19°

32°

Parma

Classifica Legambiente, i dubbi del Coordinamento gestione rifiuti

Ricevi gratis le news
0

 «Il Comune di Parma ha colto nella classifica Legambiente sull'ecosistema urbano una ottima posizione. Ad oggi, però. Con la costruzione dell’inceneritore in che posizione scenderà Parma?».

E' la domanda che pone il Coordinamento Gestione Corretta Rifiuti.
«La classifica Legambiente - si legge in una nota - non evidenzia le criticità e propone una situazione che non corrisponde alle reali condizioni ambientali del nostro territorio. Crediamo che i cittadini meritino un quadro più completo, che riporti i dati che interessano maggiormente lo stato di salute e la reale situazione sulla via della prevenzione delle malattie».
«L’ecosistema Parma - prosegue il documento - è già in crisi e peggiorerà con l’impianto di incenerimento. Parma è al 57esimo posto per valori medi annui di polveri sottili (dietro Taranto e Palermo), al 44esimo posto per le emissioni di biossido di azoto tra i capoluoghi di provincia, al 50esimo per il rischio ozono (media del numero dei giorni di sforamento), al 33esimo posto per auto circolanti in città (60 auto ogni 100 abitanti), al 33esimo posto (su un totale di 103) per l'estensione di verde fruibile pro capite in area urbana, al 18esimo per le politiche energetiche (risparmio e fonti rinnovabili) dietro Modena, Bologna, Piacenza e Ferrara (per restare in regione), al 24esimo per produzione annua pro capite di rifiuto: 568,6 chili per abitante, 82esima posizione con 196,1 litri per abitante al giorno per il consumo di acqua: e ne perdiamo il 35%».
«Le conclusioni che derivano dalle posizioni menzionate - dice il Coordinamento - affermano senza ombra di dubbio quale sia davvero  la qualità dell'eco sistema Parma. Gli studi epidemiologici che in questi anni hanno confermato il legame fra inquinamento e malattie dell’uomo, specie dei bambini: negli anni 2002-2004 il numero dei morti imputabili all’inquinamento da traffico veicolare si è aggirato sulle 8000 unità (dato Oms). Il nostro pensiero non può non andare al 2012, quando sarà operativo l’inceneritore da 130.000 tonnellate di rifiuto bruciate all'anno, che, come si legge nella valutazione di impatto ambientale di Enìa stessa, redatto in occasione della Conferenza dei Servizi, aumenterà la quantità di polveri sottili emesse in atmosfera. Cosa ne sarà allora della classifica Legambiente? Cosa ne sarà della salute dei parmigiani?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Crollo ponte: tedesco disperso telefona a prefettura

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

parma calcio

D'Aversa: "Con l'Udinese non tutti i nuovi saranno pronti ma c'è voglia di far bene" Video

forte dei marmi

Parmigiano pestato dai buttafuori della Capannina: mascella rotta

5commenti

estate

Weekend a traffico intenso: code nei tratti parmensi delle autostrade Tempo reale

monchio

Si ribaltano con un piccolo trattore: un ferito

INCHIESTA

I «nostri» ponti sul Po: vecchi e ammalati

WEEKEND

Finale della fiera a Felino, cene sull'aia e visite a castello: l'agenda del sabato

CALCIOMERCATO

Parma: Gervinho, Sprocati e Deiola gli acquisti "last minute" di Faggiano

Sfumate in extremis le trattative per Edera, Di Gennaro e Karamoh

4commenti

Calcio

Tifosi, piace il nuovo Parma

Sorbolo

Addio ad Andrea Battilocchi, infermiere per passione

IL '68 A PARMA

Duomo occupato, le tre ore che sconvolsero la Chiesa parmigiana

IL CASO

Quattro decreti d'espulsione, ma rubava ancora: condannato

3commenti

PANOCCHIA

La storia di Fiorello, un cavallo adottato da tutto il paese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Manovra finanziaria tra equilibrismo e magia

di Marco Magnani

1commento

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

stati uniti

E' morto Kofi Annan, ex segretario generale dell'Onu

genova

Crollo del ponte, l'ad di Autostrade Castellucci: "Mi scuso profondamente"

SPORT

12 TG PARMA

Parma, mercato ricco ma poche uscite. Due soli potenziali titolari dalla B Video

Calcio

L'addio di Marchisio alla Juventus Video

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert