11°

26°

Parma

Nuova influenza: procedimento disciplinare per il direttore di Medicina Preventiva

Nuova influenza: procedimento disciplinare per il direttore di Medicina Preventiva
Ricevi gratis le news
18

L'Azienda ospedaliero-universitaria di Parma ha avviato un procedimento disciplinare nei confronti del direttore del reparto di Medicina Preventiva del Maggiore di Parma per la mancata diffusione di una circolare ministeriale che conteneva le indicazioni per il trattamento dei casi sospetti di influenza AH1N1. Il provvedimento è stato preso nell’ambito dell’indagine interna avviata dopo il caso del parmigiano di 24 anni, affetto dal virus A, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza e che non era stato sottoposto al test durante i controlli nelle strutture sanitarie di Parma.
Secondo la direzione generale dell’azienda ospedaliero- universitaria, il direttore del reparto di Medicina Preventiva non avrebbe trasmesso tempestivamente la circolare datata 29 luglio e questo avrebbe comportato la mancata esecuzione del tampone al giovane nei controlli del 18 e del 22 agosto. Il caso sarà ora esaminato da una commissione disciplinare interna e poi verrà trasmesso al comitato dei garanti dell’Emilia- Romagna. Nel caso in cui venissero accertate responsabilità ed inadempienze formali, per il direttore del reparto di Medicina Preventiva del Maggiore di Parma potrebbe arrivare anche il licenziamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fra

    10 Settembre @ 22.33

    perchè paghiamo dei politici ai vertici degli ospedali? Usiamo i soldi dei loro stipendi per medici, infermieri e atterezzature . Il direttore di medicina preventiva è una bravissima persona e il signor Venturi vorrebbe essere competente, dedito al bene dell'ospedale e stimato la metà di quanto è stimato il dottore in questione.

    Rispondi

  • Teton

    10 Settembre @ 17.10

    Sembra incredibile la dimenticanza, conoscendo la serietà professionale del Responsabile della Medicina Preventiva. La dichiarazione del Direttore Generale esclude ogni conseguenza sulla vicenda del giovane, al quale faccio auguri di guarigione completa. Oggi su un giornale di Parma si legge, che la circolare sarebbe stata inviata, ma non a tutti i reparti; insomma al di là del recapito di circolari, che si scaricano dai siti delle Regioni e dal Ministero, salvo quelle riservate, cosa si vuole? Non risolvere i problemi, ma trovare un "colpevole" e scaricarlo, nonostante le comprovate capacità???

    Rispondi

  • Gavina

    10 Settembre @ 09.56

    @ Attila Vorrei conoscere il nome del medico per essere informata, non penso nel modo più assoluto che questo professionista abbia colpe in merito al caso di questo ragazzo o di altri casi di questa influenza, ma sarei curiosa di sapere come mai una circolare che doveva essere fatta circolare da fine luglio, abbia iniziato a circolare solo a fine agosto. Io sarei solo interessata al perchè del ritardo della circolare. Per quanto riguarda la presunta pericolosità di questa influenza, penso sia meno pericolosa del morbillo, della varicella, della mononucleosi e della stessa influenza stagionale che ci colpisce tutti gli anni, i casi che le tv ci propinano sono degli estremi, cose che purtroppo possono succedere, e non penso nel modo più assoluto che ci siano delle colpe,e tanto meno intendo accusare i professionisti della sanità, siano essi medici, infermieri, oss, ota, o più semplicemente gli addetti alla pulizia. Le circolari sono importanti, molto spesso dettano il più giusto e corretto comportamento che il persoanle sanitario deve avere, per questo è importante che vengano fatte circolare il più possibile e non appena il ministero le faccia pervenire alle strutture.

    Rispondi

  • Matteo

    10 Settembre @ 08.46

    Massima solidarietà nei confronti di chi ha subito questo provvedimento disciplinare, che lascia perplessi, dubbiosi, basiti, sotto tutti i punti di vista

    Rispondi

  • Francesco

    09 Settembre @ 23.11

    Mi associo agli attestati di solidarietà per un bravo, serio e preparato professionista che all'ospedale ha dedicato la sua vita. Basta con questa scellerata politica di impoverimento delle migliori risorse umane del nostro ospedale. I bravi medici ce li dobbiamo tenere, non li dobbiamo cacciare o metterli in condizoni di andarsene come sta avvenendo da troppo tempo. L'ospedale è della città non del Dott. Venturi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

tg parma

Crespo: "Non sono sorpreso del momento positivo del Parma, merito dei giocatori" Video

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

PARMA

Ruspa danneggia un tubo: perdita di gas in zona Mercati, evacuati due edifici

L'emergenza è scattata attorno alle 9 ma è rientrata presto: sono intervenuti i tecnici di Ireti e i vigili del fuoco

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

8commenti

ITALIA/MONDO

Scuola

Insegnante sostegno arrestato: alla classe "porci", "maiali"

Gran Bretagna

Piccolo Alfie: i manifestanti tentano di irrompere nell'ospedale

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

3commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover