19°

30°

Parma

In piazza Garibaldi arriva l'albero di Giorgia

In piazza Garibaldi arriva l'albero di Giorgia
Ricevi gratis le news
1

Un alberello di Natale per essere vicini a Giorgia. In questo modo continua la catena di solidarietà per la bambina che ora è a Parigi per sottoporsi ad alcuni esami e che dovrà sostenere una difficile e costosa operazione.
L’albero di Giorgia vuole essere il simbolo della speranza della famiglia e un modo per chiedere a tutti i cittadini di sostenere la battaglia della piccola attraverso un contributo economico: i bambini avranno la possibilità di lasciare un messaggio da far recapitare alla bimba e i genitori potranno aiutarla lasciando una donazione per lei.
L’Albero di Giorgia  è all’interno della Casa dei Bimbi, allestita in piazza Garibaldi fino a domenica 27 dicembre.
La Casa dei Bimbi è aperta il sabato e i festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30; nei giorni feriali dalle 15.30 alle 19.30.
Dell'iniziativa aveva parlato il sindaco Pietro Vignali nel corso di una visita a Giorgia, nel giorno della sua partenza per Parigi, insieme al capitano del Parma Stefano Morrone e i al cantante dei Negramaro Giuliano Sangiorgi. Parallelamente, l’amministrazione comunale ha avviato una sottoscrizione tra i propri dipendenti e dirigenti. “Faccio un appello a tutta la città - ha detto il sindaco Pietro Vignali – perché ancora una volta si dimostri sensibile, come è nella sua tradizione, e sostenga, con un aiuto concreto, Giorgia e la sua famiglia in questo momento di grande bisogno. Parma è una città dal grande cuore e sono certo che con l’aiuto di tutti questo sarà per la piccola e i suoi genitori un Natale di speranza”.
 
Chi è Giorgia - Giorgia è una bimba pugliese di appena 16 mesi, da luglio ricoverata all'Ospedale di Parma nel Reparto di Chirurgia pediatrica.  E' nata con una rara anomalia cellulare che le è stata diagnosticata ancora prima di nascere, il "Morbo di Hirschsprung". Con un primo intervento le sono stati tolti 53 cm di intestino, ma non è bastato. Subito dopo ha ricominciato a lottare contro una degenerazione di tutto l’intestino, la "Sindrome di Berdon".
Il caso di Giorgia è unico in Europa. La bambina ha subito due interventi in due mesi. Da cinque mesi non beve e non mangia. E' alimentata solo con la nutrizione parenterale, a danno degli altri organi (stomaco, fegato). Ora è in un ospedale parigino (unico centro specializzato in trapianti in Europa), dove si spera che un trapianto multiviscerale le possa regalare una nuova vita. La Francia è la speranza di Giorgia. Ma se neanche Parigi potrà aiutarla, i genitori sono pronti ad affrontare un altro viaggio, questa volta a Miami, in America. Le spese, molto onerose, sono sostenute dalla nostra sanità solo in parte, il resto è a carico dei genitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Comm.OBSS Luigi BARBATO

    31 Dicembre @ 11.13

    Augurissima a Giorgia e alla Sua Famiglia Buon Anno, Felicità, Serenità, Pace e Solidarietà. Dal Presidente dell'ANVCAV- Ass.ne Naz.di Vol."Continuando a vivere" Donatori e Trapiantati d'Organi - Aversa (CE) Comm.OBSS Luigi BARBATO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"