14°

26°

Parma

Meno furti in casa. Ma le automobili sono a rischio

Meno furti in casa. Ma le automobili sono a rischio
Ricevi gratis le news
0

Agosto, tempo di vacanze. Ma non per i malviventi. Lo si evince scorrendo i dati forniti dalla Prefettura che fotografano l'andamento dei reati nella nostra provincia. Dove secondo una tendenza ormai abbastanza definita i fenomeni delittuosi oscillano tra un mese e l'altro. Ma non accennano a diminuire in maniera significativa.
Il mese di agosto appena terminato lo conferma: il numero complessivo dei reati sale a 227 contro i 197 di luglio ritornando al livello registrato a giugno (237) anche se resta ancora lontano il record negativo di maggio quando i delitti in provincia sono stati 313.

Abitazioni più tranquille
Scorrendo le cifre però uno dai dati che salta all'occhio è quello che riguarda i furti negli appartamenti. Per consuetudine il mese d'agosto, periodo di ferie e case vuote, è uno di quelli più a rischio  ma quest'anno in agosto i furti sono calati: negli ultimi trenta  giorni sono stati  40 contro i 57 di luglio e i 71 di giugno. Meno della metà degli 85 registrati nel mese di gennaio.

Macchine a rischio
Tutt'altro che tranquilla invece la situazione per quanto riguarda le autovetture. I furti a bordo delle macchine  sono infatti cresciuti in maniera preoccupante passando da 48 a 72.
Un picco che tuttavia rientra in un andamento altalenante che si ritrova con ciclicità a partire dall'inizio del monitoraggio, nell'aprile 2008. In aumento anche il numero di furti di auto: questo mese i ladri hanno sottratto  dodici vetture nel territorio provinciale contro le sette svanite a luglio e le dieci di giugno.
Ma basta poi risalire a maggio per arrivare a venti macchine scomparse anche se il mese nero, ancora una volta, è stato febbraio con ben 23 autovetture scomparse.

Vetture ritrovate
Per una macchina che scompare, per fortuna, qualche volta ne corrisponde un'altra che viene ritrovata. Le autovetture recuperate nel mese di agosto sono state dodici, un numero decisamente superiore alla media di altri periodi, come luglio o marzo, quando rispettivamente solo quattro e sei proprietari sono rientrati in possesso della macchina scomparsa.

Borseggi in calo
Interessante e curioso poi l'andamento dei borseggi. Nel mese di agosto i portafogli svaniti sono stati undici  a fronte di ventisei casi denunciati a luglio. In questo caso viene facile pensare che lo scarso affollamento, visto il periodo di festa, abbia influenzato la tendenza che mostra picchi di questo tipo di reato in aumento fra l'inizio del'anno e marzo.

Emergenza rapine
Undici rapine in un mese: questo il dato di agosto che indica un netto peggioramento rispetto ai due mesi precedenti che si erano conclusi con cinque e otto denunce. Solo ad aprile si era registrato un dato peggiore con sedici rapine  messe a segno mentre regge il «primato» positivo di Parma per quanto concerne i colpi in banca in calo ormai da anni.
Un dato questo che ci pone tra i primi posti in regione per quanto riguarda repressione e prevenzione. Ovvio, visto il periodo di chiusure generalizzate, il calo di furti negli esercizi commerciali dove solo 27 volte, contro le 59 di marzo si sono registrate scorrerie di ladruncoli.

Il rischio delle truffe
Estate e inverno non conta: per i truffatori non esistono stagioni e le occasioni per imbrogliare, in particolare gli anziani, si trovano tutto l'anno. A agosto sono state ben 40 le truffe, in media a quanto accaduto nei mesi primaverili,  mentre a luglio le denunce erano state 18 e 23 nel mese di giugno.

Arresti e fermi
In leggera diminuzione anche il numero delle persone indagate in stato di libertà: sono state ad agosto 143 contro le 171 di luglio  con un andamento costante rispetto a quanto avvenuto nel corso dell'anno. Molto più netta la diminuzione degli arrestati: le manette ai polsi sono scattate trentuno volte ed erano state cinquantatré a luglio.
In totale, da aprile 2008, a Parma sono state denunciate 2477 persone e ben 747 sono
state arrestate. A riprova di una attività di controllo e repressione dei fenomeni delittuosi che non registra rallentamenti anche se, come detto, questo impegno spesso non risulta sufficiente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento