Mora - ribadisco che il vigile elettronico non introduce nuovi divieti di accesso al centro. E non credo che la sorte del commercio del centro storico di Parma sia legata ai “furbetti” che oggi entrano quando non ci sono i controlli dei vigili. Resto aperto dunque al confronto, ma mi sembra che i presupposti partano da un'ipocrisia di fondo e cioè che il non rispetto delle regole sia la norma e non è questo quello che deve accadere in un paese civile. E la sperimentazione dovrà servire per trovare soluzioni condivise ai problemi. Se invece  si vuole tornare al libero accesso delle auto al centro lo si dica, ma non credo sia una soluzione né corretta, né praticabile realisticamente oggi». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    04 Settembre @ 14.45

    Il vigile elettronico sarà valido anche per i motocicli e ciclomotori?

    Rispondi

  • max

    04 Settembre @ 01.41

    ma non vi rendete conto .. che e' l'ennesima manovra per tira su soldi .. secondo voi le macchine che passano intorno al centro ..cosa emettono profumo di rose.. poveri residenti dei viali principali1!!!..osa serve far pagare il bollino blu se poi anche x 3 mesi nin si puo' circolare dentro le tangenziali .tutta una buffonata x prender soldi .. poi si lamentano che il centro diventa uno schifo .secondo me tra 2 anni troveremo righe blu anche sui marciapiedi !!!!! che vergogna .

    Rispondi

  • Carlo

    03 Settembre @ 23.59

    Io sono un giovane di 25 anni. Abito fuori città e finisco di lavorare sempre intorno alle 19. Faccio una doccia veloce e cerco (pur un po stanco) di raggiungere la compagnia degli amici alla movida del mercoledì e/o venerdì sera. Se prendo il comodo autobus per arrivare in centro... dopo non posso più utilizzarlo per il rientro a casa a casa perché la linea smette già alle 20. Se parcheggio in ztl si prendono le multe. Se parcheggio al Toschi o Goito sono anche 4€ tutte le volte.... Insomma, ho fatto spesso parte della categoria dei "furbi"; ma perché non è così immediato, per un giovane oltretutto di corsa, pensare di utilizzare i mezzi urbani nella fascia serale. Per fortuna ora la movida per gli aperitivi si è spostata in zona barriera farini e si ha qualche chance in più...

    Rispondi

  • Davide

    03 Settembre @ 17.15

    Theo,immagini male. La multa la riceverà solo l'automobile non autorizzata. Il vigile elettronico legge la targa di tutte le auto che transitano e le confronta con un elenco di quelle autorizzate(ovviamente, GIA'oggi, residenti e disabili possono accedere, basta leggere il cartelli presenti nei punti di accesso alla ztl). Se una targa non rientra tra quelle presenti nella lista "bianca" allora scatta la sanzione. Quale sarà la prossima futile obiezione?

    Rispondi

  • Francesco

    03 Settembre @ 14.33

    Finalmente!!! Speriamo che il centro storico ritorni ad essere un po' vivibile, senza quel marasma di auto che ogni giorno lo invade (per non parlare poi dei disgraziati giorni della movida, in cui vige la sospensione non solo della legge, ma anche delle più elementari norme della convivenza civile

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

GAZZAFUN

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

1commento

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloli

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

2commenti

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

3commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

1commento

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

noceto

I sindacati: "Tragedia annunciata: sospendere le lavorazioni alla polveriera" Video

L'operaio di 37 anni è stazionario

3commenti

politica

Pizzarotti: "A Conte direi scappa a gambe levate"

Il sindaco di Parma è stato intervistato su Rai Radio1 durante il programma "Un Giorno da Pecora"

11commenti

lavoro

Sit-in all'ex Altea per dire no al trasferimento di tutta la produzione a Parma

Manifestazione dei lavoratori de «la Doria» di Acerra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel patto sul premier è la fine del centrodestra

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

Francavilla

L'autopsia conferma: Filippone ha ucciso anche la moglie

1commento

SPORT

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

ciclismo

La Var anche al Giro: Aru penalizzato di 20 secondi

SOCIETA'

usa

Spunta una buca nel giardino della Casa Bianca, social scatenati

testimonial

Barilla, Federer-Oldani: nuove lezioni in cucina

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie