19°

30°

Parma

Morte in piscina: 8 mesi a un bagnino

Morte in piscina: 8 mesi a un bagnino
Ricevi gratis le news
6

Una condanna e una assoluzione: così si è concluso il processo per la morte, nella piscina di Moletolo, di Francesco Campo, il 9 luglio 2004.. Il ragazzo, di 24 anni, si era immerso in apnea (cosa peraltro vietata dal regolamento della piscina) ed era stato stroncato da un malore.

I due assistenti (un uomo e una donna) erano accusati di omicidio colposo, per avere omesso la dovuta vigilanza e per non essere intervenuti tempestivamente. Il pm aveva chiesto 8 mesi per entrambi. La sentenza ha assolto la donna perchè il fatto non costituisce reato, e ha inflitto 8 mesi al bagnino, con pena condonata e non menzione.

E' stata anche disposta una provvisionale di 30mila euro, in attesa che il risarcimento venga stabilito in sede civile.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sebastiano

    16 Ottobre @ 16.15

    secondo la mia opinione, la sentenza è stata mite per tre motivi: 1 i bagnini hahho il dovere giuridico di vigilare al fine di prevenire comprtamenti non conformi al regolamento ( mi piacerebbe sapere come si è stabilito che il ragazzo è andato in apnea) 2 hanno il dovere giuridico e morale di intervenire tempestivamente in caso di emergenza.(è stato assodato da testimonianze che francesco è rimasto sott'acqua ben 8 minuti) 3 la società è corresponsabile in quanto deve garantire l'adeguata vigilanza in proporzione alla struttura messa a disposizione dell'utenza. Se non si ottempera a questi basilari principi nessun impianto è sicuro e quindi potenzialmente tutti possiamo fare la fine di francesco.

    Rispondi

  • Elisa

    16 Ottobre @ 12.01

    E' vergognoso! Si condanna un bagnino se un adulto decide di tenere un comportamento vietato dal regolamento e rischioso (lo sanno anche i bambini che non si puo' andare in acqua dopo aver mangiato) per se stesso. Ma state scherzando???? Spero che il bagnino faccia appello e la giustizia dimostri di avere piu' rispetto e intelligenza. Quindi se una persona guidera' ubriaca e si ammazzera', i famigliari potranno chiedere la stessa condanna per le forze dell'ordine che non l'hanno impedito!

    Rispondi

  • Lorenzo

    16 Ottobre @ 09.39

    Premesso che sarebbe necessario conoscere nella loro completezza le motivazioni della sentenza, la notizia di una condanna, sia pure piu' morale che effettiva, inflitta a un bagnino per non avere impedito a un adulto di nuotare sott'acqua in piscina, lascia perplesso chiunque abbia una minima esperienza di cio' che effettivamente succede "in vasca". E' gia' difficile controllare cio' che avviene fuori dall'acqua (e ne accadono di ogni colore, fino al punto di dovere chiamare la forza pubblica), ma e' impossibile controllare contemporaneamente tutti i bagnanti, anche quelli che nuotano sotto la superficie dell'acqua. Una sentenza di questo tipo sembra escludere l'esistenza di una responsabilita' personale, soggettiva, che deve consistere nello spontaneo rispetto delle regole ( nella fattispecie, divieto di nuoto subacqueo, chiaramente indicato nelle piscine). Deve, se mai, essere compito della societa' civile (famiglia, scuola, istituzioni ) insegnare ai giovani quelli che sono i vantaggi, ma anche i rischi, connessi con alcune attivita' sportive, oltre al fondamentale principio che la responsabilita' degli atti di un adulto e' essenzialmente personale e non vale chiamare in causa lo Stato, la societa', o il bagnino!.

    Rispondi

  • Matteo

    15 Ottobre @ 23.48

    Mi chiedo perchè in autostrada non venga incriminata la polizia stradale preposta alla sorveglianza se si pretende che un solo assistente per vasca (sovraffollata e di 50 mt) possa sorvegliare anche i bagnanti immersi magari una domenica pomeriggio.\r\nAvete mai provato?.......io si

    Rispondi

  • brutus

    15 Ottobre @ 19.32

    e per la socità che gestisce i bagnini e gli assistenti bagnanti niente ? 2 persone per una vasca da 50M x 20M più una vasca piccola!!!! a qualcuno è venuto in mente questo piccolo dettaglio?

    Rispondi

    • fra

      15 Ottobre @ 22.46

      ma se era vietato dal regolamento era in torto! trovo curioso che la società o i bagnini devano pagare perchè un maggiorenne fa una cosa vietata.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse