16°

21°

Parma

Enrico Mentana: voglia di tg

Enrico Mentana: voglia di tg
Ricevi gratis le news
0

Gabriele Balestrazzi

Se sarà il nuovo direttore del Tg3, come subito gli chiede Giuliano Molossi raccogliendo una indiscrezione di Dagospia, non si sa. Ma una cosa è certa: Enrico Mentana ha una gran voglia di tg. .

Dopo la brusca conclusione della sua Matrix e del rapporto con Mediaset che durava 18 anni, il sogno di "Mitraglia" (come venne soprannominato fin dall'inizio in Rai, per quella sua velocità nel parlare e per quel ritmo che sono poi diventati il suo marchio di fabbrica) è proprio quello di tornare a guidare un telegiornale. E lo dice fin dall'inizio della sua serata in Piazza Garibaldi, per "Settembre italiano". Per una volta nei panni del'intervistato, con le domande del direttore della Gazzetta

Ma che tg farebbe? "Un telegiornale non allineato, che combatta l'appiattimento degli opposti conformismi, per cui oggi in Italia Berlusconi ha sempre ragione oppure sempre torto. Io non ho mai conosciuto, nella mia carriera, nessuno che avesse sempre ragione o sempre torto". Un tg in cui i giornalisti, dirà più avanti rievocando la nascita del suo Tg5, "parlano come mangiano" e in cui la politica c'è solo quando offre degli spunti concreti, e non solo il bla bla quotidiano dei portavoce.

E allora Molossi gli fa fare un passo indietro, alle due sere che hanno segnato la sua rottura con Mediaset. La prima (poi rientrata per la ricucitura di Fedele Confalonieri) fu la cena dei vertici Mediaset dopo la vittoria elettorale di Berlusconi del 2008, quando si accorse che ormai il giornalismo del gruppo era totalmente schierato: un giornalismo "tifoso". E quando in un gruppo tutti la pensano allo stesso modo - aggiunge Mentana allargando il discorso al gruppo Repubblica/Espresso - è un male per tutti". E poi la sera di Eluana, nella quale "Mediaset si è rivelata diversa da come l'avevo conosciuta in tutti quegli anni", in cui da Falcone all'11 settembre i grandi fatti erano stati seguiti con speciali o finestre che avevano rivoluzionato la normale programmazione. "Quella sera, invece, fu preferito il Grande Fratello secondo la logica per cui the show must goes on. E io ne ho tratto le conseguenze, ma ovviamente questa è stata solo la fatidica goccia che ha fatto traboccare un vaso già colmo".

C' è spazio per la vicenda Boffo ("legittimo dare la notizia, anche se non è il giornalismo che piace a me"), e ovviamente per la lunga polemica estiva su Berlusconi ("non era gossip: è vero che anche un politico ha diritto a farsi un harem, però poi non ci propini il Family Day..."). Però, alla lunga "a questo giornalismo sarebbe preferibile uno che ci spiegasse quante fabbriche riapriranno in settembre").

Nella lunga chiacchierata pubblica, che però tiene tutti incollati alle sedie o in piedi per un'ora e mezzo, c'è spazio anche per Bersani: "Sicuramente vincerà lui. Ha già dimostrato di avere delle idee, e comunque un partito con un leader è già meglio di un partito senza leader. E una buona opposizione non serve solo alla sinistra, ma a tutto il Paese". Poi per parlare della manifestazione della libertà di stampa: "non credo alle manifestazioni. Sono i giornalisti i veri padroni del loro destino". E delle nuove tecnologie: "I giornali devono andare su internet. Ma la vera sfida è quella di portare su internet, dove c'è tutto e il contrario di tutto, la credibilità".

Tra una frase seria e una battuta, Mentana arriva alla fine senza mai cedere alla tentazione della ripicca verso chi l'ha cacciato. Ma quando Molossi chiude portandolo sul terreno sportivo e sulla sua Inter, gli scappa: "Sì, sono stato molto contento per il 4-0 sul Milan. Ma non per Berlusconi...Beh, un po' anche per quello...".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

L’ex gieffina Veronica Graf rilancia: presto in Italia per presentare la sua prima collezione di costumi

TELEVISIONE

Da Grande Fratello e Sex Time alla moda: Veronica Graf lancia una linea di costumi

Proposta di matrimonio sugli spalti di San Siro

Immagine da Sky Sport

MILANO

La proposta di matrimonio arriva con uno striscione... a San Siro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

7commenti

Fidenza

Camion perde una lastra di cemento a San Michele Campagna Video

Paura per una donna incinta, al volante dell'auto dietro al camion: è stata portata al pronto soccorso

PARMA

Grosso ramo cade in via XXII Luglio: strada chiusa, disagi anche sullo Stradone Foto

Problemi al traffico nel tardo pomeriggio anche in Strada Elevata a causa di un incidente

ANTEPRIMA GAZZETTA

Uccisa un'oca al Parco Ducale: è polemica

La promozione del Parma: analisi, dati e curiosità

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio di 37 anni in Rianimazione

1commento

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

4commenti

regione

Via libera alle fusioni Colorno-Torrile e Sorbolo-Mezzani. Entro l'anno il referendum

REGIONE

Borgotaro: è nato il tavolo di controllo ambientale sulle emissioni Laminam

Il Tavolo di garanzia sarà coordinato da Paola Gazzolo

12 tg parma

Domenica festa-promozione con Lizhang. Serie A: ecco le date-chiave 2018-2019

Quattro squadre dell'Emilia-Romagna si affronteranno nella massima serie. Si inizia il 19 agosto

PARMA

Peppe incontra... Giuseppe: il maestro Vessicchio sulla panchina di Verdi

1commento

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

POLITICA

Intesa Lega-M5S: alta affluenza nei gazebo a Parma e provincia Video

La cronaca e le interviste del 12 Tg Parma

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

PARMA

Intonaco pericolante: via Garibaldi chiusa questa mattina Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

7commenti

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

3commenti

L'ESPERTO

Lavorare per una società straniera: ecco come muoversi

di Daniele Rubini e Davide Manzelli

ITALIA/MONDO

ancona

Litiga con la moglie, le spara col fucile da caccia e la uccide

firenze

Albero cade su un bus turistico: 5 feriti Foto

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

2commenti

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

SOCIETA'

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più