17°

28°

Parma

San Leonardo, arrivano i carabinieri in congedo

San Leonardo, arrivano i carabinieri in congedo
Ricevi gratis le news
19

Punteranno sulla propria esperienza per diventare i «pa­ladini » della zona stazione: nel quartiere San Leonardo arrivano i carabinieri in congedo. L'iniziativa è stata presentata uffi­cialmente oggi alle 10.30, all'an­golo tra via Venezia e via Trento dal sindaco Pietro Vignali e dal­l'assessore alla Sicurezza Fabio Fecci.
 
Lo scopo è chiaro e preciso: vigilare sulla sicurezza urbana in una delle aree più critiche della città, diventata famosa per lo spaccio di droga e gli episodi di microcriminalità. I militari del­l'Arma non più in servizio effet­tivo dovranno contribuire a quella che Fecci definisce «una buona convivenza civile» nel quartiere.

Il pattugliamento inizierà questo pomeriggio alle 18 fra via Palermo, via Trento, via Pasubio e via Verdi. I turni saranno due: uno al mercoledì dalle 18 alle 21 e uno il sabato dalle 9 alle 12. Gli uomini- una ventina - saranno contraddistinti da una pettorina gialla e si muoveranno a piedi o in bicicletta. Avranno solo compiti di controllo e non potranno intervenire. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pietro

    10 Dicembre @ 09.30

    Come Carabiniere in congedo non sono d'accordo molto meglio rafforzare le vere forze dell'ordine, aumentare i loro stipendi, che mandare persone congedate con la nostalgia di una divisa ma soprattutto senza potere. Sono un pericolo per loro stessi e per gli altri. Mettete i Carabinieri in congedo in ufficio dove non devono correre o prendere del freddo e più carabinieri e polizia sulle strade. Dove sono i tanto decantati poliziotti di i quartiere? Io non ne ho mai voisto molti se non qualcuno passeggiare per via della repubblica. Queli che si vedono sono gli addetti ai parchimetri. Chiamati erroneamenti ausiliari del traffico. Sappiamo per quale motivo sono state congedate o non gli hanno rinnovato la ferma? Purtroppo anche tra Carabinieri e Polizia non ci sono cittadini limpidi e onesti . Vedi uno Bianca, caso Marazzo per nominare i più famosi ed eclatanti. Il lavoro di sorveglianza, ordine pubblico Indagine, deve essere fatto dalle persone preposte pagate correttamente e non da ex. Mettete gli ex Carbinieri allo Stadio pagati dalle società calcistiche e liberate le migliaia di forze dell'ordine occupate alla domenica a badare quattro scalmanati. Le ore che le vere forze del'ordine fanno allo stadio non le fanno durante la settimana per i reali problemi di tutta la città.

    Rispondi

  • Gabriele

    09 Dicembre @ 20.59

    IO CREDO CHE IN ITALIA CHI STA' AL POTERE A ROMA COME A PARMA E IN ALTRE CITTA ITALIANE SIA MOLTO MA MOLTO FURBO A FAR LEVA SULL' IGNORANZA (E NESSUNO ME NE VOGLIA) DELLA GENTE. CREDO CHE QUESTO SIA SOLO UN BELLISSIMO SPECCHIETTO DELL ALLODOLE FAR CREDRE ALLA GENTE CHE VENTI CARABINIERI IN CONGEDO "MOLTI DEI QUALI SONO SOLO SIMPATIZZANTI O VI HANNO SOLO FATTO IL SERVIZIO MILITARE NELL' ARMA" POSSANO GARANTIRE L'ORDINE PUBBLICO IN UNA VIA FREQUENTATA DA GENTE SENZA SCRUPOLO CON NULLA DA PERDERE SENZA ALCUN MEZZO PER CONTRASTARLI SE NON UNA BICICLETTA PER DARSELA A GAMBE SE INSEGUITI. QUESTI VECCHIETTI COME LI CHIAMA QUALCUNO ANCHE SE IN TELEVISIONE NON MI SEMBRAVANO TUTTI QUANTI TALI SONO DA PREMIARE E AMMIRARE PER L'IMPEGNO CHE CI METTONO E IL TEMPO CHE DEDICANO AL PROSSIMO MA QUESTA FUNZIONE CHE QUALCUNO CHIAMA DETERRENTE LA DOVREBBERO FARE I CARABINIERI "VERI" LA POLIZIA O MAGARI ANCHE L'ESERCITO NOI CITTADINI PAGHINO LE TASSE PER FARCI DIFENDERE DALLO STATO NON PERCHE' QUALCUNO DI NOI SI TRAVESTA CON UNA PETTORINA E FACCIA IL SUPERMAN DI TURNO A RISCHIARE DUE BASTONATE. L'UNICA COSA CHE QUESTI POSSONO FARE E' CHIAMARE IL 112 COME PENSO ABBIANO GIA' FATTO PIU' DI UNA VOLTA I CITTADINI DELLE VIE INTERESSATE, SPERANDO CHE ARRIVI QUALCUNO "VISTO CHE LE PATTUGLIE IN GIRO PER LA CITTA SONO SEMPRE MENO " QUINDI AL SIGNOR FECCI VORREI DIRE DI CERCARE DI APPARIRE UN PO' MENO SU GIORNALI E TELEVISIONE COSA CHE SO' A LUI PIACERE MOLTO, E CHE SI METTA UN PO' DI PIU' A LAVORARE PER IL COMUNE PE CUI E' PAGATO MAGARI INVESTENDO SU NUOVI VIGILI O PAGANDO LA BENZINA ALLE FORZE DI POLIZIA CHE I SUOI AMICI DI ROMA HANNO ULTERIORMENTE TAGLIATO....

    Rispondi

  • mauro

    09 Dicembre @ 20.08

    ma almeno li pagano? spero di si per loro. e l'unico modo per dare un briciolo di serieta' ad una coglionata. e se qualcuno si becca un raffreddore, il comune gli paga la tachipirina? comunque se uno, nonostante tutto, va a fare il volontario, per me e' solo un fanatico. Vedono un nero in bicicletta, che fanno chiamano i carabinieri? secondo me saranno piu' una rogna che un aiuto.

    Rispondi

  • gianluca

    09 Dicembre @ 18.33

    Qulacuno mi sa dire se questi ex carabinieri vanno in giro solo a vigilare o fare rapporto se vedono qualcosa che non va, oppure se c'è un problema riescono a risolverlo direttamente? Hanno in dotazione manganelli, manette o altro per fermare aggressioni?? IN poche parole sono solo di facciata o bastonano se ce ne fosse bisogno?

    Rispondi

  • Matteo

    09 Dicembre @ 17.36

    estremamente d'accordo. Solo non condivido i 2 turni....e con tanto di orari esposti. Così facendo si apriranno gli spacci in altre fasce orarie. Comunque critica rimane la sera. Grazie per l'iniziativa.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Colpo nella notte al Mercatone uno di via Mantova

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

LANGHIRANO

In 70 sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada

Una giornata di iniziative a Langhirano

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

CALCIO

I calciatori del Parma in municipio. Domani arriva Lizhang Video

Il ds Faggiano: "I big? Solo se hanno voglia"

PARMA

Anziana truffata da un finto addetto Iren in via Furlotti Video

E' intervenuta la polizia: ecco la notizia del 12 TgParma

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

CALCIO

Dai tifosi azionisti un caldo abbraccio ai gialloblù

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

1commento

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Spedisce la droga per posta ma sbaglia indirizzo: denunciata insegnante-spacciatrice

PIEMONTE

Atti vandalici al Giro d'Italia: olio e vetri sulle strade del Torinese

SPORT

FORMULA UNO

Ricciardo vola nelle terze prove libere a Monaco, terzo Vettel

Calciomercato

Ciciretti mette il Parma al secondo posto

SOCIETA'

SANREMO

"Dammi 500 euro o pubblico il video hard": ricatto a un 32enne, denunciata una donna

REFERENDUM

Aborto: l'Irlanda vota a favore Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional