19°

32°

mortale

Via Zarotto: identificato l'investitore fuggito

Via Zarotto

Via Zarotto

Ricevi gratis le news
15

Sarebbe stato identificato l'automobilista che ieri mattina ha investito e ucciso la 55enne Mara Grisetti in via Zarotto.

L'automobilista, dopo avere travolto la ciclista, si era allontanato senza prestare soccorso. Ieri si parlava di una Yaris blu: e anche se al momento mancano conferme ufficiali, dalle notizie in nostro possesso la Polizia municipale ha già identificato il presunto pirata.

Più tardi altri particolari.

La tragedia di via Zarotto

Una mamma onesta e generosa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    18 Dicembre @ 10.15

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Più tardi gli altri particolari? Non riesco a trovare nessun aggiornamento.

    Rispondi

    • 18 Dicembre @ 10.31

      Abbiamo fatto altri 4 articoli: http://www.gazzettadiparma.it/ricerca.jsp?q=%22mara+grisetti%22&idcanale=1&sortElement=data_pubblicazione,true&page=1

      Rispondi

      • Filippo

        18 Dicembre @ 16.12

        filippo.cabassa.1970@gmail.com

        Grazie per l'indicazione

        Rispondi

  • ombretta

    13 Dicembre @ 12.24

    Oltre a scontare una pena giusta dovrebbero strappargli la patente e farlo andare a piedi a vita!!!

    Rispondi

    • hal

      14 Dicembre @ 15.49

      (Sara) Sono pienamente daccordo con te ombretta

      Rispondi

  • Enzo

    13 Dicembre @ 11.19

    Tanto la gazzetta insabbierà tutto come successe per l'avvocato apollonio

    Rispondi

    • sabcarrera

      13 Dicembre @ 14.24

      Insabbiare non è nelle mani della Gazzetta.Comunque, anche e è un crimine molto grave trovo patetico questa voglia di linciaggio quando quotidianamente si vedono manovre al limite della sicurezza, quando chiedere un limite di 30 km/h è inaccettabile e quando sulle strade regna l'estrema maleducazione.

      Rispondi

      • Medioman

        13 Dicembre @ 15.25

        Chiedere un limite di 30 km/h equivale a mettere fuori casa un cartello con scritto "vietato rubare". A che serve? A pulire la coscienza a qualcuno? P.s. per redazione: da un paio di giorni, entrando sul vs. sito con explorer mi entra JS Axpergle.E Potete rimediare? grazie

        Rispondi

        • sabcarrera

          13 Dicembre @ 16.55

          Imporlo (senza le solite lagne degli automobilisti) vorrebbe dire quasi azzerare i morti e feriti in città

          Rispondi

        • Medioman

          13 Dicembre @ 18.00

          E' stato dimostrato da vari studi che, riducendo la velocità media di percorrenza, aumenta in maniera esponenziale il numero di veicoli in circolazione. Mi sembra molto improbabile che in questa maniera si riducano gli incidenti. E poi, i pirati, i ladri, i tossici, eccetera, se ne fregherebbero altamente dei limiti!

          Rispondi

    • 13 Dicembre @ 12.33

      Se lei guarda il nostro archivio mi pare che alla vicenda sia stato dato ampio (e doveroso) risalto. E anzi aggiungo che spesso, non per scelta nostra ma delle autorità, in situazioni come questa i nomi non vengono resi pubblici, come lei può verificare (a Parma e altrove) per casi simili. Quindi mi pare che il suo commento sia superficiale e si contraddica già da solo.

      Rispondi

  • filippo

    13 Dicembre @ 09.29

    Speriamo le mettano dentro...sempre se il giudice ne ha voglia

    Rispondi

    • salamandra

      13 Dicembre @ 10.30

      Il giudice può avere tutta la voglia di questo mondo ma vista la pena massima prevista e con il patteggiamento non farà neanche un giorno di galera.

      Rispondi

      • Vercingetorige

        13 Dicembre @ 11.23

        E poi bisogna anche vedere se è stata la Polizia Municipale ad identificarlo o se si è costituito lui ( o lei ) . In questo secondo caso potrebbe evitare l' arresto .

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen

CINEMA

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Paura per un uomo armato di coltello

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

CARABINIERI

Ruba la borsa di un medico a San Secondo: arrestata 50enne Video

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

2commenti

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

PARMA

Francesco Barbieri (ex Gcr): "Sull'inceneritore solo delusioni" Video

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

1commento

Berceto

Sciacalli a Valbona, rubate le pietre del «Castello»

PARMA

Tep, crescono viaggiatori e ricavi. Aumentano anche le multe

Università

Reggio, ritardi al test di Psicologia

fiume po

PoGrande: successo al ministero per il progetto valorizza il tratto medio del fiume

Il Dossier supera l’esame del Comitato Tecnico Nazionale del ministero dell'Ambiente

OSPEDALI

La Regione stanzia 56 milioni per la sanità: interventi anche al Maggiore

PARMA

Lavori in tangenziale nord: code e rallentamenti in zona aeroporto

2commenti

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

12 tg parma

Migranti, la nuova mappa dell'accoglienza Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

5commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MILANO

Kabobo in carcere lavora e studia l'italiano

6commenti

violenza

Tassista abusivo stupra una 20enne a Milano: arrestato

SPORT

formula 1

Hamilton rinnova con la Mercedes fino al 2020

DAL RITIRO

Rigoni raggiunge la squadra. Fermo Iacoponi, Scozzarella si allena a parte Video

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani