16°

21°

Parma

Paolo Brosio si confessa: «Così ho scoperto la fede»

Ricevi gratis le news
1

di  Laura Ugolotti

E' un Paolo Brosio che non ti aspetti, quello che ieri sera, in piazza Garibaldi, è salito sul palco di Settembre Italiano; un Paolo Brosio senza maschere, che ha voluto condividere con i presenti le sue fragilità, le sue esperienze di vita, a partire da quella fede ritrovata che sola è stata capace di ridargli la serenità perduta.
A tu per tu con la giornalista Elisa Rosignoli (di Teleducato) e con il pubblico di Parma, Brosio ha raccontato la sua vita e gli eventi che più l’hanno segnata. Giornalista di successo, passato in breve tempo dalla carta stampata ai telegiornali Fininvest e poi alle trasmissioni Rai, fino a pochi anni fa Paolo Brosio era una persona tranquilla: «Non avevo mai conosciuto il dolore - racconta -, mi ero dovuto confrontare solo con i piccolo problemi quotidiani». Poi accade qualcosa che stravolge il copione: «Dopo 56 giorni di agonia muore mio padre - racconta - e ricordo che quel giorno ero proprio a Parma, per registrare una trasmissione». Piemontese schivo ma solido, il padre era sempre stato il punto di riferimento per la famiglia. «In quell'occasione, sperduto, smarrito, ho conosciuto per la prima volta il dolore, la sofferenza». Da quel momento è un baratro che sembra essere senza fine: poco tempo dopo il «Twiga»,  il suo locale di Marina di Pietrasanta, viene incendiato. «Dovetti fare i conti con problemi economici e non fu affatto un periodo facile». Circa un anno dopo la separazione dalla moglie: «Un distacco cruento, sofferto - racconta - dalla donna che avevo amato di più». L'ennesimo colpo basso riservato dal destino lo getta in uno sconforto senza limiti. «Ho reagito al dolore straziante con le sole armi che conoscevo in quel momento: la trasgressione, il divertimento - racconta senza mezzi termini -. Mi sono dato al sesso sfrenato, ho abusato di alcol, droghe. Ma il dolore tornava, più forte di prima, accompagnato dal rimorso», spiega.
 E' a questo punto che, poco alla volta, la fede entra nella sua vita. «Parlando con alcuni sacerdoti - ricorda - mi rendevo conto di riacquistare la serenità. Ho ricominciato a pregare, a parlare con Dio, e sentivo il dolore calare». «Una sera ero a Torino - ricorda Brosio - ed era stata una brutta giornata. Ad un tratto ho avvertito forte, dentro di me, una voce che gridava “Basta!” e il desiderio di recitare l’Ave Maria. Ho pregato tutta la notte e al mattino ho capito che dovevo cambiare e che non sarei stato più lo stesso». 
«Che uomo è oggi Paolo Brusio?», gli ha chiesto Elisa Rosignoli. «Lo stesso che ero prima, anche se diverso - ha risposto - Sono più sereno e ho imparato a reagire ai problemi e ho riscoperto i valori della vita. A febbraio ho rivisto mia moglie, per la separazione: ci siamo abbracciati, abbiamo pianto e le ho augurato di essere felice».  Il pubblico di Parma, che poco a poco ha affollato la Piazza, applaude, per ringraziare il giornalista del suo racconto e di quella confessione, a cuore aperto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria teresa

    20 Novembre @ 03.44

    ho visto in televisione questa mattina Paolo Brosio ospite di Brachino,che ha presentato il suo nuovo libro. Sono interessata al viaggio che organizza in Bosnia per maggio mi sapete dire chi devo contattare per iscrivermi? voglio andare anche io. grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

L’ex gieffina Veronica Graf rilancia: presto in Italia per presentare la sua prima collezione di costumi

TELEVISIONE

Da Grande Fratello e Sex Time alla moda: Veronica Graf lancia una linea di costumi

Proposta di matrimonio sugli spalti di San Siro

Immagine da Sky Sport

MILANO

La proposta di matrimonio arriva con uno striscione... a San Siro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Bomba esplosa in polveriera: era ordigno artigianale

A Noceto

Bomba esplosa in polveriera: era ordigno artigianale

Parco Ducale

Chi ha ucciso Milly, la «mamma oca» del laghetto? E' morta per difendere le sue uova

Lutto

Addio a Tony Wolf, il «papà» del pinguino Pingu. Era nato a Busseto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

calcio

Parma, porta blindata

FIDENZA

Rubano capi firmati all'outlet, catturato un ladro

IL CASO

Nessuno soccorre i caprioli investiti

IL CASO

San Secondo: no ai cani nei parchi, protestano i padroni

Borgotaro

La bomba nel Taro, riunione in prefettura

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

7commenti

Fidenza

Camion perde una lastra di cemento a San Michele Campagna Video

Paura per una donna incinta, al volante dell'auto dietro al camion: è stata portata al pronto soccorso

PARMA

Grosso ramo cade in via XXII Luglio: strada chiusa, disagi anche sullo Stradone Foto

Problemi al traffico nel tardo pomeriggio anche in Strada Elevata a causa di un incidente

ANTEPRIMA GAZZETTA

Uccisa un'oca al Parco Ducale: è polemica

La promozione del Parma: analisi, dati e curiosità

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio di 37 anni in Rianimazione

1commento

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

4commenti

regione

Via libera alle fusioni Colorno-Torrile e Sorbolo-Mezzani. Entro l'anno il referendum

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

3commenti

L'ESPERTO

Lavorare per una società straniera: ecco come muoversi

di Daniele Rubini e Davide Manzelli

ITALIA/MONDO

ancona

Litiga con la moglie, le spara col fucile da caccia e la uccide

firenze

Albero cade su un bus turistico: 5 feriti Foto

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

2commenti

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

SOCIETA'

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più