20°

32°

Parma

Nuova influenza - Fabio stabile dopo il distacco della macchina cuore-polmoni. Cresce l'ottimismo

Nuova influenza - Fabio stabile dopo il distacco della macchina cuore-polmoni. Cresce l'ottimismo
Ricevi gratis le news
4

Sono stabili le condizioni di Fabio F., il giovane di Parma ricoverato da giorni a Monza per una grave complicanza polmonare dovuta all’influenza A. Ad anticiparlo all’ANSA è Luciano Bresciani, assessore alla sanità della Regione Lombardia.
«La situazione del paziente è stabile – sottolinea Bresciani – ed è un dato importante se consideriamo che proprio ieri è stata sganciata la pompa cuore-polmoni». La capacità di respirare del ragazzo è ora del 15%, «anche se sono mantenuti tutti i supporti di cui necessita», tra cui la protezione renale. Il virus A H1N1 è definitivamente scomparso dal suo organismo, e il batterio Pseudomonas aeruginosa che aveva contratto durante il ricovero sembra essere incapace di replicarsi, e quindi sarebbe sotto controllo.
Dal punto di vista clinico, precisa Bresciani, «non perdiamo niente di quello che abbiamo guadagnato finora» anche se dai medici traspare un lieve segno di speranza in più e una punta di ottimismo.

STACCATA LA MACCHINA (giovedì 10 settembre) - E' stata staccata la macchina cuore- polmoni a Fabio, il giovane di Parma ricoverato da giorni all’ospedale San Gerardo di Monza per delle complicanze respiratorie causate dall’influenza A. Ad anticiparlo all’ANSA è Luciano Bresciani, assessore regionale alla sanità della Regione Lombardia. 

 Al ragazzo è stata quindi staccata l'Ecmo, cioè la macchina che mette a riposo sia il cuore che i polmoni per facilitare la guarigione delle complicanze, e che sosteneva l’ossigenazione del sangue. Rimane però attiva un’assistenza meccanica alla respirazione, anche se il paziente ha aumentato ulteriormente la propria capacità di ventilazione autonoma, che ora è del 15%.

«E' un’altra conquista – spiega Bresciani – ci sono segni di ripresa dell’attività respiratoria, anche se tuttavia la situazione rimane grave, e il paziente è ancora sostenuto artificialmente». Anche il batterio Pseudomonas aeruginosa, che il giovane aveva contratto durante la degenza, sembra sconfitto: «Gli esami di laboratorio – aggiunge l’assessore – confermano che il batterio non cresce in coltura, per cui si può già dire con alta probabilità che anche questo è stato sconfitto, anche se per la risposta definitiva c'è bisogno di ulteriori tempi tecnici».

Le condizioni del ragazzo rimangono però gravi, e la prognosi riservata. «Il tunnel del pericolo è ancora lungo – conclude Bresciani – perchè c'è in agguato la possibilità di complicanze, anche se ora sono ridotte dal distacco dell’Ecmo. Molto lentamente crescono le speranze, i medici sono molto attenti e prevengono l’agguato delle complicanze con grande competenza. Non abbiamo ancora vinto, ma stiamo facendo un percorso a spirale che lentamente sale verso la probabilità di successo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianluca

    12 Settembre @ 08.46

    Le mascherine gratis in centro verranno distribuite solamente quanto il business sarà completato e saranno messi a posto tutti i tasselli

    Rispondi

  • giulia di parma

    11 Settembre @ 21.30

    perke non date mascherine gratis in centro a parma?non bloccano l'influenza ma evitano i batteri che creano le complicanze

    Rispondi

  • LC

    10 Settembre @ 22.17

    “ A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca”. Frase, da molti, attribuita ad Andreotti. In questo caso “pensare male” significa - a parere di gianluca - attribuire le grida di allarme sull'influenza suina alla (perfida) industria farmaceutica. Al sottoscritto non piace. Preferisco la frase “ a pensare semplice si può passare per ingenui - dato che gli italiani sono un popolo di furbi, di scafati e di diffidenti, in gra parte afflitti da una forma di severa dietrologia - ma spesso ci si azzecca ugualmente e non si ci fa del sangue cattivo ed alla fine si sorride di più e non a torto”. :-)

    Rispondi

  • gianluca

    10 Settembre @ 19.40

    ma questa influenza è piu pericolosa o meno pericolosa delle altre? Rimangono seri dubbi sul business delle multinazionali farmaceutiche. Che la ripresa economica debba iniziare da loro??

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Tragico schianto a Martorano: muore una donna

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una ragazza

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

WEEKEND

Trota e torta fritta, castelli e cavalli: è l'agenda della domenica

Intervista

Maxx Rivara: «Gli Emotu a Deejay on stage»

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

IL PERSONAGGIO

Mazzadi, l'Indiana Jones della Valtaro

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

Lago Santo

Allarme per un bimbo disperso. Ma era al rifugio con i genitori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Manovra finanziaria tra equilibrismo e magia

di Marco Magnani

1commento

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

3commenti

ITALIA/MONDO

Indonesia

Nuova scossa di terremoto a Lombok: magnitudo 6.3

Svizzera

Rifiutano la stretta di mano. Niente cittadinanza

SPORT

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

Serie A

La Juve batte il Chievo, Ronaldo, 90 minuti senza gol

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

1commento

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert