13°

28°

Parma

Caso Bonsu: il Comune pronto al risarcimento

Caso Bonsu: il Comune pronto al risarcimento
Ricevi gratis le news
1

Georgia Azzali

E' rimasto in silenzio davanti ai giornalisti che avrebbero voluto fargli gridare tutta la sua rabbia. Ma  ha voluto esserci in quell'aula di giustizia. Camicia grigia a righe e cravatta a rombi rossi e blu,  Emmanuel Bonsu, 23 anni,  ha abbozzato un sorriso solo quando il pm Roberta Licci gli ha chiesto come stava. L'occhio non è più gonfio, ma lo sguardo rimanda malinconia e timidezza. Accanto a lui, i genitori, Alex e Paulina. Nemmeno l'ombra, invece, dei dieci vigili urbani sotto accusa per averlo malmenato e calunniato il 29 settembre 2008 al parco ex  Eridania, quando l'avrebbero scambiato per il «palo» di un pusher. Pochi minuti di udienza preliminare davanti al gup Maria Cristina Sarli, e subito il rinvio al 13 novembre, dovuto a un problema di notifiche. Ma  tempo sufficiente  per scoprire le prime carte: il Comune  è pronto a risarcire Bonsu. «Vorrei sottolineare, comunque - precisa l'avvocato Antonino Tuccari, legale dell'amministrazione -  che la volontà di risarcire non implica un'ammissione di responsabilità  né da parte del Comune né da parte dei suoi dipendenti, perché spetta al giudice stabilire l'eventuale responsabilità. E' un gesto  di sensibilità civica che l'amministrazione si sente di fare nei confronti del ragazzo».

Risarcimento che non è ancora stato quantificato, perché Bonsu si sta ancora sottoponendo a visite e accertamenti. Senza considerare la difficoltà di quantificare il danno psicologico che il ragazzo avrebbe subito.   E se il Comune è pronto a pagare -  «con la riserva di rivalersi sui suoi dipendenti coinvolti nel caso, per non incorrere poi in problemi con la Corte dei  conti, trattandosi di una pubblica amministrazione», specifica Tuccari - vorrebbe che il risarcimento fosse stabilito nella  misura più oggettiva possibile. L'obiettivo è quello di ottenere una perizia medico-legale, disposta dal giudice e acquisita in incidente probatorio con il contraddittorio delle parti. Una richiesta a cui i difensori di Bonsu - Rosaria Nicoletti e Lorenzo Trucco -    non hanno nulla da obiettare. «Nessun problema in questo senso: vogliamo che il danno subito dal nostro assistito sia valutato in modo corretto - sottolinea l'avvocato Nicoletti - anche perché, oltre alla lesione all'occhio, per cui ha dovuto subire un intervento, il ragazzo ha  gravi difficoltà nel rapportarsi con le persone che non siano i suoi familiari». 

I difensori del ragazzo si costituiranno parte civile, ma citeranno anche  il Comune come responsabile civile,  come ha preannunciato ieri in aula l'avvocato Trucco. In altre parole, se l'amministrazione non raggiungerà un accordo per una transazione,  dovrà risarcire Bonsu in solido con gli imputati, in caso di condanna. Comune che, secondo il pm  Roberta Licci, non aveva alcun titolo per essere presente in aula: il magistrato cita, in particolare, una sentenza della Cassazione   del 2005. Mentre, dall'altra parte, facendo leva «sul danno d'immagine subito», l'avvocato del Comune rileva come esiste tutta una giurisprudenza in quel senso. Schermaglie di una guerra che  si concluderà solo nelle prossime udienze. Prima che il processo   entri nel vivo. E il gup decida sui rinvii a giudizio o sugli eventuali riti alternativi richiesti. Sul banco degli imputati otto agenti, un commissario capo e un ispettore capo che devono rispondere di una lunga serie di reati: concorso in lesioni aggravate, calunnia, sequestro di persona e falso, oltre che perquisizione arbitraria e violenza privata nei confronti dei  due ragazzi minorenni che furono fermati durante la stessa operazione antidroga. Per tre vigili urbani, inoltre, è rimasta anche l'aggravante della discriminazione razziale. Nessuno è tornato a indossare la divisa, ma tutti - in attesa della  conclusione del processo -  hanno ripreso a lavorare. Dietro una scrivania del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fabrizio ferrari

    10 Ottobre @ 16.06

    BASTA.....!!!!!!!!!!1

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

1commento

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno