10°

24°

Parma

All'autodromo 1300 studenti

All'autodromo 1300 studenti
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato

Dovranno costruire un’auto da corsa in quattro giorni, partendo da zero. E’ questa la sfida che sono stati chiamati a superare oltre 1.300 studenti in ingegneria provenienti da tutto il mondo, che si sono radunati all’autodromo di Varano Melegari ieri  e ci resteranno fino a  lunedì prossimo, per la quinta edizione della Formula Sae Italy, organizzata dall’Ata (associazione tecnica dell’automobile) e riconosciuta dalla Sae international.
 In palio, non ci sono solo i trofei previsti per le varie discipline, ma il loro intero futuro: come giurati, infatti, ci saranno 40 ingegneri esperti delle maggiori case automobilistiche italiane (Dallara, Ferrari, Lamborghini, Fiat, Maserati), che pescheranno tra questi piccoli geni i progettatori del domani. «Si tratta dell’unico evento riconosciuto in Italia dalla Sae international ed è il secondo a livello europeo dopo quello britannico - commenta Alessandro Matarazzo, direttore dell’Ata, dando il via alla competizione insieme a Gian Paolo Dallara -. Ringrazio l’autodromo di Varano per l’ospitalità e l’azienda Dallara, che danno la possibilità a questi giovani cervelli di mettersi alla prova».
 Gli studenti, infatti, dovranno lavorare realmente duro.  Dovranno creare un’auto da corsa: il telaio, le ruote, il motore. Ma non solo: dovranno calcolare anche costi e benefici, promuovendo un piano marketing per gli sponsor. Il loro budget, infatti, non è illimitato. Domani e lunedì, poi, si darà il via alle competizioni vere e proprie dei prototipi su pista. «Si tratta di una vera e propria fucina di ingegneri del futuro - commenta Andrea Pontremoli, amministratore delegato della Dallara -. Proprio da qui andremo a pescare i talenti per le nostre aziende. Gli ultimi tre ingegneri che abbiamo assunto, ad esempio, li abbiamo visti all’opera durante la Formula Sae Italy: un team manager dell’università di Gratz, un team manager dell’università di Catania e, l’ultimo in ordine di tempo, proveniente dall’università di Parma. Solo in chi partecipa a questa manifestazione riusciamo a vedere passione, competenza e idee innovative».
 Soddisfatta anche Roberta Reggiani, organizzatrice dell’Ata: «E' stato complicato gestire così tanti giovani, ma è una soddisfazione - spiega -. Abbiamo allestito un campeggio nei campi sportivi, con 200 tende, in modo da aumentare la condivisione tra loro di quest’esperienza. Gli altri alloggiano in hotel. I giovani sono scatenati ed entusiasti e non vedono l’ora di mettere in strada i loro modelli». I più raggianti, però, sono proprio gli studenti. C'è chi viene da Barcellona, chi da Catania, chi dall’India, chi dalla Germania. Sono 45 le università rappresentate. E tra i partecipanti c'è anche Parma, con il team «PR43100». «E' un’esperienza formativa unica - commenta Massimo Bercella, di 22 anni -. Si imparano cose che non si possono apprendere all’università».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti