19°

33°

Parma

Impianti termici, partono le ispezioni

Impianti termici, partono le ispezioni

Regolazione della caldaia

Ricevi gratis le news
9

Lo comunica il Comune: "L’Agenzia Parma Energia continua la sua attività di verifica degli impianti termici, al fine di controllare il corretto esercizio e manutenzione degli impianti all’interno del Comune, nel rispetto della normativa regionale.
I controlli, come è noto, sono importanti poiché contribuiscono ai tre obbiettivi: risparmio energetico, lotta all’inquinamento e sicurezza.
In questi giorni alcuni cittadini del comune di Parma hanno ricevuto o riceveranno una comunicazione da parte di Agenzia Parma Energia dove viene indicata data e ora per l’effettuazione di una visita ispettiva sull’ impianto termico.
Le ispezioni verranno effettuate da ispettori con apposita qualifica ENEA e tesserino di riconoscimento. La visita ispettiva sarà gratuita e consisterà:
in un accertamento documentale dell’impianto termico;
nella verifica dell’effettuazione delle operazioni di controllo ed esercizio previste dalla normativa vigente;
nell’effettuazione della prova fumi ed in ultimo il rilascio di un rapporto di prova".


Qualora l’ Ispettore durante la visita riscontri difformità ,rispetto alla normativa vigente, nel mantenere correttamente in esercizio l’ impianto termico ( in particolare nel rispetto delle tempistiche per l‘effettuazione delle operazioni di manutenzione e controllo ), imputabili al responsabile dell’ impianto termico, segnalerà l’inadempienza al Comune che potrà prendere i provvedimenti sanzionatori previsti dal normativa nazionale.

Inoltre Parma Energia verificherà attraverso l’ispezione anche l’operato delle ditte di manutenzione, in maniera da accertare che lavorino rispettando le normative tecniche e con un livello di qualità e professionalità ben definita.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luke

    18 Dicembre @ 11.22

    Diciamo che in linea di massima approvo questi controlli, ma non che queste persone vengano a loro piacimento. Concordano giorno e orario !!! Perche', comunque, in casa della gente ci si va se si e' invitati o SOLO con un mandato firmato da un pubblico ministero, cosi' dice la legge !!!

    Rispondi

  • davide

    17 Dicembre @ 19.15

    Michele nei commenti dai la colpa di tutto al sindaco. Non ne voglio fare una questione di idee politiche, ma oggettivamente sembrano esternazioni patologiche. I controlli sugli impianti e agli apparecchi utilizzatori sono previsti ovunque in Italia e lo saranno sempre di più in qualsiasi fase, dalla realizzazione dell'impianto alla messa in esercizio, dalla prima attivazione alle successive eventuali modifiche, dalla manutenzione alla riattivazione. Non si tratta solo di tenuta ma di corretta realizzazione e manutenzione per questioni di sicurezza. La normativa è grossomodo delineata da anni ormai e la sua stesura è a più mani: Cna idraulici, Cig, Istituzioni legiferanti, distributori gas,Enea. La sicurezza sul gas, i fumi di combustione e la corretta aerazione sono temi delicati. Inoltre l efficienza energetica permette minori consumi. Non so... Di cosa avete paura? Che vi chiedano la mancia? O di farvi sgamare l impianto fatto da qualcuno senza rispettare le norme...?

    Rispondi

  • Artico

    17 Dicembre @ 16.05

    Potete scrivere pure quello che volete ma i controlli sono sacrosanti..qui si parla di sicurezza degli impianti e col gas ed il fuoco NON si scherza...quindi ben vengano!! Poi possiamo parlare dei costi esorbitanti delle manutenzioni e quant'altro anche se oggi sopratutto su internet esistono in tal senso molte offerte che si traducono in risparmi anche del 60/70%..basta informarsi e darsi da fare.

    Rispondi

  • eugenio

    17 Dicembre @ 00.42

    Sono interessati alla sicurezza. Certamente. Addirittura gratuito, che bontà

    Rispondi

  • rodolfo

    16 Dicembre @ 19.26

    Questa è bella, decidono loro quando andare nelle case. Venite pure che vi caccio fuori a calci

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

5commenti

Lealtrenotizie

Paura per un uomo armato di coltello

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

2commenti

CARABINIERI

Ruba la borsa di un medico a San Secondo: arrestata 50enne Video

Anteprima Gazzetta

Processo al Parma, la rabbia di Capitan Lucarelli

PARMA

Un'auto e un camion a fuoco: doppio intervento dei vigili del fuoco Foto

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

2commenti

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

12Tg Parma

Max Bugani (5 Stelle): "Pizzarotti in Regione? Meglio di Bonaccini" Video

2commenti

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

4commenti

12 tg parma

Nuovo anno scolastico, in provincia ci sono ancora 400 cattedre scoperte Video

POLEMICA

Pizzarotti: "Mangio il Parmigiano e saluto chi lo scredita"

Il sindaco di Parma pubblica un post su Facebook per inserirsi nella polemica sul caso "Onu - Parmigiano Reggiano"

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

1commento

GAZZAREPORTER

Le foto del lettore Mattia: "Parco Ducale, quelle statue che attendono di essere ripulite"

PARMA

Tep, crescono viaggiatori e ricavi. Aumentano anche le multe

2commenti

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

2commenti

ECONOMIA

Cft si rafforza: acquisita la maggioranza della bergamasca Comac

L'azienda è attiva nel settore delle macchine per il confezionamento della birra

corniglio

La provinciale 116 sarà interrotta per lavori a Ponte Romano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

1commento

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

politica

Salvini querela Saviano: "I suoi post su Facebook ledono il ministero"

A14

Motociclista va contromano in autostrada: "Avevo dimenticato lo zainetto"

SPORT

ciclismo

Tour, Nibali in ospedale: si teme una frattura vertebrale

formula 1

Hamilton rinnova con la Mercedes fino al 2020

SOCIETA'

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

VERONA

Sberla in faccia a uno studente, condannata prof di matematica

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita