17°

29°

Parma

Auguri al nostro Angiolén ferito

Auguri al nostro Angiolén ferito
Ricevi gratis le news
0

di Giorgio Torelli 

 

L'Angelo che svetta sul gran campanile del Duomo, bilanciandosi con le ali dall'irrompere gagliardo delle buriane d'aria e senza mai perdere l'equilibrio per le ronde degli uccelli d'ogni penna usi a fargli il girotondo, quell'Angelo d'imponente statura vestito d'oro stinto, è uno di noi e altrettanto parmigiano che noi. Chi gli parla in lingua parmigiana (gli angeli si pregano confidenzialmente) sa che intende benissimo il nostro dire e non ha bisogno di traduzioni simultanee per capirci e rispondere come parmigianità prescrive. Di più: personalmente non stento a credere che l'Angelo di vertice non sia mai solo lassù perché vengono certamente i suoi colleghi di puro spirito a trovarlo  e a farsi raccontare le usure ma anche le gioie del far da vedetta a una città di buon sentire.

Del resto, noi ricambiamo l'angelica presenza del nostro Amico, perché non conosco confratello parmigiano che manchi di volergli bene. E, adesso, anche di più perché non mi lascia l'ipotesi che il fulmine della notte, la sajètta come la chiamiamo, la folgore a guizzo avrebbe potuto colpire chissà cosa, persone o beni, bellezze storiche o dimore abitate. E l'Angelo nostrano se l'è tirata addosso per farci da scudo e stornare il peggio. Un Angelo responsabile è capace di questo e d'altro. Se no, il Signore del Cosmo perché mai e per cos'altro gli confermerebbe il mandato? Solo per far da segnavento e figurare sulle cartoline di chi percorre Parma en touriste? Piuttosto e realisticamente, continuiamo a interpretare l'evento e i suoi allarmanti bagliori nel buio di una città in sonno. E poniamoci alcune domande: il fulmine e il rintronare che ne  è seguito erano casuali o mirati? Volevano forse esprimersi a modo loro, dare un avvertimento, provocare apposta il panico unanime perché i cittadini sospettassero – così, nel cuore della notte d'ottobre –  d'esser diventati bersaglio e obiettivo? I fulmini non hanno didascalie. E quando scoccano non sono tenuti a dar spiegazioni convincenti. I fulmini possono limitarsi ad alludere, a sottintendere e anche a colpire un angelo perché un'intera città intenda.
Intendere cosa? Tutto, dico io, tutto il pensabile e l'opportuno. Per esempio indurci a verificare se siamo davvero la città che diciamo d'essere o se qualcosa ci fa difetto nell'eccellere (come tradizione vuole) per impeti del cuore, pratica della giustizia, primato della solidarietà e dunque del mutuo soccorso, tutte virtù che fanno da compenso all'Angelo protettore e al Padrone in excelsis che lo lascia al sommo della cattedrale come garbato suggeritore di ogni meglio praticabile. Chissà che il messaggio non fosse questo.
Auguri allora, un abbraccio all'Angelo ferito di striscio e coraggio a tutti noi che veniamo da lontano, dalle fatiche e dal sudore, dalla laboriosità e dall'inventiva, dalla fraternità fulminea convocata ad ogni occasione e dalle battaglie del riscatto. L'Angelo resta domiciliato a Parma. Siamo fortemente imparentati. Facciamogli festa con fragranti pensieri. E seguitiamo a essere, o diventiamolo, una città degna dei suoi blasonati precedenti.
Perseguiamo, con l'enfasi di un coro, la felicità del poter scandire e affermare: «Civis parmensis sum». In parole ricche e povere: «Àngiol d'or, díggol ti al Sgnor ca sèmma bón pramnzán».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le serate al Chiosco di Collecchio

FESTE PGN

Le serate al Chiosco di Collecchio Foto

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..."

LE IENE

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..." Foto

La festa del Parma, cori al Tardini: tifosi scatenati

CALCIO

La festa del Parma, cori al Tardini: tifosi scatenati Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

L'ESPERTO

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

di Daniele Rubini

Lealtrenotizie

La grande festa del Parma: video dal Tardini. Carra ringrazia i tifosi

CALCIO

La grande festa del Parma: video dal Tardini. Carra ringrazia i tifosi

CALCIO

La festa del Parma al Tardini: sfila la squadra vittoriosa in serie B Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Violenze in classe e conseguenze sui bambini: parlano la mamma di una piccola vittima e una psicologa

Le principali notizie della Gazzetta di Parma in edicola: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

PARMENSE

"Cantine aperte": le foto di una domenica... di gusto

SANT'ILARIO

Vuole impedire che la fidanzata si droghi e accoltella il pusher: denunciato 40enne 

I passanti hanno chiamato i carabinieri. Denunciato anche il pusher, un 25enne nigeriano

1commento

incidente

Cade in bici nei Boschi di Carrega: ferito 44enne

PARMENSE

Traffico intenso e incidente: rallentamenti in A1 e in A15

Attorno alle 21 la situazione era tornata alla normalità

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con Elena Levati, assessore di Collecchio

berceto

Valbona, crolla una parte di "castello". Inagibile la casa di una pensionata

BASSA

Sicurezza, il Comune di Fontevivo ingaggia le guardie giurate

2commenti

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

ramiola

Cade nella rotatoria: motociclista ferito

montecchio emilia

Vende gift card per Amazon ma è una truffa: denunciato 25enne

Un 20enne reggiano ha speso 300 euro per la gift card, che però era abilmente contraffatta

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Per Salvini sarà comunque una vittoria

di Luca Tentoni

1commento

INIZIATIVE

Nell'inserto economia si parla di Rider e Gig Economy

ITALIA/MONDO

ROMA

Conte rimette il mandato al presidente Mattarella. Salvini: "Ora al voto"

OMICIDIO

Piacenza: donna uccisa a coltellate, il marito fugge ma poi si costituisce

SPORT

FORMULA UNO

Ricciardo sa controllare la gara. Sul podio sono tutti contenti

FORMULA UNO

Il rebus delle gomme e 78 giri di... sbadigli. Ma la Ferrari sorride

SOCIETA'

IL DISCO

Jethro Tull, cinquant'anni fa “This was” Video

PARMA

Quattro cani cercano casa Foto

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional