16°

21°

Parma

Nuova sede Efsa, posata la prima pietra

Nuova sede Efsa, posata la prima pietra
Ricevi gratis le news
2

E' stata posata oggi la prima pietra della nuova sede dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa). L'edificio, che crescerà su un’area di 22mila mq, si svilupperà su dieci piani (oltre il piano terra) più due livelli interrati e sarà alimentato da energia a basso impatto ambientale. Il progetto è inserito in una più ampia riqualificazione del quartiere che prevede interventi sulla viabilità, nuove zone verdi, parcheggi e piste ciclabili, nuovi campi e impianti sportivi.
  
AREE VERDI E PARCHEGGI - La sede dell'Agenzia crescerà su una superficie che il Comune ha ceduto in proprietà ad Efsa a titolo gratuito, parte della quale ospiterà verde pubblico e piste ciclabili, fruibili dai parmigiani. La struttura ospiterà anche parcheggi (200 gli stalli per auto, più quelli per cicli e motocicli) e locali tecnici, un piano terra  per le attività di accreditamento e di meeting (sale riunioni, sale conferenze) , ristorante con relativa cucina per duecento posti seduti, una caffetteria ed infine uffici (400-450 tra impiegati, funzionari e dirigenti). Il progetto prevede inoltre un arretramento del muro di cinta presente in viale Piacenza e la costruzione di un varco e di una cancellata che possano creare un collegamento tra la nuova sede e quella istituzionale.
 
COSTI - Il costo dell’edificio è di 38.600.000 euro, che Efsa riconoscerà alla STU in 25 anni mediante la corresponsione di un canone, con possibilità di riscatto anticipato . I lavori sono stati appaltati all’ATI Consorzio Cooperative Costruzioni – CCC Società Cooperativa (mandataria) Mingori Costruzioni S.p.A. (mandante) che si è aggiudicata l’appalto con un ribasso del 18.52%. Il Consorzio CCC ha incaricato la sua consorziata UNIECO Soc.Coop. di Reggio Emilia dell’esecuzione della propria parte di  lavori.
I lavori sono stati consegnati il 3/6/2009 e devono completarsi entro il 3/2/2011 (ovvero in 610 giorni naturali consecutivi).
  
UN EDIFICIO ECOCOMPATIBILE- L’edificio utilizza per la produzione di parte dell’energia necessaria al funzionamento dell’edificio da fonti rinnovabili o a basso impatto ambientale: in particolare gli impianti di riscaldamento/rinfrescamento usufruiranno oltre che della rete cittadina di teleriscaldamento, in espansione in quella parte di città, di un campo di sonde geotermiche, oltre che di impianti solari e fotovoltaici. Per il riscaldamento il 100% della domanda di energia viene soddisfatta con fonti rinnovabili (70% dal geotermico e 30% dal teleriscaldamento) mentre per il rinfrescamento la percentuale coperta dalle sonde geotermiche arriva al 40% di quella complessiva necessaria. Per l’energia elettrica consumata dall’edificio, una quota importante della domanda energetica è coperta dagli impianti fotovoltaici istallati sulle parti di copertura dell’edificio, così come sostanziale è l’energia prodotta con pannelli solari per la fornitura di acqua calda (copertura del 60% del fabbisogno).
  
CAMPI SPORTIVI - Al progetto relativo alla sola sede EFSA si affiancano inoltre opere di urbanizzazione del comparto che completano la riqualificazione dell’aerea di viale Piacenza e che comprendono: nuova viabilità di comparto, nuovo sottopasso della linea ferroviaria, in fase di ultimazione, per il collegamento con via Reggio ed il Ponte Nord, nuove piste ciclabili, nuovi percorsi pedonali e nuovi parcheggi a raso, un parcheggio pubblico interrato (120 posti), una nuova piscina coperta in sostituzione di quella esistente, una nuova area attrezzata a verde sportivo, nuovo verde pubblico. Queste nuove opere saranno realizzate in parte con fondi finanziati con la Legge 164/2004, quella per le azioni di miglioramento delle infrastrutture per l’accessibilità alla nuova sede Efsa, ed in parte con fondi propri della STU, derivati anche dalla vendita dell’area edificabile presente all’interno del comparto.
 
VIGNALI: "UN NUOVO TASSELLO ALLA PARMA EUROPEA"- “Oggi non posiamo solo la prima pietra della nuova sede dell’Autorità europea per la Sicurezza Alimentare, ma aggiungiamo anche un nuovo tassello al progetto che farà della nostra città un Polo europeo per la sicurezza e la qualità alimentare - ha detto il sindaco Pietro Vignali - Un’area ad altissima densità di eccellenze, soggetti e funzioni legate all’agro-alimentare.  Un progetto che nasce da una vocazione del nostro territorio, che poggia sulla posizione straordinariamente strategica della nostra città e sulla presenza di istituzioni come Efsa, il Ministero della Salute, la Scuola Europea, che si svilupperà attorno a due funzioni fondamentali: la formazione e la ricerca legate all’agroalimentare.  Efsa di questo progetto è un perno insostituibile e l’Expo 2015 di Milano, che, non a caso riguarderà l’alimentazione, sarà uno straordinario acceleratore”. “La cerimonia di oggi segna un passo decisivo per l’insediamento dell’EFSA nella città di Parma - ha dichiarato Catherine Geslain Laneelle, direttore esecutivo Efsa - .  È importante per un’organizzazione scientifica europea riconosciuta a livello internazionale avere una sede di lavoro consona alle proprie esigenze. Siamo particolarmente lieti che Androula Vassiliou, Commissaria europea per la salute dei consumatori, possa condividere questo evento oggi con noi. Un ringraziamento particolare va a tutte le autorità italiane per aver permesso il raggiungimento di tale obiettivo.”
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    17 Ottobre @ 16.13

    Contrariamente a chi voleva limitare gli sprechi, oggi inizia la costruzione dell'ennesimo carrozzone mangia soldi, che non servira' assolutamente a niente.

    Rispondi

  • gianluca

    17 Ottobre @ 14.24

    Vignali oltre all'immagine di Parma Lei dovrebbe pensare anche alla sostanza. Occorre spendere per qualcosa di concreto e urgente: LA SICUREZZA DEI CITTADINI DI PARMA. Signor Sindaco Lei mi sta deludendo...così giovane e così intraprendente.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

L’ex gieffina Veronica Graf rilancia: presto in Italia per presentare la sua prima collezione di costumi

TELEVISIONE

Da Grande Fratello e Sex Time alla moda: Veronica Graf lancia una linea di costumi

Proposta di matrimonio sugli spalti di San Siro

Immagine da Sky Sport

MILANO

La proposta di matrimonio arriva con uno striscione... a San Siro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

7commenti

Fidenza

Camion perde una lastra di cemento a San Michele Campagna Video

Paura per una donna incinta, al volante dell'auto dietro al camion: è stata portata al pronto soccorso

PARMA

Grosso ramo cade in via XXII Luglio: strada chiusa, disagi anche sullo Stradone Foto

Problemi al traffico nel tardo pomeriggio anche in Strada Elevata a causa di un incidente

ANTEPRIMA GAZZETTA

Uccisa un'oca al Parco Ducale: è polemica

La promozione del Parma: analisi, dati e curiosità

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio di 37 anni in Rianimazione

1commento

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

4commenti

regione

Via libera alle fusioni Colorno-Torrile e Sorbolo-Mezzani. Entro l'anno il referendum

REGIONE

Borgotaro: è nato il tavolo di controllo ambientale sulle emissioni Laminam

Il Tavolo di garanzia sarà coordinato da Paola Gazzolo

12 tg parma

Domenica festa-promozione con Lizhang. Serie A: ecco le date-chiave 2018-2019

Quattro squadre dell'Emilia-Romagna si affronteranno nella massima serie. Si inizia il 19 agosto

PARMA

Peppe incontra... Giuseppe: il maestro Vessicchio sulla panchina di Verdi

1commento

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

POLITICA

Intesa Lega-M5S: alta affluenza nei gazebo a Parma e provincia Video

La cronaca e le interviste del 12 Tg Parma

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

PARMA

Intonaco pericolante: via Garibaldi chiusa questa mattina Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

7commenti

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

3commenti

L'ESPERTO

Lavorare per una società straniera: ecco come muoversi

di Daniele Rubini e Davide Manzelli

ITALIA/MONDO

ancona

Litiga con la moglie, le spara col fucile da caccia e la uccide

firenze

Albero cade su un bus turistico: 5 feriti Foto

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

2commenti

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

SOCIETA'

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più