-1°

Parma

Treni: il nuovo Frecciarossa e il vecchio Parma-Brescia

Treni: il nuovo Frecciarossa e il vecchio Parma-Brescia
Ricevi gratis le news
8

ALTA VELOCITA' - Ieri, per la prima volta, il treno superveloce Frecciarossa ha fatto il suo ingresso nella stazione di Parma. Puntualissimo, alle 6.54 si è fermato al marciapiede numero 4, e dopo aver caricato la quin­dicina di persone che erano in at­tesa al binario, è ripartito alle 6.56 sempre in perfetto orario sulla tabella di marcia con destina­zione Roma Termini, dove è ar­rivato 3 ore e 19 minuti più tardi, alle 10.15. 

Da ieri quindi, in concomitan­za con l’entrata in vigore del nuo­vo orario ferroviario, anche i par­migiani possono usufruire dell’al ­ta velocità. D’ora in avanti la tratta Parma-Roma sarà percorribile in poco più di tre ore (tre ore e 19 minuti per l’esattezza); lo stesso vale per il ritorno, con partenza da Roma alle 19,30 e arrivo a Parma alle 22,47. Una novità positiva, al­meno secondo i passeggeri (circa una ventina), che ieri mattina hanno «inaugurato» il nuovo col­legamento. 
 
TORNA IL PARMA-BRESCIA
-  Il loro treno non è il Freccia­rossa e neanche un campione di velocità perché impiega attorno alle due ore per percorrere 92 chilometri, però i tanti pendolari della linea Parma-Brescia hanno un buon motivo per festeggiare Trenitalia: niente più viaggi da Parma a Torrile con i bus so­stitutivi, per poi salire sul treno. Da ieri è stata riaperta la linea ferroviaria che è rimasta inter­rotta per cinque anni e mezzo per consentire la realizzazione dell’interconnessione con l’alta velocità.

Tutti i particolari nell'articolo di Luca Molinari sulla Gazzetta di Parma 14-12-2009

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesca

    16 Dicembre @ 11.48

    La verità è che i pendolari che da parma (ma anche da modena e reggio emilia) devono andare a milano si sono visti cancellare due treni: alle 7.20 e alle 7.36. Ora non resta che prendere un treno alle 06.58 che fa tutte le fermate (e sono davvero tante) e arriva a Milano in un\\\'ora e quaranta oppure prendere quello delle 8.10 che non ferma a rogoredo e arriva a centrale alle 9.30.. in realtà più tardi perchè non è ancora arrivato puntuale. Grazie Assessore Peri, che hai salutato con gioia questa notizia...

    Rispondi

  • io

    15 Dicembre @ 11.14

    la freccia rossa sarà stata anche puntualissima ma sul tabellone segnava 5 minuti di ritardo... l'ho visto io coi miei occhi, mentre aspettavo il regionale per bologna previsto per le 7.19 che non è neanche partito per un guasto alla vettura (approposito ho speso meno a farmi parma-londra a/r in aereo che fornovo-bologna a/r su treni perennemente in ritardo che parevano carri bestiame...non aggiungo altro)

    Rispondi

  • Lino

    15 Dicembre @ 09.20

    Molti di noi sono in seria difficoltà per la cancellazione dei treni dalle 7,05 alle 8,10. Già siamo penalizzati a essere pendolari in balia dei ritardi e dei continui aumenti....ci tocca pure alzarci almeno 1 ora prima la mattina....bel miglioramento da 15 anni a questa parte....evviva il progresso.

    Rispondi

  • Andrea

    14 Dicembre @ 18.21

    Sulle brevi distanze in orari da scuola/ufficio solo viaggi su treni stracolmi, sporchi, scassati, senza regole e senza qualità. Sempre più dura la vita del pendolare!

    Rispondi

  • Roby

    14 Dicembre @ 17.39

    Il nuovo orario è allucinante, io continuo a credere che quelli di Trenitalia si siano sbagliati perchè non è possibile che tra le 7:05 e le 8:10 non ci siano treni da Parma per Milano nella fascia oraria di elevata fruizione per i pendolari (se ci fossero i treni!). Altra cosa: basterebbe un minimo di buon senso per capire che ad esempio sarebbe già un miglioramente far fermare a Rogoredo l'ESCity che parte da Parma alle 8:10 (mentre ora ferma solo a Centrale)...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dopo il Grande Fratello: Benedetta Mazza torna in studio con Stefano Sala. E a Milano ritrova Veronica Ruggeri

TELEVISIONE

Benedetta Mazza torna in studio con Stefano. E a Milano ritrova Veronica Ruggeri Foto

Bagno di folla per Laura Pausini in piazza Duomo a Milano: foto

MUSICA

Bagno di folla per Laura Pausini in piazza Duomo a Milano Foto

Sanremo Giovani: esclusa Laura Ciriaco, troppe somiglianze con una canzone di Jason Mraz

Foto dalla pagina Facebook di Laura Ciriaco

MUSICA

Sanremo Giovani: esclusa Laura Ciriaco, troppe somiglianze con una canzone di Jason Mraz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Sirene spiegate e adrenalina: una notte sulla volante a caccia di ladri

REPORTAGE

Sirene spiegate e adrenalina: una notte sulla volante a caccia di ladri

CENTRO STORICO

Furti e pedinamenti ai danni delle commesse di via Mistrali

weekend

Il trionfo di mercatini di Natale, presepi in mostra e cori: l'agenda della domenica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

LO SFOGO

«Parma non sa gestire l'accesso alle ztl in modo intelligente»

Personaggio

Matteo Vezzani, lo stilista delle supercar

Provocazione

Quel cartello con le corna

Colorno

Dobermann attaccano la colonia felina: un gatto morto, 2 feriti e 5 spariti

Sorbolo

Demolita la casa abusiva di Bogolese

ATTENTATO

I colleghi parmigiani del giornalista ucciso: «Antonio, uno di noi»

MUSICA

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

PARMA

Legionella, controlli serrati dopo i nuovi 5 casi in città Video

carabinieri

Il gestore della palestra si insospettisce: incastrato il ladro seriale degli spogliatoi

12tgparma

Meteo, arriva la neve. Notte con gelate e minime sotto lo zero Video

vincita

La dea bendata fa una super tappa in via Monsignor Colli: "grattati" 500.000 euro

incidenti

Due auto fuori strada a pochi minuti di distanza: due feriti, uno è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ma in famiglia il nemico è lo smartphone, non i compiti

di Patrizia Ginepri

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

Austria

Triplice omicidio in un castello: arrestato un conte

RETROSCENA

Brexit, e adesso? Ecco i 6 scenari possibili

SPORT

SERIE A

Il derby di Torino alla Juve. Decide CR7 su rigore

SONDAGGIO

La punizione più bella della storia recente del Parma? E' quella di Bruno Alves Video

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Regali di Natale: ecco quelli smart

CURIOSITA'

La cometa di Natale oggi "sfiorerà'' la Terra: tutti a naso all’insù

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole