12°

19°

Parma

Il premio "Libertà parmigiana" a Shirin Ebadi

Il premio "Libertà parmigiana" a Shirin Ebadi
Ricevi gratis le news
0

Parma si appresta a vivere una grande giornata all'insegna della libertà e della difesa dei diritti universali dell'uomo. Domani, mercoledì 18 novembre, infatti, sarà ospite per la prima volta della nostra città l'iraniana Shirin Ebadi, Premio Nobel per la Pace 2003. A invitarla  è stato il giornalista e scrittore Pino Agnetti, fondatore e presidente dell'associazione culturale "Libertà Parmigiana", organizzatrice insieme al Comune di Parma dell'evento che si terrà al Ridotto del Teatro Regio di Parma, con inizio alle ore 18.

"Ho invitato la mia amica Shirin - spiega Agnetti - perché si tratta di una figura assolutamente straordinaria, da sempre in prima linea nella difesa dei diritti in particolare delle donne e dei bambini e nella lotta per la libertà del suo grande e tormentato popolo. E poi perché Parma, città decorata con la Medaglia d'Oro della Resistenza, non può rimanere insensibile di fronte a un dramma come quello iraniano da cui dipendono in buona parte le sorti della pace mondiale. Proprio per questo, voglio ringraziare il Sindaco di Parma, Pietro Vignali, per avere subito sposato l'iniziativa e per avere accettato di essere lui a consegnare personalmente, al termine della manifestazione, il Premio "Libertà Parmigiana" a una donna che incarna gli stessi ideali e le stesse lotte di un'altra grande paladina della democrazia e dei diritti umani, la "parmigiana" Aung San Suu Kyi".

Il programma della manifestazione prevede l'indirizzo di saluto iniziale del Sindaco, Pietro Vignali. Sarà quindi Pino Agnetti, in qualità di presidente di "Libertà Parmigiana", a illustrare il percorso esistenziale e le battaglie di cui è tuttora protagonista la Premio Nobel iraniana. A seguire, Shirin Ebadi terrà una conferenza (con traduzione in italiano per il pubblico) dal titolo  "La gabbia d'oro che opprime il mio Iran". Al termine, il sindaco Pietro Vignali consegnerà alla signora Ebadi la prima edizione del Premio "Libertà Parmigiana".La manifestazione è aperta a tutta la cittadinanza.

Shirin Ebadi è l'unica donna musulmana ad avere ricevuto finora il Premio Nobel per la Pace ed è stata anche la prima donna a diventare magistrato e poi avvocato nella storia dell'Iran. Paladina indomita della causa della democrazia e della difesa dei diritti delle donne, dei minori e dei dissidenti politici, figura in cima alla lista nera del regime ormai trentennale degli ayatollah. L'ultimo dei suoi libri, "La gabbia d'oro" (Rizzoli), è uno straordinario affresco dell'infinita tragedia del suo grande e tormentato popolo. Tutto ciò fa di lei la più alta autorità morale e civile dell'Iran di oggi. Ma anche un simbolo per tutti coloro che lottano contro l'infernale "gabbia d'oro" che tiene ancora prigioniera buona parte dell'Umanità.

Il Premio "Libertà Parmigiana" sarà consegnato con cadenza annuale a una personalità particolarmente distintasi nel campo della difesa di quel valore fondamentale, e come tale irrinunciabile per qualsiasi popolo e individuo, che è la Libertà. Libertà intesa come affrancamento ed emancipazione dalla dittatura e dall'odio; dalla fame e dalla povertà; dalla malattia del corpo e, ancor più, dell'anima; dai Muri sempre pronti a risorgere dell'ideologia e dalla cultura della menzogna e dell'inganno; dal  terrore della guerra e dalle guerre di civiltà che nessuno può vincere; dai  diritti mille volte negati e violati di chi, come un bambino o un profugo, o una donna imprigionata nel burqa, non ha fiato né forza per difendersi da solo e ottenere giustizia. Dunque, un Premio che si richiama alle tradizioni migliori di questa Città. E che vuole testimoniare l'impegno a continuare a tendere la mano a chiunque, da semplice Cittadino del Mondo e amante dell'Umanità, voglia venire fin qui a piantare il suo albero. L'albero, più della vita stessa sacro e rigenerante, della Libertà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

Furto

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

3commenti

CASO CONQUIBUS

Aversa è ai domiciliari, ma alcuni colleghi vorrebbero una sua consulenza

1commento

Coldiretti

Morto Ettore Picchi, il «paladino» degli agricoltori

governo

Approvata la manovra 2019. Esteso lo stato d'emergenza per i danni da maltempo 2017 a Parma

INTERVISTA

"Sui social parliamo di libri". E l'insegnante di Borgotaro diventa... un cruciverba Video

Intervista a Massimo Beccarelli, insegnante sempre più impegnato con gli hashtag culturali.

ieri sera

Incidente in tangenziale a Collecchio: un ferito al Maggiore

Lutto a Ozzano

Muore il giorno dopo il compleanno

SISSA

Tentano la truffa dell'incidente, lei non ci casca

FONTANELLATO

Addio ad Afan de Rivera Costaguti

Si ribalta con l'auto: ferita gravemente una 29enne

CALCIO E TIFO

D'Aversa ha un suo Parma club

colpo

Furto in un bar di Sanguinaro, il ladro striscia (Guarda il video) ma l'allarme suona lo stesso

3commenti

ECONOMIA

Piano 2020: il Gruppo Custom cresce e investe a Parma Videointervista

economia

Accordo Barilla-Crèdit Agricole, per il credito ad aziende della filiera

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

4commenti

incidente probatorio

Caso Pesci, la giovane che ha denunciato gli abusi sarà interrogata lunedì Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'esempio di Ilaria Cucchi Donna ostinata sorella di tutti

di Filiberto Molossi

5commenti

OCCUPAZIONE

45 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

Lutto nella moda

E' morto Mario Bandiera, fondò la griffe Les Copains. Aveva 87 anni

NEW YORK

Addio a Paul Allen, genio computer, co-fondatore di Microsoft

SPORT

TIFOSI

Inaugurato il Parma Club "Roberto D'Aversa" in via Mantova

mondiali pallavolo

Decima vittoria consecutiva per le azzurre: battuto il Giappone, Italia in semifinale

SOCIETA'

archeologia

Bonisoli, scoperta straordinaria a Pompei

MUSICA

I Foo Fighters fanno salire il piccolo fan sul palco. Lui suona i Metallica e stupisce tutti

MOTORI

MOTO

Comparativa maxi enduro 21″ – Honda Africa Twin

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition