20°

29°

Parma

Giocampus guarda oltre e si fa in tre

Giocampus guarda oltre e si fa in tre
Ricevi gratis le news
1

Caterina Zanirato

Giocampus triplica. Il progetto promosso da Barilla, Comune di Parma, Università, Cus, Coni e Ufficio scolastico provinciale, aggiunge al classico «Giocampus estate» due momenti formativi nel mondo della scuola e per le vacanze invernali, sulla neve, per seguire i bambini nella loro formazione durante tutto l’anno. L’obiettivo dell’iniziativa, infatti, è quello di insegnare ai giovani un corretto stile di vita, attraverso l’attività sportiva e l’educazione alimentare. Le iniziative sono state illustrate ieri all’auditorium della scuola Toscanini, dove la giornalista dal Tg2 Maria Concetta Mattei ha presentato tutti i soggetti che si sono impegnati per il progetto: il sindaco Pietro Vignali, il dirigente dell’Ufficio scolastico Armando Acri, il rettore dell'Università Gino Ferretti, il  direttore comunicazione Barilla Luca Virginio, il presidente del Coni Gianni Barbieri  e il presidente del Cus Matteo De Sensi. Tutte le iniziative sono state elaborate da un comitato scientifico.

Giocampus scuola

Il progetto entra a scuola. Saranno 7 mila i bambini delle scuole primarie coinvolti in lezioni motorie e di educazione alimentare, per un totale di 560 mila ore di insegnamento all’anno (80 ore per ogni alunno), senza costi per scuole e famiglie. Si tratta dell’unico progetto del genere attivo in Italia e sono coinvolte tutte le primarie della città: i percorsi integrano esperienze, lezioni e attività motorie e momenti ludici. Saranno inoltre coinvolte le famiglie.

Giocampus neve

Il progetto prevede una vacanza invernale di una settimana per i bambini in una località attrezzata montana. Si imparerà a sciare sulle piste, a pattinare sul ghiaccio e a nuotare in piscina. Si presterà poi particolare attenzione all’educazione alimentare, proponendo 5 pasti per i giovani, appositamente studiati per assicurare il giusto apporto di energie. Non si dimenticano, poi, i momenti ludici con uno staff di animazione. I ragazzi saranno sempre affiancati da educatori, responsabili, animatori, insegnanti di educazione fisica, maestri di sci, pediatri e docenti delle classi partecipanti.

Giocampus estate

Rimane attivo e confermato il progetto estivo, che ogni anno vede sempre più giovani coinvolti nel mondo dello sport e dell’educazione alimentare. È un’esperienza di divertimento e crescita per circa 3 mila bambini e ragazzi tra i 5 e i 14 anni, che ogni giorno sono seguiti da uno staff di istruttori con differenti specializzazioni, diversificando le proposte sportive e le attività espressive a seconda della fascia di età.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BOCCHI GIULIANA

    18 Settembre @ 15.32

    COME ORGANIZZATE IL GIOCAMPUSNEVE? gradirei maggiori informazioni grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Marylin Monroe

Cinema

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Traversetolo: entusiasmo al concerto di Federica Carta - Foto

musica

Traversetolo: entusiasmo al concerto di Federica Carta Foto

San Lorenzo, "Calici di Stelle" a Monte delle Vigne: le foto della serata

OZZANO

San Lorenzo, "Calici di Stelle" a Monte delle Vigne: le foto della serata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

Lealtrenotizie

Maxi-retata in Giardino: arrestato un ricercato

Carabinieri

Maxi-retata in Giardino: arrestato un ricercato

7commenti

Via Emilia Est

Barilla Center, raffica di furti in appartamento

AMBIENTE

Laminam, avviata la valutazione di impatto ambientale

L'azienda ha presentato volontariamente l'istanza, come si era impegnata a fare

Colorno

Colto da malore dopo l'incidente, muore un pensionato

sport paralimpici

Europei di nuoto, oggi la Ghiretti in gara due volte

soccorso alpino

Lagoni, recuperate nella notte due escursioniste francesi

Valtaro

Le storie degli strajè di successo

Fidenza

Piano di zona, 71 milioni per i servizi socio-sanitari

Allevatrice

Stefania Chittolini: «I miei campioni a quattro zampe»

La proposta

Il ritorno del servizio di leva? Parma divisa tra favorevoli e contrari

1commento

METEO

Maltempo in arrivo anche a Parma con vento, fulmini e rischio di grandinate

Allerta arancione della protezione civile. Ecco le misure decise dal Comune

MERCATO

Il Parma ha preso Inglese

GAZZAREPORTER

Fulmini sul castello di Bardi

12 tg parma

Arriva anche a Parma la nuova truffa dell'antenna dell'auto Video

PARMA

Via Spezia: nel parcheggio Cavagnari una Fiesta saccheggiata delle ruote

2commenti

CALCIO

Colpo di mercato del Parma: Inglese è a Collecchio, in arrivo il centrocampista Grassi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Mall e grandi opere, ecco a cosa servono

di Michele Brambilla

17commenti

EDITORIALE

Conti pubblici sfida cruciale per il governo giallo-verde

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Bomba d'acqua su un campeggio a Principina a Mare: pino su camper e allagamenti

scomparsa

Selvaggia Lucarelli: "Mia madre è stata ritrovata, è viva" Foto

SPORT

CALCIO

La serie B a 19 squadre: tre promozioni e quattro retrocessioni

CALCIO

I tifosi acclamano la "nuova Reggiana". Il mister: "Serve una mentalità operaia" Foto video

SOCIETA'

POLITICA

Elsa Fornero live a Courmayeur: pesanti insulti via Facebook

2commenti

MUSICA

I media Usa: "Aretha Franklin gravemente malata"

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert