20°

33°

Parma

Caccia al Fiat Doblò che ha abbattuto il distributore di gpl

Caccia al Fiat Doblò che ha abbattuto il distributore di gpl
Ricevi gratis le news
3

E' caccia all'automobilista alla guida del Fiat Doblò che sabato sera, intorno alle 23, ha abbattuto una colonnina del gpl della Shell di via Emilio Lepido per poi fuggire. Il violento urto aveva provocato la fuoriuscita di un consistente getto di gas liquido, che solo per un caso fortuito non si è incendiato. La via Emilia era subito piombata nel caos, a causa della chiusura della strada per ragioni di sicurezza che aveva determinato il formarsi di lunghissime code. 

Le telecamere di sorveglianza dell'impianto hanno filmato tutta la scena e la registrazione è già stata consegnata agli inquirenti, che stanno cercando di risalire all'identità del conducente. L'auto, dopo essere finita contro la colonnina, ha perso un fanale e un paraurti: serviranno - insieme alle registrazioni - per «inchiodare» il pirata una volta che sarà stato individuato.

Un automobilista che stava lavando la propria automobile nell'autolavaggio a pochi metri di distanza ha udito il violento impatto: «Subito ho pensato a un incidente - ha riferito -, ma quando mi sono girato ho visto la colonnina piegata e un'auto bianca, credo un Doblò, che fuggiva a tutta velocità. C'era anche un'altra macchina, che però ho visto solo di sfuggita». Subito è partita la chiamata ai vigili del fuoco, che in pochi minuti sono giunti sul posto con due squadre. Il rischio che tutto prendesse fuoco, e che addirittura si verificasse un'esplosione, era estremamente elevato. Ma in pochi istanti gli uomini del 115 sono riusciti a interrompere il flusso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    05 Ottobre @ 19.37

    ci manchi tu nelle elenco dei probabili colpevoli.

    Rispondi

  • gianluca

    05 Ottobre @ 17.44

    Guidatore del Doblo': fermati in questura e chiedi scusa invece di scappare. é peggio

    Rispondi

  • Marco

    05 Ottobre @ 14.11

    A parte la forte possibilità che si trattasse di qualcuno, magari straniero non in regola o un ubriaco/drogato, o con auto rubata, ormai si è perso completamente il senso di responsabilità. Una volta le auto pirata erano un eccezione che destava clamore, un gesto di viltà condannato da tutti. Adesso siamo al paradosso che mi accorgo di provare una certa soddisfazione quando sento di qualcuno che provoca un incidente e si ferma a prestare soccorso. Mi sembra quasi vada premiato...molta gente non accetta di dover pagare (in tutti i sensi) per le proprie colpe. Ti ho danneggiato? Arrangiati...chissà, forse sputtanare con nome e foto i pirati quando rintracciati potrebbe essere un deterrente. Ma noi siamo così civili che abbiamo una legge sulla privacy....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

2commenti

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la "regina" di Miss Italia a Parma

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

1commento

Sorbolo

Il Tir si incastra nel viadotto e il sindaco Cesari s'arrabbia

Anteprima Gazzetta

Ragazza con il volto coperto di sangue in via Casa Bianca. Lei accusa: "E' stato il mio patrigno"

Croazia

Fermato con un camion carico di migranti clandestini: arrestato parmigiano Video

3commenti

Giovani on line

Troppo connessi? Addio alle emozioni reali

Le pagelle del Parma

Di Gaudio e Alves al top

12 tg parma

D'Aversa soddisfatto: "Un'ora di buon gioco poi il rigore ha cambiato il match" Video

Anziano in stazione

Borseggiato da tre nordafricani

4commenti

Medesano

Svaligiate tre case. I ladri a bordo di una Panda?

parma senza amore

Cittadella, quel che resta dei.... bagni Foto

6commenti

FIDENZA

«Sono Marocchi, ho bisogni di aiuto». Ma è una truffa online

LA LETTERA

"Punto dal calabrone al bar e salvato dal cliente che sapeva fare il massaggio cardiaco"

rifiuti

Rifiuti ingombranti abbandonati in via Volturno

eurosia

Ruba, si barrica nel bagno del fast food e poi prova a picchiare i vigilantes

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

1commento

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

1commento

ITALIA/MONDO

BRESCIA

Donna scomparsa: l'ex amante confessa il femminicidio

genova

Scricchiola il moncone, stop al recupero dei beni. Il pm: "Il carroponte ha aumentato il peso". Il momento del crollo: video

SPORT

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

Serie a

Barillà : "Peccato i piccoli errori". Faggiano: "Questa è la A: c'è da soffrire" Video

SOCIETA'

ROMA

Bagno nudi sotto l'Altare della Patria: è caccia ai due turisti

12 tg parma

Torna la rassegna 'Segni urbani 2018": cinquanta writers in città Video

ESTATE

METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba