18°

28°

Parma

Ecco il vigile elettronico. E i commercianti lo giudicano "inopportuno"

Ecco il vigile elettronico. E i commercianti lo giudicano "inopportuno"
Ricevi gratis le news
23

Francesco Bandini 
 

Se ieri, passando in via XXII Lu­glio, vi siete spaventati transitan­do in auto sotto il varco elettro­nico che era appena stato posi­zionato, non temete: il sistema non è ancora in funzione e almeno fino a primavera di multe non se ne parla. Però l'installazione degli apparati per il riconoscimento dei veicoli che entrano in centro sto­rico è iniziata e indietro non si torna: gli abusivi delle Ztl hanno ormai se non i giorni i mesi contati.
  Il primo «vigile elettronico» (co­me vengono chiamati i varchi, forse perché umanizzandoli fanno un po' meno paura) è stato collocato ieri all'inizio di via XXII Luglio, a pochi metri dallo Stradone. Fra oggi e do­mani saranno installati anche gli altri due previsti, entrambi sul Lun­goparma: uno all'inizio di viale Ma­riotti, vicino al ponte Verdi; l'altro dalla parte opposta, all'inizio di via­le Toscanini, vicino al ponte Capra­zucca. 

Altre informazioni nell'articolo integrale sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola 

COMMERCIANTI PREOCCUPATI -  I varchi elettronici? «Un prov­vedimento che, così come si evince storicamente in tutte le città in cui è stato applicato, ha portato gravi ripercussioni per le aziende commerciali». A mette­re in guardia da questo pericolo sono i rappresentanti di alcune categorie di commercianti: Filip­po Guarnieri (presidente Feder­moda), Giovanni Bonini (presi­dente Gruppo calzature) e Ge­nesio Zeni (presidente Gruppo articoli sportivi). «Le esperienze acquisite in diverse città similari alla nostra sostengono dimo­strano come l’introduzione dei varchi provochi una progressiva riduzione del fatturato delle aziende del settore commercia­le, con aumento delle chiusure dei negozi, riduzione della fre­quentazione giornaliera e ina­sprimento di problematiche di ordine pubblico, oltre che natu­ralmente una diminuzione della qualità della vita per gli stessi residenti». Come se non bastas­se, osservano, la scelta di met­tere i varchi in un momento di crisi come questo «è sicuramen­te intempestiva e inopportuna».

E voi come la pensate? Dite la vostra nello spazio commenti di questo articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgia

    31 Ottobre @ 12.38

    ....dispiace molto per i commercianti, ma a noi residenti che a causa degli ingressi e le parcheggiate selvaggie di tutti, continuavamo a prendere multe giornaliere nessuno ci ha mai pensato. Forse il Sindaco poteva fare qualcosa anche per noi senza penalizzare i commercianti. Speriamo almeno che questo nuovo sistema funzioni anche di notte.

    Rispondi

  • robeerto

    31 Ottobre @ 12.07

    O la' che bello finalmente uno strumento che io lo chiamo antifurboni , è si propio cosi' antifurboni , è ora che certa gente troppo furba e senza educazione iniziano a pagare quello che gli deve , entrano in zone a traffico limitato parcheggiano dove vogliono , fanno cio' che vogliono e senza nessuna educazione , ostruiscono i passi carrabili delle persone altrui , adesso è arrivato il momento di finirla davvero , i parcheggi ci sono a pagamento e a righe blu' , le scuse sono finite !!!! il mio grazie al comune di parma , spero che siano istallati anche nel quartiere oltretorrente a piu' presto , vogliamo una citta' pulita e vivibile ??? ben vengano queste cose , e i furbi rimangano a casa sua !!!!

    Rispondi

  • federico

    31 Ottobre @ 08.23

    Ottimo!!! Finalmente via XXII luglio non sarà più una strada di attraversamento, ma si potrà recuperare al passeggio delle mamme e dei bambini, dei nonni, dei turisti che rinunciano a percorrerla quando vedono mostruosi SUV che si gettano in via Repubblica. Se qualche negozio chiude non sarà perchè le auto non passano perchè comunque lo spazio per fermarsi come al Mc Donald non esiste. Con buona pace di chi non è in grado di fare il commerciante e andrà a fare altro, il passeggio favorirà il ricambio generazionale come in via Farini dove non esiste crisi. Un residente.

    Rispondi

  • angelo

    30 Ottobre @ 22.59

    Per i commercianti del centro di Parma e per 'ASCOM qualsiasi cosa che non aiuta ad aumentare i fatturati è INOPPORTUNA. Le regole anche se già esistenti non devono essere applicate ai loro clienti. Sono tra i commercianti con i prezzi più elevati in Italia , basta andare nelle provincie limitrofe per trovare prezzi migliori.... per fortuna il commercio evolve come la concorrenza e la mobilità dei clienti; è ora che anche loro si adeguino alla globalizzazione

    Rispondi

  • gigi

    30 Ottobre @ 22.01

    Come è possibile che alcuni residenti non capiscano che i loro interessi sono strettamente collegati a quelli dei commercianti? \r\n

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design