16°

28°

Parma

Sabato apre il Centro ex Federale. Ma non dimentichiamo Stefano

Sabato apre il Centro ex Federale. Ma non dimentichiamo Stefano
Ricevi gratis le news
4

Sabato entreranno in funzione gli impianti sportivi del Centro polivalente realizzato nell’area dell’ex Federale in via XXIV Maggio: campo da calcio da allenamento, campo da calcetto e campo da beach volley
Nel corso dell’estate, inoltre, il Centro si animerà con alcuni eventi rivolti ai giovani del territorio e alle loro famiglie. È in programma un incontro per i preadolescenti, con l’obiettivo di far conoscere la struttura ai ragazzi e confrontarsi con loro, i diretti interessati, sui contenuti futuri del centro aggregativo. Sarà la volta, poi, di un evento sportivo con tornei di calcetto, beach-volley e calcio per adolescenti, gruppi di adolescenti degli oratori e gruppi sportivi del quartiere.
Un altro momento di incontro sarà dedicato ad adolescenti e giovani dei gruppi informali del quartiere per iniziare un’azione di promozione informativa sul funzionamento della struttura e dei servizi che ospiterà. Il programma si chiuderà con una festa di fine estate, aperta alle famiglie, ai bambini e ai ragazzi, che verrà organizzata nel mese di settembre, con attività per le diverse fasce di età, dall’animazione sportiva a concerti musicali.
 

E' sicuramente una realizzazione importante, perchè offre uno spazio positivo a tanti giovani del quartiere San Lazzaro e di tutta la città. Ma nel momento in cui l'ex Federale si riapre alla città, non si può dimenticare un ragazzo  che proprio in quello stadio, esattamente 25 anni fa (il 1° luglio del 1983) perse la vita, ad opera di un gruppo di coetanei.

Si chiamava Stefano Vezzani. E forse Parma ha dimenticato troppo presto quell'episodio e quel ragazzo, che nessuno ha citato in occasione della vernice pubblica del nuovo impianto. Allora, anche grazie alla Gazzetta di Parma, oggi è doppiamente giusto richiamare quella tragica vicenda, e la  drammatica lezione che allora significò per la città, che in quei giorni si interrogò sul disagio giovanile, fino a quel momento forse trascurato.

Sulla Gazzetta di oggi leggerete un ampio servizio. E si parlerà anche del modo in cui la città potrebbe fare in modo che Stefano non venga dimenticato, facendo sì che nel suo nome i giovani riescano a costruire in questa città progetti positivi.

Noi vi proponiamo un documento particolare: le interviste che 25 anni fa avevamo raccolto per Tv Parma dai ragazzi del Montanara: gli amici di Stefano, messi  di fronte a quella tragedia e una adolescenza divenuta drammaticamente più difficile. Parole che forse possono insegnare qualcosa anche ai ragazzi di oggi.

Gabriele Balestrazzi

Guarda l'intervista, divisa in prima parte e seconda parte , nella nostra videogallery.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio Monica

    21 Luglio @ 16.02

    L'omicidio del povero Stefano fu uno dei numerosi fatti di inaudita violenza della Parma di quegli anni (ricorderei anche il padre di famiglia ammazzato di botte in via Isola nel 1979, e Lino Mori, garagista 78enne bruciato vivo e deceduto dopo un mese di agonia nel 1978). Purtroppo gli assassini di Stefano non pagarono abbastanza per il loro crimine e arrivarono a sostenere che Stefano fosse morto di arresto cardiaco e non per le gravissime lesioni interne subite.

    Rispondi

  • Roberto Servilli

    02 Luglio @ 12.59

    Sono un abitante del quartiere Montanara e amico di Stefano, a quel tempo facevo il servizio militare e la notizia l'ho avuta dalla gazzetta dello sport, uno shock per me e gli amici di allora che sempre lo ricordano. Negli ultimi mesi anche il nostro quartiere ha inaugurato un "centro di aggregamento giovani "(che brutto nome), senza precedenze e dualismi di sorta uno dei due punti andrebbe dedicato ad un giovane che avrebbe frequentato sicuramente simili strutture.

    Rispondi

  • magnabosco

    02 Luglio @ 09.06

    Spero che il Centro venga dedicato a Stefano

    Rispondi

  • ka-tya

    01 Luglio @ 23.07

    forse a parma sì, ma nessuno a san lazzaro ha dimenticato il triste fatto accaduto a stefano vezzani

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude in casa

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"