14°

25°

Parma

Ricordo di Brera «poeta» del calcio e della buona tavola

Ricordo di Brera «poeta» del calcio e della buona tavola
Ricevi gratis le news
0

 Lorenzo  Sartorio

Tanto  sono stati cesellati bene il suo carattere e il suo stile dal  redattore capo della Gazzetta Claudio Rinaldi  che sembrava   proprio  che Gioânnbrerafucarlo (tutta una parola come piaceva a lui)  fosse anche lui presente  all’incontro  rotariano   all’hotel Stendhal.  E,   magari, seduto al tavolo,  proprio accanto  al suo  giovane collega,  «sparlando» ironicamente -  lui  gran sacerdote  di mangiari  padani -   della troppo ducale  cucina parmigiana.  Presentato dal  presidente  del  Rotary club Parma  Luigi Benassi, Rinaldi ha raccontato il suo primo incontro - quando aveva 15 anni - con il suo «idolo»,  a Monterosso, alle Cinque Terre.
Nell’illustrare  alcuni simpatici  particolari della sua amicizia   con  Brera,  Rinaldi  ne ha  messo in evidenza  le doti  professionali  e umane non mancando di sottolineare  la  sua vastissima  cultura e raccontando di come il Gioânn abbia rivoluzionato il giornalismo sportivo.
Padano doc di  San Zenone al Po in provincia di Pavia, terra di nebbie, zanzare  e risaie,  Brera  prestò  servizio  militare come ufficiale  della «Folgore»,   quindi dopo l'armistizio 1944 fece «diligente podismo partigiano».  Il relatore, autore  di  una biografia di Brera (con Paolo Brera, uno dei figli del Gioânn),   ha  fatto una carrellata   della carriera del giornalista e scrittore e delle testate per cui ha lavorato: dall'assunzione alla «Gazzetta dello Sport»   nel 1945,  per divenirne  direttore nel 1949 (a trent'anni) al «Giorno», dal «Guerin Sportivo» al «Giornale»,  e infine  a «Repubblica».  «Brera ha inventato anche tanti neologismi - ha aggiunto Rinaldi -  tuttora utilizzati   nel lessico sportivo e non solo,    quali contropiede, intramontabile, uccellare, centrocampista, incornare, pretattica, melina, goleador, libero.
Il relatore  ha poi accennato alle  numerose polemiche che caratterizzarono  la rocambolesca  vita giornalistica   di Brera.  Le più accese erano legate alla sua «crociata tecnico-tattica» per imporre  il calcio all’italiana (il «santo catenaccio») in contrapposizione  alle tesi della cosiddetta  «scuola napoletana» del collega  Gino Palumbo con il quale arrivò anche alle mani.  «Buona forchetta  e  grandissimo intenditore di vini  - ha aggiunto Rinaldi -  Brera amava molto stare con gli amici: celebri le serate del Club del giovedì, in un'osteria milanese, che finivano regolarmente con interminabili sfide   a  briscola in cinque». E lì, il Gioânn faceva le ore  piccole tra quelle nebbie   che adorava e quel  profumo di cassoeula che gli  rammentavano  i periodi  di una   giovinezza  serena ma povera   nella  terra dov’era cresciuto   «allo stato brado». «Sono  padano  di riva e  di golena, di boschi e di sabbioni -  amava ripetere -. E mi sono scoperto    figlio legittimo del Po».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel