20°

32°

Parma

Dal 16 ottobre torna il Discobus

Dal 16 ottobre torna il Discobus
Ricevi gratis le news
0

Torna il Discobus, il servizio di trasporto collettivo notturno che dal 16 ottobre riprenderà i propri percorsi lungo la via Emilia, da Salsomaggiore a Rubiera, trasportando i giovani verso le sedi dei locali di divertimento e garantendo loro il ritorno in sicurezza.
Promossa dalla Provincia insieme a Smtp e Tep, l’iniziativa e le caratteristiche del servizio 2009 saranno presentate lunedì alla stampa.

PRESENTATO IL DISCOBUS "GEMELLO" A REGGIO. L'iniziativa del Discobus coinvolge in modo massiccio anche il territorio di Reggio ed è stata presentata ieri. Sono state oltre 13mila le presenze sul Discobus reggiano l'anno scorso. In particolare a utilizzare il servizio invernale, da ottobre 2008 a maggio 2009, sono stati in 12.166, con una media di 392 presenze ogni weekend. Mentre per Discobus estivo, attivato per la prima volta quest'anno dato il successo che il servizio ha riscosso tra i giovani, le presenze per i mesi di giugno e luglio 2009 sono state 1.462, con una media di 162 presenze per ogni fine settimana. E dalle statistiche sugli incidenti, i risultati sono tangibili: oltr'Enza, spiega la Provincia di Reggio, gli incidenti del fine settimana sono diminuiti: 3 decessi e 40 sinistri in meno nel 2008 rispetto al 2007.

Come cambiano le tratte del Discobus a Reggio e provincia
Dal 16 ottobre e fino al prossimo 22 maggio, ogni venerdì e sabato sera - dalle 20,30 alle 4 - direttamente a bordo del Discobus sarà possibile acquistare il biglietto che con soli 2,50 euro (andata e ritorno, importo che sarà poi scontato dai gestori dei locali) raggiungerà diversi luoghi del divertimento serale di Reggio e provincia.

Queste le principali novità nelle linee
La linea verde Castelnovo Monti-Reggio Emilia è stata ripensata con lo scopo di ampliare il bacino di utenza: arrivando dalla Montagna passerà da Albinea, Canali e arriverà a Reggio.
La linea arancione  per la Montagna, Casina-Cavola, da Castelnovo Monti raggiungerà direttamente Cavola (dove si trova la discoteca Kiss).
La linea rossa Reggio Emilia-Guastalla, rispetto al percorso originario, da Novellara arriverà direttamente a Gualtieri, mentre la linea rosa della Val d'Enza viene estesa a Ciano d'Enza (prima partiva da San Polo d'Enza) e passerà anche per Quattro Castella, sempre per raggiungere un maggior numero di utenti.
Per quanto riguarda la linea blu Salsomaggiore-Rubiera, in seguito alla chiusura delle discoteche Italghisa, Adrenaline e Maffia, il percorso sarà: teatro Ariosto-piazza Roversi-via Makallè-direzionale Chionso-via Papa Giovanni XXIII-parco Quinzio-San Maurizio.
L'iniziativa - frutto del lavoro, avviato già da tempo dalla Provincia con i gestori dei locali interessati dal servizio, si integra inoltre virtuosamente con il servizio di taxi Amico promosso dal Comune per coprire l'area urbana.

I locali toccati dal servizio in provincia di Reggio
Le discoteche e locali  dunque sono Calamita e Nabab (linea rosa) , Fuego e Kiss (linea arancione), Fuori Orario, Drive inn, Sali e Tabacchi, Tunnel, Cenerentola-joia, Divina Commedia (linea blu) , Plastik club (linea rossa).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

Croazia

Fermato con un camion carico di migranti clandestini: arrestato parmigiano

Anziano in stazione

Borseggiato da tre nordafricani

Le pagelle del Parma

Di Gaudio e Alves al top

Medesano

Svaligiate tre case. I ladri a bordo di una Panda?

FIDENZA

«Sono Marocchi, ho bisogni di aiuto». Ma è una truffa online

La storia

Emanuela, da Padova alla Valtaro a coltivare lavanda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Giovani on line

Troppo connessi? Addio alle emozioni reali

SERIE A

Il Parma pareggia con l'Udinese al Tardini (2-2) il giorno del ritorno in A

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

viabilità

Controesodo, traffico in intensificazione sull'A1-raccordo A15 Tempo reale

Anteprima Gazzetta

Parmigiano nascondeva clandestini sul camion. Arrestato in Croazia

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

citerna

L'auto finisce in un canale di scolo: tre feriti

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

4commenti

ITALIA/MONDO

La Spezia

Levanto, due cadaveri trovati in un appartamento

GENOVA

Domani primi alloggi agli sfollati. Dal Governo 28,5 milioni per l'emergenza. Ma su Autostrade si va avanti con la revoca

SPORT

nuoto

Giulia Ghiretti , oro nei 50 delfino agli europei di Dublino

SERIE A

L'Inter stecca malamente la prima. Roma con le grandi

SOCIETA'

animali

Gli ibis eremita non sanno più migrare: in volo dal Nord dietro a un aereo

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

2commenti

ESTATE

capoliveri

Tartatughine fuori dal nido tra i bagnanti all'Elba

ausl

Punture di insetti, meduse, pesci, vipere: ecco cosa fare (e gli errori più gravi)