21°

Prefettura

Attesi 350 profughi a Parma: bando da tre milioni

Attesi 350 profughi a Parma: bando da tre milioni
Ricevi gratis le news
71

Il primo numero è una proiezione: 350. Trecentocinquanta profughi in arrivo a Parma e provincia tra aprile e dicembre, secondo le stime del Ministero dell'Interno. L'altro numero è, invece, reale, e basato su questa proiezione: 3 milioni 368mila euro e "rotti". Tanto mette sul piatto l'avviso di gara pubblicato dalla Prefettura, ed il cui tema è la prima accoglienza di chi richiede protezione internazionale e sarà temporaneamente sul territorio.

Di fatto, la Prefettura punta a stilare una graduatoria di chi potrà accogliere in proprie strutture i richiedenti asilo a mano a mano che varcheranno i confini ducali. A partecipare potranno essere sia organizzazioni che hanno una comprovata esperienza in ambito di protezione per richiedenti asilo e rifugiati o nella gestione dell'emergenza Nord Africa, sia strutture alberghiere che abbiano come partner operatori del privato sociale che operino in questo settore.

I servizi che dovranno essere garantiti, in base alla convenzione, sono il ricevimento 24 ore su 24, la registrazione, i pasti, il posto letto, prodotti per l'igiene personale e vestiario, il servizio di lavanderia ma anche un "pocket money" giornaliero da 2,50 euro e una ricarica telefonica da 15 euro all'arrivo. Con un occhio di riguardo all'assistenza di neonati e bambini.

Dovranno poi essere garantiti i servizi per l'integrazione:  informazioni su diritti e doveri, assistenza per la stesura della domanda di asilo, sostegno sociopsicologico e assistenza sanitaria, ma anche corsi di italiano. 

Le offerte potranno essere presentate entro il 12 marzo, pronti a partire con le prime accoglienze - se ce ne sarà l'esigenza - dal 1° aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • eleba

    25 Febbraio @ 15.45

    Come immaginavo questo articolo avrebbe suscitato molti messaggi .Non perche'siamo razzisti,ma perche'a Parma c e'un grosso problema di disoccupazione e x queste persone nessun tipo di aiuto,e i mendicanti che stanno in strada a chiedere elemosina non li vede nessuno??o si aiuta tutti o nessuno Elena

    Rispondi

  • Eli

    25 Febbraio @ 09.15

    Che schifo, non ho altre parole...

    Rispondi

  • rodolfo

    25 Febbraio @ 07.52

    Poveri loro e poveri noi, questa gente è vittima di un sistema ben organizzato. Esistono degli accordi tra chi li molla e chi li prende. Loro sono merce di scambio che ci viene propagandata solo come profughi bisognosi di aiuto. In effetti sono dei poveracci magari fuggiti dalle mitragliate e dai colpi di machete ma ciò non toglie che DEVONO ASSOLUTAMENTE essere inseriti nella società dei diritti e dei doveri. Accanirsi contro loro e maledirli non è da persone civili. I veri sporcaccioni sono quelli che li mantengono a far niente gravando sulle tasche nostre. Resta il fatto che chi fa il delinquente deve essere preso a calci

    Rispondi

  • fernand

    25 Febbraio @ 02.02

    abbiamo fatto i vigliacchi ,i ruffiani ,i ladri ,i truffatori,rubato a non finire criticato popoli come i tedeschi solo perché avevano le scarpe di plastica le auto di color arancio e mangiavano la carne grassa.... invece noi vestivamo firmato, rottamazione delle auto, ricchi senza soldi, ignoranti senza cultura, poca considerazione delle proprie cose.... ora giustamente ce la fanno pagare e fanno bene e' il minimo che ci meritiamo .......non siamo neppure capaci di gestire un banale p roblema uno contro l altro.critiche a non finire qualunquismo menefreghismo mafia .....esiste un popolo come noi credo si faccia fatica a trovare.... cosa importa se in italia si mangia bene e' il cibo che crea il futuro ai nostri figli vergognatevi e inginocchiatevi di fronte ai maestri germania austria e inghilterra paese di buffoni senza futuro .....piu' uno e' ladro e piu' ha valore........assorbite questa invasione .....e pagate le tasse per mantenere questa cozzaglia di stranieri........che vi ruberanno persino le scarpe mentre camminate.............only doich

    Rispondi

  • Eugenio

    25 Febbraio @ 00.41

    Con 350.000 euro si accompagnano tutti in ARABIA SAUDITA E DINTORNI doe hanno terreni e risorse economiche senza fine. E con il denaro rimanente ci finanziamo l'aeroporto e la scuola europea. Non si tratta di non voler accogliere chi ha bisogno, le mie porte di casa tante volte si sono aperte, ma di non passare da fessi credendo che questa pianificazione politica sia fatta a fin di bene e non per inginocchiare il nostro Paese e renderlo patrimonialmente vulnerabile agli avvoltoi! Triton finanzi le barche, cribbio, e l'Egitto le lasci passare da Suez, le coste arabe sono lunghissime e là i miliardi e le moschee non mancano!!

    Rispondi

    • Eli

      25 Febbraio @ 09.15

      Concordo pienamente con te!

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

LAVORO

Commercio: alla domenica lavorano soprattutto le donne

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

Dagli Usa in Italia arriva il finto burger di carne

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat