16°

27°

Parma

Nel segno di Dalla Chiesa

Nel segno di Dalla Chiesa
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato

Il 3 settembre di 27 anni fa a Palermo la mafia colpiva a morte in un agguato il prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa.
 E dopo tanti anni, il generale dell’Arma continua a rimanere un chiaro esempio da seguire, che dà valore all’operato delle forze dell’ordine e che insegna ai giovani cosa vuol dire amare la propria Patria.
Così hanno voluto ricordare  Dalla Chiesa, ieri, al cimitero della Villetta dove è sepolto, le autorità parmigiane, dopo aver suonato Il silenzio e ricevuto la benedizione di padre Vittorio Schiavetta, superiore dell’Annunziata. Presenti il comandante provinciale dei carabinieri, Paolo Cerruti, il questore, Gennaro Gallo, il comandante della polizia stradale Eugenio Amorosa, l’assessore alla sicurezza, Fabio Fecci, il vice presidente della Provincia, Gabriele Ferrari, l’onorevole Carmen Motta e la senatrice Albertina Soliani, e tantissimi altri rappresentanti delle istituzioni. 
«A 27 anni dalla sua morte rimane il suo grande esempio – commenta Cerruti -. Era un uomo fedele alle istituzioni, allo Stato, che ha saputo raccogliere risultati solidi nella lotta al terrorismo e alla mafia, che ha pagato con la vita. Per l’Arma rimane un esempio anche ora, sempre presente e insostituibile».
«E’ importante ricordare Carlo Alberto Dalla Chiesa – interviene Fecci – perché anche oggi può mandare un messaggio forte, che deve essere tramandato ai giovani, di appartenenza e amore per lo Stato, di senso del dovere. E’ un uomo che si è sacrificato per combattere il male della società». 
Con lui il consigliere comunale generale Sergio Boscarato, che con Dalla Chiesa aveva lavorato gomito a gomito: «Credeva nella patria, a tal punto di mettere a rischio la propria vita per fare quello che doveva fare – commenta commosso -. Era innamorato dell’Arma: continuava a ripeterci che gli alamari dovevamo portarli ricamati sulla nostra pelle». 
E' stata onorata la memoria anche della moglie Emanuela Setti Carraro, crocerossina - che morì nell'agguato insieme all'agente di scorta Domenico Russo - dall’ispettrice Amelia Campanini. Il corteo ha concluso la commemorazione davanti al monumento dei caduti dell’Arma, dedicando un pensiero a chi ha sacrificato la propria vita per difendere le istituzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

parma

Presa la "banda del caveau": tradita (anche) dal tunnel scavato in via Cavour

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

1commento

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

felino

Sfalci: arrivano le multe contro l'incuria e abbandono dei terreni

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

2commenti

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani: un denunciato

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv