18°

28°

Parma

Meno furti in casa. Ma le automobili sono a rischio

Meno furti in casa. Ma le automobili sono a rischio
Ricevi gratis le news
0

Agosto, tempo di vacanze. Ma non per i malviventi. Lo si evince scorrendo i dati forniti dalla Prefettura che fotografano l'andamento dei reati nella nostra provincia. Dove secondo una tendenza ormai abbastanza definita i fenomeni delittuosi oscillano tra un mese e l'altro. Ma non accennano a diminuire in maniera significativa.
Il mese di agosto appena terminato lo conferma: il numero complessivo dei reati sale a 227 contro i 197 di luglio ritornando al livello registrato a giugno (237) anche se resta ancora lontano il record negativo di maggio quando i delitti in provincia sono stati 313.

Abitazioni più tranquille
Scorrendo le cifre però uno dai dati che salta all'occhio è quello che riguarda i furti negli appartamenti. Per consuetudine il mese d'agosto, periodo di ferie e case vuote, è uno di quelli più a rischio  ma quest'anno in agosto i furti sono calati: negli ultimi trenta  giorni sono stati  40 contro i 57 di luglio e i 71 di giugno. Meno della metà degli 85 registrati nel mese di gennaio.

Macchine a rischio
Tutt'altro che tranquilla invece la situazione per quanto riguarda le autovetture. I furti a bordo delle macchine  sono infatti cresciuti in maniera preoccupante passando da 48 a 72.
Un picco che tuttavia rientra in un andamento altalenante che si ritrova con ciclicità a partire dall'inizio del monitoraggio, nell'aprile 2008. In aumento anche il numero di furti di auto: questo mese i ladri hanno sottratto  dodici vetture nel territorio provinciale contro le sette svanite a luglio e le dieci di giugno.
Ma basta poi risalire a maggio per arrivare a venti macchine scomparse anche se il mese nero, ancora una volta, è stato febbraio con ben 23 autovetture scomparse.

Vetture ritrovate
Per una macchina che scompare, per fortuna, qualche volta ne corrisponde un'altra che viene ritrovata. Le autovetture recuperate nel mese di agosto sono state dodici, un numero decisamente superiore alla media di altri periodi, come luglio o marzo, quando rispettivamente solo quattro e sei proprietari sono rientrati in possesso della macchina scomparsa.

Borseggi in calo
Interessante e curioso poi l'andamento dei borseggi. Nel mese di agosto i portafogli svaniti sono stati undici  a fronte di ventisei casi denunciati a luglio. In questo caso viene facile pensare che lo scarso affollamento, visto il periodo di festa, abbia influenzato la tendenza che mostra picchi di questo tipo di reato in aumento fra l'inizio del'anno e marzo.

Emergenza rapine
Undici rapine in un mese: questo il dato di agosto che indica un netto peggioramento rispetto ai due mesi precedenti che si erano conclusi con cinque e otto denunce. Solo ad aprile si era registrato un dato peggiore con sedici rapine  messe a segno mentre regge il «primato» positivo di Parma per quanto concerne i colpi in banca in calo ormai da anni.
Un dato questo che ci pone tra i primi posti in regione per quanto riguarda repressione e prevenzione. Ovvio, visto il periodo di chiusure generalizzate, il calo di furti negli esercizi commerciali dove solo 27 volte, contro le 59 di marzo si sono registrate scorrerie di ladruncoli.

Il rischio delle truffe
Estate e inverno non conta: per i truffatori non esistono stagioni e le occasioni per imbrogliare, in particolare gli anziani, si trovano tutto l'anno. A agosto sono state ben 40 le truffe, in media a quanto accaduto nei mesi primaverili,  mentre a luglio le denunce erano state 18 e 23 nel mese di giugno.

Arresti e fermi
In leggera diminuzione anche il numero delle persone indagate in stato di libertà: sono state ad agosto 143 contro le 171 di luglio  con un andamento costante rispetto a quanto avvenuto nel corso dell'anno. Molto più netta la diminuzione degli arrestati: le manette ai polsi sono scattate trentuno volte ed erano state cinquantatré a luglio.
In totale, da aprile 2008, a Parma sono state denunciate 2477 persone e ben 747 sono
state arrestate. A riprova di una attività di controllo e repressione dei fenomeni delittuosi che non registra rallentamenti anche se, come detto, questo impegno spesso non risulta sufficiente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design