17°

29°

Parma

Card. Caffarra: "Togliete anche il crocifisso, e l'uomo disprezzerà se stesso"

Ricevi gratis le news
8

«Togliete pure il crocifisso dai muri, togliete anche questo ricordo e l’uomo non potrà che avere un profondo disprezzo di se stesso. Non lasciamoci ingannare dalla retorica della giustizia, dei diritti, e da simili cose. Sono orpelli». Lo sottolinea «con molta tristezza» il card. Carlo Caffarra in un editoriale che compare su Bologna Sette, supplemento domenicale al quotidiano cattolico Avvenire, curato dall’Arcidiocesi.

«Non è la prima volta – aggiunge Caffarra – che la Chiesa deve affrontare momenti difficili, anche se credo che in una situazione di tale radicato vuoto non si sia mai trovata». Ma la Chiesa «non ha paura di sfidare questo mondo, perchè possiede l’unico messaggio che può convincere l’uomo che la sua vita e la sua morte non sono un nulla. Perchè la Chiesa sa che Dio ha tanto amato l’uomo da morire sulla croce».

«Togliete la possibilità all’uomo di stupirsi di frontealla sua dignità che ha il fondamento su quell'amore che spinge un Dio fin sulla croce, e a quel punto – afferma l’arcivescovo, citando il poemetto di Chesterton 'La ballata del cavallo bianco' – succederà che 'dall’onta scesa su Dio e sull'uomo, dalla morte e dalla vita rese un nulla riconoscerete gli antichi barbari. Saprete che i barbari sono tornatì».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    09 Novembre @ 16.37

    Signora Ponzi, chi è che sarebbe "comandato" dalla Santanchè ?

    Rispondi

  • Sara P

    09 Novembre @ 13.29

    "Caro Marco, ma oltre la chiesa anche i fedeli di facciata (oramai pochissimi vedi chiese vuote) dovrebbero vergognarsi del loro razzismo sbandierato con una croce. Visto la Santanchè in tv "Maometto pedofilo" urlava. Be se la gente che ci comanda è così.....

    Rispondi

  • Francesco

    09 Novembre @ 11.27

    Ma, insomma , l' omissione dalla Costituzione Europea di Lisbona di riferimenti alle origini cristiane dell' Europa, la sentenza sul Crocifisso della Corte Europea per i Diritti dell' Uomo, organo del Consiglio d' Europa, che, a stretto rigor di termini, non fa parte delle Istituzioni Politico-amministrative dell' Unione Europea , ma è pur sempre un' espressione comunitaria, secondo me sottintendono una precisa volontà Politico-diplomatica. Nella Storia del Medio Evo una parte importante è rappresentata dal conflitto tra Impero e Chiesa. L' Impero rappresentava i Popoli dell' Europa Centro-Settentrionale, la Chiesa quelli dell' Europa meridionale. I Popoli del Centro-Nord Europa sono in maggior parte Protestanti, di estrazione Luterana e Calvinista, mentre quelli del Sud sono in maggioranza Cattolici . Secondo me , certi atteggiamenti delle Istituzioni europee non sono tanto rivolti contro il Cristianesimo, quanto finalizzati ad evitare di offrire al Vaticano una via per interferire con la Politica dell' Europa. Questo, in Vaticano , lo avevano capito subito, tant' è vero che la Chiesa Cattolica non era , in origine , molto favorevole all' Unione Europea, dove sapeva di rischiare di finire in minoranza, ma avrebbe preferito il progetto dell' "Unione Mediterranea" , che avrebbe dovuto comprendere i Paesi che si affacciano, appunto, sul Mare Mediterraneo. Un progetto del quale, poi, non si fece nulla, perché prevalse l' altro.

    Rispondi

  • marco

    09 Novembre @ 04.45

    La chiesa cattolica dovrebbe pensare a recuperare l'immagine sepellita da scandali sessuali, economici e politici. Dovrebbe risultare + coerente con il messaggio cristiano, meno ipocrita, altro che triturarci la pazienza con i crocefissi nelle scuole dei nostri figli. Da giovane ero cattolico, ora a 45 anni, ritengo che il vaticano sia una corporation, una palla al piede per l'evolizione umana. Mi consola vedere le chiese, non casualmente, sempre + vuote. www.utopia.it

    Rispondi

  • LC

    08 Novembre @ 21.50

    Urla e grida per mantenere i Crocefissi sulle pareti degli edifici pubblici mentre le nostre Chiese sono semivuote. Trionfo di ipocrisia.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Colpo nella notte al Mercatone uno di via Mantova

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

1commento

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

PARMA

Rissa con feriti: la questura sospende per 20 giorni l'attività di un circolo

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

1commento

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

CALCIO

I calciatori del Parma in municipio. Domani arriva Lizhang Video

Il ds Faggiano: "I big? Solo se hanno voglia"

GAZZAREPORTER

Auto in fiamme: l'intervento in viale Vittoria Video

Ecco un video sull'emergenza di ieri pomeriggio

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

PARMA

Anziana truffata da un finto addetto Iren in via Furlotti Video

E' intervenuta la polizia: ecco la notizia del 12 TgParma

OLTRETORRENTE

Premio da 10mila euro con un "gratta e vinci" in via D'Azeglio

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

1commento

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

referendum

Irlanda, storico sì alla legalizzazione dell'aborto: 66,4%

PIACENZA

Investita del treno: gamba aputata ad una donna. Indaga la Polfer

SPORT

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

CICLISMO

Giro d'Italia: trionfo di Froome, a Roma in maglia rosa

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional