21°

Parma

Il premio San Martino a Carlo Petrini

Il premio San Martino a Carlo Petrini
Ricevi gratis le news
0

Viene da immaginarselo Carlo Petrini mentre cammina per Bra avvolto nel tabarro che oggi la Provincia di Parma gli ha regalato col Premio San Martino. Il presidente di Slow Food e dell’Università di Scienze Gastronomiche se l’è aggiudicato sul campo, per le battaglie a favore della biodiversità. Per lui, che da anni combatte per la terra madre, vicino a chi produce buono, bello e giusto, “la diversità è la più grande forza creativa del mondo. Mantenere la biodiversità è un dovere, distruggerla è un delitto che peserà su chi viene dopo. Difendere la biodiversità significa attuare una mobilitazione politica a cui non può far fronte solo il mondo contadino, che oggi è minoritario. Non c’è più il discorso del valore, solo il prezzo conta e la logica del prezzo ci porta a un paradosso: non siamo noi che mangiamo il cibo ma è il cibo che mangia noi. Si tratta di riprendere la a strada della morigeratezza e del valore più importante del prezzo”.

Petrini parla all’incontro promosso dalla Provincia di Parma in occasione del premio San Martino e dedicato agli “alleati della biodiversità”. Sono gli agricoltori custodi che Petrini chiama “eroi, che fanno un lavoro di immenso significato” . La loro è una ricerca per recuperare e non perdere l’infinita varietà di frutti, animali e vegetali di cui il Parmense era ricco. Si parla del tacchino di Parma e Piacenza, della pera nobile, della mela cotogna, dell’uva termalina nei discorsi di Enzo Melegari, presidente dell’associazione, di Angela Frati, Paola Gorgatti e Denny Bini, agricoltori custodi. Ne parla il vicepresidente della Provincia di Parma Pier Luigi Ferrari che affida a Petrini la pecora cornigliese, che per il latte, la lana ma anche carne potrebbe essere un futuro presidio. “Il tema biodiversità  è per questa Provincia un tema sentito – ha detto Ferrari – ha protagonisti che ci credono, che stanno aumentando, anche fra tante difficoltà che la crisi ha acuito. Occorre investirci ed esserci”.

E’ agli agricoltori custodi che Petrini dedica il premio che gli viene consegnato dal Presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli. Una pergamena e un tabarro che sorprende il presidente di Slow Food, ma che, dice, già indossa per proteggersi dal freddo. “Ci sentiamo coinvolti da questi temi sui quali cerchiamo di dare il nostro contributo non solo per le modalità in cui si produce e per la qualità dei prodotti, ma cercando anche di sostenere momenti che aumentino la consapevolezza collettiva – dice Bernazzoli.  Per il Prescindete della Provincia è una battaglia per il futuro del territorio, per creare una cultura nuova senza la quale non è possibile reggere, nemmeno nella capitale dell’agroalimentare. Il premio che la Provincia di Parma ha dato oggi a a Petrini è dunque un riconoscimento a un compagno di strada, “una scelta naturale” ha detto Bernazzoli che vuole sottolineare il radicamento con la terra e l’orizzonte culturale e valoriale che Petrini propone con il suo impegno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SPORT

Rugby Colorno, ecco come cambierà la squadra: intervista a Nick Scott Video

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

Economia

Lasciano i co-fondatori di Instagram Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel