17°

29°

Parma

Upi-Apindustria, dalla fusione può nascere una nuova filosofia

Upi-Apindustria, dalla fusione può nascere una nuova filosofia
Ricevi gratis le news
0

di Patrizia Ginepri

Dice sì alla fusione tra Unione Parmense Industriali e Apindustria Parma («un'operazione importante per il sistema imprenditoriale e per l'intero territorio»), a un patto però: «Che l'innovazione sia protagonista». Ha le idee chiare Ombretta Sarassi, direttore generale di Opem ed ex presidente di Apindustria. Forte di una lunga esperienza nell'azienda di famiglia, l'imprenditrice spiega quale sarebbe, a suo dire, «l'integrazione ideale», quella che vorrebbe si realizzasse tra le associazioni che rappresentano le imprese parmensi.
Un passo importante «Ritengo che la fusione sia un'operazione estremamente positiva - premette la Sarassi - e credo di rappresentare il pensiero di molti imprenditori dicendo che bisogna pensare in grande, incrementare, il più possibile, il confronto con i colleghi». Ma attenzione, occorre subito una precisazione. «La fusione darà vita ad una grande associazione, con oltre mille iscritti, più forte a livello “contrattuale”  nei confronti di banche e istituzioni - dice l'ex presidente Api - ma se pensiamo solo a questi effetti “logici” non creeremo innovazione. Sarà semplicemente una realtà più grande». Guardando all'esperienza in Apindustria l'imprenditrice non ha dubbi. «Mi aspetto che l'integrazione porti una nuova filosofia. Mi spiego: l'innovazione non deve stare per forza solo nei servizi e nei rapporti con le banche, ma va colta l'opportunità di creare un nuovo stile, intervenendo su aspetti e problematiche che finora non sono stati affrontati appieno, ma che sono fondamentali per il nostro ruolo di imprenditori e per quello che riveste un'associazione d'impresa».
Quale scenario «Auspico un rapporto che faccia sentire gli imprenditori a casa loro - dice la Sarassi - e che la realtà associativa futura investa molto nella creazione di una nuova generazione di imprenditori. Questo supporto deve essere fornito subito, dal momento in cui nasce un'azienda, per incrementare ancor più il valore del tessuto imprenditoriale. La nuova associazione dovrà avere capacità di ascolto ed essere presente laddove ci sono le imprese. Dico questo perchè, essendo stata presidente di Apindustria, ho riscontrato negli anni ed è ancora presente,  un certo “scollamento”». 
Cosa bisogna fare? «La testa dell'imprenditore è in fabbrica e l'associazione deve andare nelle imprese, toccare con mano le questioni contingenti. La  base è rappresentata dagli associati. Dunque la priorità è  cercare di capire, in un momento di cambiamento, come si  possa cogliere l'occasione di “passare” oltre le ragioni logiche della fusione, per creare un tessuto imprenditoriale che possa favorire l'economia, la cultura e il benessere della città». 
Il messaggio E' chiaro: «Come imprenditrice, e sono certa di non essere l'unica, mi sento molte volte sola, ecco perchè ritengo importante l'occasione che si presenta. Non c'è più il muro di Berlino, non servono associazioni parallele e contrapposizioni. Bisogna lavorare affinchè ogni singolo industriale si senta “accompagnato” nel suo cammino. E questo anche alla luce di sfide che negli anni saranno sempre più difficili». 
Un ultima riflessione: «Nel documento relativo fusione è scritto che è possibile lasciare l'associazione nella fase iniziale della fusione. Sicuramente questo è sinonimo di grande democrazia  - conclude Sarassi - ma visto che credo fermamente nell'associazionismo, nel confronto e nel dialogo, mi auguro che prevalga il senso di appartenenza a un grande progetto costruito intorno ai bisogni dell'imprenditore». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va