17°

27°

Parma

All'autodromo 1300 studenti

All'autodromo 1300 studenti
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato

Dovranno costruire un’auto da corsa in quattro giorni, partendo da zero. E’ questa la sfida che sono stati chiamati a superare oltre 1.300 studenti in ingegneria provenienti da tutto il mondo, che si sono radunati all’autodromo di Varano Melegari ieri  e ci resteranno fino a  lunedì prossimo, per la quinta edizione della Formula Sae Italy, organizzata dall’Ata (associazione tecnica dell’automobile) e riconosciuta dalla Sae international.
 In palio, non ci sono solo i trofei previsti per le varie discipline, ma il loro intero futuro: come giurati, infatti, ci saranno 40 ingegneri esperti delle maggiori case automobilistiche italiane (Dallara, Ferrari, Lamborghini, Fiat, Maserati), che pescheranno tra questi piccoli geni i progettatori del domani. «Si tratta dell’unico evento riconosciuto in Italia dalla Sae international ed è il secondo a livello europeo dopo quello britannico - commenta Alessandro Matarazzo, direttore dell’Ata, dando il via alla competizione insieme a Gian Paolo Dallara -. Ringrazio l’autodromo di Varano per l’ospitalità e l’azienda Dallara, che danno la possibilità a questi giovani cervelli di mettersi alla prova».
 Gli studenti, infatti, dovranno lavorare realmente duro.  Dovranno creare un’auto da corsa: il telaio, le ruote, il motore. Ma non solo: dovranno calcolare anche costi e benefici, promuovendo un piano marketing per gli sponsor. Il loro budget, infatti, non è illimitato. Domani e lunedì, poi, si darà il via alle competizioni vere e proprie dei prototipi su pista. «Si tratta di una vera e propria fucina di ingegneri del futuro - commenta Andrea Pontremoli, amministratore delegato della Dallara -. Proprio da qui andremo a pescare i talenti per le nostre aziende. Gli ultimi tre ingegneri che abbiamo assunto, ad esempio, li abbiamo visti all’opera durante la Formula Sae Italy: un team manager dell’università di Gratz, un team manager dell’università di Catania e, l’ultimo in ordine di tempo, proveniente dall’università di Parma. Solo in chi partecipa a questa manifestazione riusciamo a vedere passione, competenza e idee innovative».
 Soddisfatta anche Roberta Reggiani, organizzatrice dell’Ata: «E' stato complicato gestire così tanti giovani, ma è una soddisfazione - spiega -. Abbiamo allestito un campeggio nei campi sportivi, con 200 tende, in modo da aumentare la condivisione tra loro di quest’esperienza. Gli altri alloggiano in hotel. I giovani sono scatenati ed entusiasti e non vedono l’ora di mettere in strada i loro modelli». I più raggianti, però, sono proprio gli studenti. C'è chi viene da Barcellona, chi da Catania, chi dall’India, chi dalla Germania. Sono 45 le università rappresentate. E tra i partecipanti c'è anche Parma, con il team «PR43100». «E' un’esperienza formativa unica - commenta Massimo Bercella, di 22 anni -. Si imparano cose che non si possono apprendere all’università».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"