16°

28°

Parma

«Bodoni»: un premio per gli studenti più bravi

«Bodoni»: un premio per gli studenti più bravi
Ricevi gratis le news
0

 Caterina Zanirato

Chiedere il giusto impegno dei ragazzi a scuola è legittimo. Ma è giusto anche premiare gli studenti quando raggiungono risultati eccellenti, dando loro una gratificazione che li spinga a raggiungere ancora tanti altri brillanti risultati. 

Premiati i più bravi
Così, da 12 anni, l’istituto Bodoni premia i suoi allievi più bravi: sia chi raggiunge 100/100 alla maturità, sia chi si ritrova una media alta, ieri mattina ha ricevuto un attestato di eccellenza e un «assegno premio», messo a disposizione dall’impresa Pizzarotti spa.
Ai «bravissimi», la scuola superiore ha voluto dedicare un’intera giornata, chiamata proprio «La giornata delle eccellenze». E quest’anno le eccellenze sono state innumerevoli: 80 gli studenti premiati, il 10% di quelli che frequentano l’istituto.
Tra loro, i ragazzi di quinta che sono usciti con 100 e lode e 100 (sia dei corsi diurni, sia dei corsi serali), gli allievi delle classi inferiori che avevano la media dell’8 e del 9, e chi si è distinto per meriti extra scolastici, a cui  è stato assegnato il premio della «giuria», ovvero uno speciale riconoscimento da parte del preside, Guido Campanini. 

Una lode per nove
 Ben 9 i giovani che hanno ottenuto la massima votazione con lode all’esame di Stato, il numero più alto di tutti gli istituti parmigiani: per loro, oltre agli altri riconoscimenti, è stato consegnato dall’assessore provinciale all’istruzione, Giuseppe Romanini, l’assegno di mille euro voluto dal ministero all’istruzione. 
I «centini», invece, sono stati 6, 3 delle scuole serali, mentre erano circa 70 i ragazzi che hanno registrato delle medie di valutazione molto alte. 
Ai più bravi, Pietro Pizzarotti, ha consegnato degli assegni di «gratificazione», del valore medio di circa 150 euro, per incentivarli a proseguire sul cammino dell’eccellenza. 

Il premio speciale
Un premio speciale, da parte del preside Campanini, è andato a Raoni Santoro, ex studente di quinta del Bodoni: «Durante la sua carriera scolastica si è distinto per varie motivazioni - spiega il dirigente -: per la sua serietà, la solidarietà dimostrata nei confronti dei compagni e per la sua disponibilità alla collaborazione, diventando esempio per tutti». 
«Abbiamo voluto collaborare con l’istituto Bodoni, partecipando attivamente a questo progetto di vaorizzazione delle eccellenze - spiega Pietro Pizzarotti - perché ci sembrava un bel gesto, anche se minimo, aiutare gli studenti che hanno dimostrato più impegno nello studio. Si meritano un riconoscimento sia morale sia economico e spero sia un incentivo per continuare su questa strada».

Finale in musica 
A chiusura delle premiazioni, seguite da tutti i ragazzi della scuola, si è esibito il coro del Bodoni, guidato dalla professoressa Lucia Consigli. Gli studenti hanno voluto cantare la canzone «Domani», per unire al divertimento e all’arte musicale, un significato di solidarietà e speranza.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

3commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"